Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

comune di noci 01NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo un comunicato della coalizione Noci Bene Comune circa la questione dell'esposto mensa divulgata dal consigliere Paolo Conforti nel Consiglio Comunale del 18 luglio, che denunciava presunte irregolarità nel bando mensa 2015-2018. La coalizione pone, inoltre, una serie di domande al consigliere, per ottenere chiarimenti in merito a diverse questioni.


"ADESSO BASTA!!!

Sembra sia ormai in atto un’azione aggressiva e volgare unicamente volta a gettare discredito su questa Amministrazione e sul Sindaco Nisi. Queste tecniche di comunicazione probabilmente vengono usate da chi teme il cambiamento, perché mina sistemi clientelari consolidati negli anni.

ADESSO BASTA!!! Siamo rimasti in silenzio per troppo tempo, convinti che la politica fosse altro e che i nostri concittadini avrebbero capito dov’era la verità e dove la macchinazione.
Ma l’ultima perversa uscita di questi giorni, riguardante la gara per l’assegnazione della gestione del servizio mensa scolastica, che tenta persino di capovolgere la verità e che vedrebbe tutti assieme alcuni attori del mondo della politica e della comunicazione locale, impone qualche riflessione. E ci rivolgiamo prima di tutto a chi di quest’ultima paradossale vicenda si è reso protagonista, apprezzando invece la distanza degli altri componenti della minoranza, forse ormai resisi conto dei deliranti sproloqui del Consigliere Conforti e del suo Entourage.

Avremmo quindi noi delle domande da porre al Consigliere Conforti sulla vicenda della MENSA SCOLASTICA, da lui così pomposamente esposta, e su altre vicende nocesi che paiono – e diciamo paiono – quantomeno strane. Prima però ci sentiamo di riportare UN FATTO CERTO: il Comitato dei genitori predisposto per il controllo del servizio mensa ha espresso un giudizio nettamente positivo sul nuovo servizio, che finalmente porta nei piatti dei nostri bambini quanto previsto nel contratto e, rispetto al precedente appalto, ci ha permesso anche di ottenere un risparmio in termini economici. Al che sentiamo di dire che se oggi abbiamo un servizio che costa meno e che garantisce ai nostri bambini una migliore qualità degli alimenti, all’Amministrazione Nisi vanno fatti i più sentiti complimenti per l’attenzione posta su questa questione ed un invito ad andare avanti per la strada intrapresa, quella che mette al primo posto l’interesse di tutti i cittadini, senza preferenze per alcuni in particolare.

Intanto invitiamo il Consigliere Conforti a venire pure in Comune per rispondere ad alcune delle nostre domande, in modo tale che si possano aprire insieme carte, fascicoli, dossier e fare chiarezza di tutto, dicendo la verità tutta e per intero, dall’inizio alla fine, senza tralasciare nulla. Siamo certi troverà tutte quelle risposte che possono servire a tranquillizzare i nostri concittadini.

 1. È vero o no, Consigliere Conforti, che l’esposto contro l’Amministrazione Nisi relativo alla regolarità della gara d’appalto per l’affidamento del servizio mensa scolastica è firmato da soggetto risultato ANONIMO e titolare di DITTA INESISTENTE?

 2. Le risulta, a proposito di anonimi e inesistenti, che a procedura di gara ancora aperta, l’Ufficio Comunale competente ha prontamente risposto a richieste di chiarimento pervenute da una SOCIETÀ che è poi risultata aver CESSATO LA SUA ATTIVITÀ anni fa?

 3.Consigliere Conforti, non le sembrano strani tutti questi anonimi interessati proprio a questa gara? E lei si sente di difendere anonimi portatori di interessi personali, o l’Amministrazione Comunale che rappresenta con chiarezza tutti i CITTADINI e quindi anche lei?

 4.Perché, Consigliere Conforti, lei dimentica di dire che il Sindaco, nonostante tutte queste anonime attenzioni, ha deciso comunque lui, per primo e senza alcun timore, di presentare DENUNCIA all’Autorità Anticorruzione a garanzia dell’Ente Comunale che rappresenta, e lo ha fatto immediatamente, non come lei dopo settimane? Perché, Consigliere Conforti, non ha seguito la procedura seguita da tutti gli altri Consiglieri, che si sono immediatamente rivolti al Segretario comunale, Autorità Anticorruzione, attendono risposte dallo stesso prima di gettare ombre sulla

 5.Consigliere Conforti, come mai le sembra strana una modifica che amplia i requisiti di partecipazione alla gara di affidamento della mensa scolastica, che ha consentito a tutte le aziende che avessero centri di cottura fino a 45 minuti di distanza dal Comune di Noci di parteciparvi, contrariamente a quanto accadeva in passato? Lei che conosce il mondo degli appalti pubblici, sa che ampliare i criteri di partecipazione alle gare consente A PIÙ REALTÀ di parteciparvi?

