Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Febbraio 2023 - 05:22

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 24 GliAuguridiNoci24aiLettoriNOCI – Anche quest’anno, torna l’appuntamento con la festa più attesa, e noi di Noci24 desideriamo, nel ringraziare voi affezionati lettori, porgervi i nostri semplici ma sentiti auguri di un Natale all'insegna della semplicità e dell'autenticità e di un 2022 migliore per tutti.

Carissimi lettori,

un altro anno è volato, e mese dopo mese, giorno dopo giorno, news su news (buone o cattive che siano state) eccoci giunti nuovamente a Natale. Un Natale in cui certamente non ci siamo lasciati alle spalle lo spettro della pandemia, ma in cui possiamo in qualche modo tornare a “respirare” un po’ di più rispetto allo scorso anno.
Eppure, ci sono tanti volti e cuori spenti, in contrasto con un periodo in cui tutto è (o dovrebbe essere) luce. Le difficoltà sono ancora tante, personali o collettive, e nessuno sembra aver più voglia di Natale: in tanti si augurano che le feste passino il più velocemente possibile. Ma il Natale non si può bandire: che lo si voglia o meno, lui si presenta puntuale. Si presenta per invitarci a fermare un attimo la nostra corsa frenetica di ogni giorno, e noi, paradossalmente affrettiamo invece il passo. Ci sono i regali da scegliere, i prezzi più convenienti da confrontare, i pranzi da preparare, i vestiti da scegliere per la Messa di Mezzanotte. Natale non è questo. E’ fermarsi a guardare il proprio paese vestito a festa: goderselo come non si è riusciti a fare durante l’anno per i vari impegni lavorativi e personali; è poter trascorrere finalmente del tempo con le persone care, non per dovere ma per il piacere di farlo. Natale è l’occasione di cui approfittare per accumulare tutta quella luce e quelle energie da irradiare poi durante tutto l’anno. Si tratta anche di un momento di riflessione, in cui “ricomporre” un po’ il puzzle della propria vita, fare una sana ricognizione di idee, capire ciò che si vuole realmente e come realizzarlo.
“Ormai è una festa solo appannaggio dei bambini”- sostengono in tanti. Forse è così, ma consentiteci di sostenere che non dovrebbe esserlo.
Dovremmo imparare nuovamente a sognare, e a qualsiasi età. L’augurio più bello che sentiamo di rivolgervi è quello di non scordarvi come si sogna e come si realizzano in concreto i propri progetti; di restare illuminati come alberi perennemente addobbati, con i cuori caldi come caminetti sempre accesi. Cogliete l’occasione per rinascere anche voi, perché il Natale è questo: far spazio comunque a un qualche “neonato”: può essere un nuovo progetto, una nuova idea, una nuova versione di noi che più si avvicina a ciò che realmente vorremmo essere. Nell’augurarvi tutto ciò che di più bello si possa immaginare, teniamo a ringraziarvi per l’affetto e la costanza con cui ci seguite. Grazie a chi, pubblicamente o privatamente, ha espresso il proprio apprezzamento per il modo in cui è stata trattata una determinata notizia, a chi ha riconosciuto il nostro impegno e la nostra passione. Ringraziamo naturalmente anche chi, con critiche mosse in maniera genuina e costruttiva, ci ha permesso di crescere e migliorarci. Dietro una testata giornalistica ci sono pur sempre persone con dei sentimenti umani, e ci sono notizie che addolorano profondamente o al contrario, fanno gioire chi le divulga. E fidatevi ancora una volta di noi, perché chi fa informazione lo sa bene: a ogni cattiva notizia di cui purtroppo si è costretti a scrivere e che si è costretti a leggere, ne seguiranno sicuramente delle ottime. E’ sempre stato così e così continuerà ad essere: come arriva puntuale il Natale, giunge sempre la luce dopo ogni periodo di buio. Ci auguriamo che nel 2022 ci siano una valanga di ottime notizie di cui rendervi partecipi e di cui gioire assieme. Ce lo meriteremmo decisamente tutti, e a volte perchè le cose accadano basta solo avere la pazienza e la tenacia di continuare a crederci.

La redazione di Noci24

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 256 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...