Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 17:33

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07 31 nuova giuntaNOCI (Bari) - Il consiglio comunale del 30 luglio scorso ha sancito la nascita della nuova Giunta Nisi (in foto a sinistra) e l'ingresso in consiglio di 4 "nuovi" consiglieri: Cosimo Vincenzo Tinelli (Cambio per Restare), Paolo D'Onghia (Modello Noci), Piero Plantone (PD) e Giuseppe Notarnicola (UDC). La seduta è stata caratterizzata dall'assenza della minoranza (con i consiglieri di FI, NCD e M5S "assenti giustificati" a detta del presidente Morea) e del consigliere di maggioranza Paolo Negro (Gruppo autonomo indipendente), la cui non presenza non è stata motivata (ma c'è chi lo considererebbe ormai un malpancista delle larghe intese).

Tali assenze, giustificate o meno che fossero, hanno creato attimi di apprensione in aula dal momento che per l'avvio della seduta sarebbero stati necessari ben 8 consiglieri, cioè la metà del consiglio. Considerando i 5 assenti di minoranza, l'assenza di Negro, le dimissioni di De Marco (Cambio per Restare) e gli ex-consiglieri Locorotondo, Parchitelli e Lippolis divenuti assessori e decaduti dalla carica, ad inizio seduta vi erano solo 6 consiglieri comunali presenti. L'apparente anomalia non ha creato problemi ed il consiglio si è celebrato ugualmente: rispetto ai 16 consiglieri comunali assegnati all'inizio del consiglio risultavano effettivamente in carica (escluse dimissioni e decadenze) 12 consiglieri comunali. Quindi i 6 presenti erano esattamente la metà dei consiglieri in carica. Tale operazione, a detta degli amministratori, sarebbe stata avvallata anche dal segretario comunale. 

07 31 nuovi consiglieriSuperata l'apparente empasse si è potuto procedere con il primo punto all'ordine del giorno, ciòè la surroga del consigliere dimissionario di Cambio per Restare, Vincenzo De Marco, e l'ingresso di Cosimo Vincenzo Tinelli il quale ha garantito sostegno all'amministrazione Nisi da parte del movimento. A seguire c'è stata la surroga per incompatibilità dei consiglieri Lippolis (Modello Noci), Locorotondo (UDC) e Parchitelli (PD)  i quali hanno accettato la nomina ad assessori comunali. Al loro posto si posizionati gli ex-assessori Paolo D'Onghia (Modello Noci), Piero Plantone (PD) e Giuseppe Notarnicola (UDC) (in foto sopra con il sindaco Nisi ed il presidente del consiglio Morea).

Il sindaco Domenico Nisi, nel presentare la sua nuova Giunta, ha ribadito che l'avvidentamento negli incarichi assessorili fosse nell'aria e che le forze di maggioranza ne stavano discutendo già da alcuni mesi. Le dimissioni di Clementina Gentile Fusillo avrebbero accelerato tale processo. Nisi, inoltre, in merito al futuro dell'amministrazione ha annunciato che nel prossimo consiglio, convocato per l'11 agosto, in occasione dell'approvazione del bilancio di previsione sarà presentata una ridefinizione degli obiettivi programmatici dell'amministrazione.

Mentre Nisi ha glissato sull'assenza della minoranza, il capogruppo PD Fabrizio Notarnicola ha criticato in aula l'assenza dei consiglieri di minoranza "Si è trattato, a mio avviso - ha detto Notarnicola - di scorrettezza istituzionale vista la necessità delle surroghe e visti gli argomenti propedeutici al bilancio. Io ho sempre fatto opposizione in aula, ma mai con imboscate come questa". Lo segue a ruota Fortunato Mezzapesa (Noci per Nisi) "Noi nella passata amministrazione abbiamo mantenuto in tante occasioni il numero legale. Oggi, non presentandosi in aula, hanno tentato di strumentalizzare l'assenza per non far celebrare la seduta. Non ci sono riusciti".

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 800 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...