Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 30 Giugno 2022 - 02:37

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 20 Paolo ConfortiNOCI (Bari) - Puntuale e tempestiva è giunta in redazione la risposta del consigliere Paolo Conforti alla consigliera Anna Martellotta, che con una nota pubblicata il 4 agosto da Noci24.it (Leggi) rispondeva alle accuse di indifferenza sulla questione delle presunte irregolarità del bando mensa 2015-2018, denunciate da un esposto anonimo in possesso e divulgato dallo stesso Conforti. Questa la risposta del consigliere di Nuovo Centro Destra alla collega.

 

"Cara consigliera Martellotta,
precisiamo subito che “Opposizione Costruttiva” è nel merito e nelle proposte, mentre “opposizione che tutela gli interessi dei cittadini” è tutte le volte che manca la trasparenza, vedi danno erariale dell’asfalto a lago Mila, lavori misteriosi di via Carducci, spese pazze del Natale. Sempre in tema di trasparenza, il precedente assessore con delega alla trasparenza, Clementina Gentile Fusillo, sembra sia stata fatta fuori da due assessori, di cui uno senza rappresentanza politica e ad oggi non ancora sostituito, nonostante lo abbia chiesto il PD, Cambio per restare e l’UDC. Proprio sulla trasparenza il sindaco Nisi è l’ultimo che può dare lezioni.

Invece accolgo con grande soddisfazione il suo comunicato, perché dopo di me finalmente qualcuno ci mette la faccia e prende una posizione. Ben vengano dunque le sue brillanti spiegazioni tecniche, è un eccezionale contributo offerto alla conoscenza collettiva. Lei è molto brava in questo. Conviene tuttavia chiarire meglio alcuni presupposti. Chi ha detto che la lettera è anonima? Non so voi cosa avete ricevuto, ma la mia copia era firmata con un Nome e Cognome, il firmatario si dichiarato imprenditore. Lei forse ha la sfera di cristallo, ma la denuncia che ho letto io non era ANONIMA. Se io fossi un carabiniere o investigatore saprei essere più preciso, ma sono solo un consigliere e alcuni contenuti esposti, di quelli che posso verificare personalmente, corrispondono a vero, al punto che lo stesso sindaco ha detto di aver consultato un avvocato per verificare se vi sono state anomalie. 

Converrà quindi che chiedere chiarezza sia un atto dovuto. È quello che io ho fatto nel consiglio comunale. Ho chiesto chiarezza su gravi ipotesi di reato. O viceversa adesso il reato è chiedere chiarezza? Facciamo così, lo dica lei se una ipotesi di reato così grave sia di interesse pubblico o no. Decida lei se contribuenti, elettori e genitori dei bambini che mangiano a scuola, hanno diritto a sapere se la gara di appalto è stata regolare oppure no? A me sembra di sì. Scopriamo infatti, solo adesso con il suo comunicato, che lei stessa ha proceduto a richiedere al Segretario Generale informazioni e chiarimenti sulla gara di appalto. Quindi il dubbio le è venuto? Tant’è che si apprende addirittura di un iter procedurale di natura amministrativa volto ad accertare le presunte irregolarità della gara.

Sono sollevato nel sapere che, a procedimento concluso, lei stessa si dice pronta “a dire “NO” a fenomeni di corruzione e alla mala gestio della cosa pubblica, indipendentemente se l’affidamento valga 760 mila euro o poche migliaia di euro!” Come non essere felice che almeno lei si “ricordi il ruolo di responsabilità che svolgiamo e l’obbligo di vigilare sulla buona amministrazione della cosa pubblica!” e allora aspettiamolo insieme questo iter, magari coinvolgendo tutti gli organi giudiziali preposti. Io le fornirò copia delle verifiche effettuate presso gli organi giudiziali e lei mi fornirà al prossimo consiglio comunale le sue di copie? Così siamo tutti più rassicurati. Sa com’è, dopo il Natale a Noci la gente è un po’ scottata.

Cordialità

Paolo Conforti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 693 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...