ADV

 

“Le grandi eccellenze del Meridione passano anche dagli ITS” . Il Ministro Bianchi incontra gli studenti ITS a Bari

06 17 bianchiBARI - In visita a Bari il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha incontrato stamattina gli studenti dell’ITS Apulia Digital Maker, insieme ad una delegazione di istituzioni nazionali e regionali.

“Tutti i diplomati degli ITS sono a lavoro questo vuol dire che quando noi facciamo dei percorsi di formazione ben radicati nei territori ma anche rivolti alle esigenze presenti e future delle imprese si creano posti di lavoro”.

Queste le parole introduttive del Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi agli studenti dell’ITS Apulia Digital Maker della sede di Bari, dove stamattina si è recato in visita per conoscere da vicino una delle realtà del sistema d’eccellenza degli ITS Pugliesi, che forma i giovani professionisti nel settore dell’innovazione tecnologica e digitale dell’area ICT.

Un partecipato incontro che sottolinea l’attuale attenzione del Ministero  per  gli Istituti Tecnologici, oggi interessati da una riforma che traduce l’impegno del Governo per lo sviluppo di questo importante segmento dell’istruzione tecnica superiore italiana, a cui sono destinati maggiori investimenti finanziari.

Come ha evidenziato, infatti,  Bianchi,  tutti gli Istituti tecnologici da lui visitati sono “luoghi di entusiasmo”. Perché il  modello ITS è contraddistinto da “un grande gioco di squadra” che parte dai territori per intraprendere un  percorso di ricerca comune capace di esaltare la capacità d’innovazione diffusa, le sinergie tra istituzioni, scuole e imprese,  assicurando occupazione. Il Ministro, dopo aver visionato i progetti digitali in VR realizzati dagli studenti e aver dialogato con loro, ha poi sottolineato la specificità degli Istituti Tecnologici Superiori per cui  “la superiorità è legata al fatto di riuscire a fare delle sintesi della conoscenza e padronanza degli strumenti per generare creatività come base dell’innovazione”.

Accolto dal Presidente della Fondazione ITS Apulia Digital Maker, Euclide Della Vista, referente della filiera ITS ICT nazionale, il  Ministro ha visitato le  aule durante le lezioni in corso, dialogando con gli studenti e i docenti dell’ITS insieme al Sottosegretario alla Pubblica Istruzione Rossano Sasso che ha rimarcato la necessità di potenziare l’orientamento e l’azione info-promozionale per far conoscere le straordinarie opportunità occupazionali offerte dall’alta formazione ITS  e al vicepresidente di Confindustria Giovanni Brugnoli, con  delega al Capitale Umano, che ha,  invece, sottolineato come il binomio formazione tecnico professionale e industria sia assolutamente strategico e necessario per il il tessuto imprenditoriale del Paese che ha urgente bisogno di competenze sempre più elevate e di una maggiore convergenza tra mondo dell’Istruzione e mondo del lavoro.

All’appuntamento sono intervenuti anche Antonia Bellomo, Prefetto di Bari, Antonio  Decaro Sindaco di Bari e il Presidente di Exprivia Spa, Domenico Favuzzi, multinazionale del settore IT che da anni è tra le numerose aziende partner che co-progettano i corsi di alta formazione ICT dell’Apulia Digital Maker che eroga corsi gratuiti per formare i professionisti più ricercati dalle imprese che fanno innovazione tecnologica e digitale, come Developer 4.0,  3D Artist e Digital Video designer.

La visita del Ministro ha, inoltre, rappresentato un’attestazione dell’ottimo svolto dalla Regione Puglia in termini di qualità e quantità delle Fondazioni ITS che costituiscono il sistema regionale, oggi rappresentata da Sebastiano Leo, Assessore Formazione e Lavoro Regione Puglia, Giuseppe Silipo,  direttore USR Regione Puglia, i dirigenti  Raffaella La Macchia, il capo dipartimento Silvia Pellegrini. Presente anche Lucia Scattarelli, presidente  dell’ITS Cuccuvillo, tra i precursori del Sistema ITS Nazionale, che in Puglia ha espresso ben tre rappresentanti di filiera della rete ITS Italy e della cabina di regia costituita in seno al Ministero nel settore Agroalimentare, Logistica e ICT.

Di rilievo anche la platea delle personalità presenti per l’evento, tra cui il vice presidente di Confindustria Bari-Bat, Francesco Frezza, il presidente del Distretto produttivo dell’Informatica Pugliese Salvatore Latronico, l’assessore alle  Politiche giovanili, Pubblica Istruzione, Università della città metropolita di Bari, Paola Romano e vari referenti delle aziende partner dei progetti formativi,  Maria Paola Resta di Auriga spa, Tiziana Giove di Exprivia spa e  Giusy Acquaviva di Links management and technology spa.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

Furti di farmaci: un arresto e 20 indagati da parte dei Carabinieri del Nas

10-04-2024

BARI - I Carabinieri del NAS di Bari hanno notificato un Avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 20...

Triggiano e Grumo Appula  - Si assicuravano il voto per 50 euro; i Carabinieri eseguono…

04-04-2024

Agli arresti domiciliari anche il Sindaco di Triggiano BARI - I Carabinieri del Comando  Provinciale di Bari e della Sezione di...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...