Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

01-05-vetrina-saldiNOCI (Bari) - Parte all'insegna della polemica la nuova tornata dei saldi di fine stagione di questo inizio anno. Oggi in Puglia ed in altre regioni d'Italia i negozi esporranno la merce con saldi che vanno dal 20 al 50%. Base da cui si è diramata la polemica è la liberalizzazione dell'orario d'apertura degli esercizi commerciali, una norma contenuta nel decreto Salva-Italia del Governo Monti.

(foto tratta da milano.mentelocale.it)Puglia, Piemonte e Toscana, vorrebbero andare alla consulta per opporsi all'articolo 31 della manovra Monti sulla "promozione e la tutela della concorrenza". La Puglia ha mosso il piede di guerra perché secondo la vicepresidente Loredana Capone "Bisogna portare equilibrio nel lobbistico assetto degli interessi che il governo ha inteso tutelare e il disegno di legge assume l'onere di difendere anche i piccoli commercianti che costituiscono il 90% del tessuto produttivo, vendono prodotti locali e rischiano di essere soffocati dalle lobbies internazionali che difendono ben altri interessi".

casulli-vito-01Su Noci il parere è affidato a Vito Casulli (in foto), esercente e presidente della sezione locale della Confcommercio (è assente a Noci la Confesercenti). Casulli è in linea con le dichiarazioni rese dalla Capone e dice: "A livello locale ci piacerebbe che le piccole attività mantenessero la loro forma anche per evitare, con la liberalizzazione delle aperture, che vale anche per bar e ristoranti, che i clienti si disorientassero". E sui saldi aggiunge: "A Noci vale l'ordinanza sindacale che permette di stare aperti anche il giorno della befana e domenica 8 gennaio".

Sabatelli-ElisabettaIn difesa dei cittadini invece il parere del Movimento Consumatori rappresentato a Noci dall'avv. Elisabetta Sabatelli (in foto). "Per noi- dichiara Sabatelli- l'importante è dare delle direttive giuste alla gente. In particolare raccomandiamo che è meglio diffidare degli sconti superiori al 70%; di prestare attenzione ai prezzi confrontando il prezzo originario, la percentuale di sconto applicata, ed infine il prezzo finale; in ultimo possiamo definire che il prodotto acquistato in periodo dei saldi può essere cambiato se questi risulta difforme o difettato".

Dopo l'eclissi totale degli acquisti prenatalizi nessuno si vuole pronunciare sull'ipotesi d'andamento legato ai consumi. Il periodo valido per la scontistica scadrà il 29 febbraio prossimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 227 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook