Pubblicità

Pubblicità

 

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 8 Agosto 2020 - 00:01

trovo aziende

 

 

08 08 notarnicolaNOCI (Bari) - «È un dato sotto gli occhi di tutti: con l'approvazione delle delibere sulle modifiche al regolamento Tari e alle aliquote Tasi abbiamo dato un forte segnale in controtendenza rispetto ai comuni viciniori in merito alla riduzione delle tasse per i  ristoratori e i proprietari di fabbricati agricoli». A dirlo è il capogruppo Pd Fabrizio Notarnicola in consiglio comunale per sottolineare l'impegno dell'amministrazione Nisi nei confronti del contenimento delle tasse e addirittura della loro lieve riduzione.

«Basta guardare quello che sta accadendo nei comuni limitrofi dove le aliquote vengono ritoccate quasi sempre al rialzo. Noci invece ha fatto un passo in avanti verso la riduzione delle tasse. Ci tengo a ribadirlo: lo abbiamo fatto per i ristoratori locali, che potranno risparmiare il 60% sulla Tari nel 2015 in merito all’occupazione di suolo pubblico nelle aree adiacenti alla loro attività commerciale, e lo abbiamo fatto nei confronti dei proprietari di fabbricati agricoli con la riduzione dell'aliquota Tasi dall’ 1 per mille allo 0,8 per mille. Una Tari e una Tasi un po' più leggera per alcune categorie, una tenuta dei conti pubblici di tutto rispetto nonostante i minori trasferimenti del governo centrale, una attenzione affinchè la pubblica amministrazione sia di supporto in questo periodo di difficoltà agli attori della enogastronomia locale e al comparto zootecnico, ai quali chiediamo un maggiore impegno sul versante della raccolta differenziata affinchè siano da esempio e da stimolo a tutti i cittadini ».

Piccola nota dolente per il capogruppo del PD Fabrizio Notarnicola «Spiace sottolineare che nell’occasione dell'ultimo consiglio comunale la minoranza abbia deciso didare forfait e di non partecipare alla approvazione della riduzione delle aliquote Tasi e Tari. Noi abbiamo fatto del nostro meglio sul versante della riduzione delle tasse a Noci, loro si sono semplicemente assentati. Una scelta che dimostra un atteggiamento di sgarbo istituzionale dal momento che si trattava di una seduta importante sia per approvare la riduzione delle tasse sia per accogliere in consiglio comunale i nuovi consiglieri. Come ho già avuto modo di dire in consiglio l'opposizione, importantissima in democrazia, deve lavorare in consiglio comunale e non deve mancare alle occasioni importanti. Sottolineo invece ancora una volta la loro totale distonia rispetto agli appuntamenti importanti per approvare politiche a favore dei cittadini. La loro assenza all'approvazione della riduzione delle tasse si commenta da sola. Noi riduciamo le tasse, loro si assentano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 687 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

Bisceglie - Aggressione a minore in piazza: sei arresti

06-08-2020

Bisceglie - Questa mattina i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari...

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...