 6.Nonostante questo ampliamento è vero, caro Consigliere, una sola ditta vi ha partecipato. Questo però le sembra sufficiente per lanciare, senza nessun altro elemento e solo con in mano una lettera anonima, FANGO sull’Amministrazione e sul paese che anche lei rappresenta?  E perché, Consigliere, mentre sedeva tra i banchi della maggioranza dell’Amministrazione Liuzzi non ha lanciato le stesse accuse quando l’appalto fu affidato alla Cooperativa “IL SORRISO”, unica partecipante alla gara anche in quel caso? Sa dirci chi amministrava quella cooperativa?

 7.E poi, perché nessun giornale locale, tranne uno, pur a conoscenza di questa anonima denuncia, ha rimbalzato la notizia? Sembrerebbe, ma magari ci sbagliamo e speriamo sia così per il bene di tutti, che vi siano dei LEGAMI tra lei, Consigliere Conforti, il giornale in questione, il direttivo del suo partito e alcuni personaggi che si aggirano sui social? È vero questo o no? Per amore della trasparenza ce lo può spiegare?

 8.Sembrerebbe, a detta di alcuni, che membri della redazione di detto giornale frequentino abitualmente il suo ufficio? È vero? Può dirci se è vero, come qualcuno mormora, che lei partecipa alle riunioni di redazione e che detta la LINEA di questo giornale, assieme ad altri personaggi che cercano di denigrare quotidianamente l’Amministrazione su FB? È vero o no, come pure parrebbe, che l’associazione a cui fa capo questo giornale è composta quasi interamente da membri del NCD nocese? Potrebbe, per amore della trasparenza, aiutarci a rendere pubblici i nomi dei componenti di questa associazione?

 9.Chi dirige questo giornale effettivamente, il direttore ufficiale, l’amministratore di qualche “caldo” gruppo Facebook, il consigliere Conforti o chi? E quale sarebbe il fine ultimo di tanta negatività nei confronti di questa Amministrazione? Una personale candidatura a SINDACO di questa città?? Crediamo che, per amore della trasparenza e della correttezza deontologica, i lettori di questo giornale abbiano diritto a qualche risposta. Che ne dice?

 10.Sa per caso, Consigliere Conforti, cosa ci faceva PINUCCIO, inviato di Striscia la Notizia, sotto il suo ufficio insieme al direttore dello stesso giornale (che ha anche postato una foto su FB) il giorno in cui il comico barese è stato a Noci per la questione della strada nei pressi di Lago Mila? Vuole aiutarci a capire chi ha fornito alla redazione di Striscia le piantine (errate peraltro!) della zona? Sa dirci per caso, come mai l’amministratore del gruppo “Il Termometro”, è stato il primo a sapere e a far sapere quando sarebbe andato in onda il servizio? Ci aiuti Consigliere Conforti, perché ci è venuto un gran mal di testa. Avremmo altre questioni da chiarire e per quali ci piacerebbe chiedere il suo aiuto, come quelle che riguardano, ad esempio, neonate associazioni tra professionisti, finanziamenti per ristrutturazioni di circoli e sedi di associazioni, strane offerte di amministratori di condomini, associazioni create per una Noci “davvero” migliore, e volendo di tante altre situazioni extra comunali… ma preferiamo non distrarci dal fatto da lei sollevato.

Chiediamo a lei, Consigliere Conforti, tutte queste cose perché ammiriamo profondamente lo sforzo che sta facendo nell’approfondire questioni poco chiare, con “arguta e polemica” tenacia, e siamo sicuri che vorrà aiutarci a cercare quelle risposte che i cittadini meritano in onore dei principi di TRASPARENZA e ONESTÀ. 
Noi siamo certi che si tratti, in molti casi, di pettegolezzi, come quelli che spesso vengono fatti circolare sull’Amministrazione Nisi, perché fa parte del gioco politico (che crediamo lei conosca benissimo) denigrare l’avversario. Ma “per il bene e la reputazione di questa cittadina” le chiediamo di aiutarci a fare chiarezza, perché “a questi strani atteggiamenti, silenzi e ombre, è il momento di rispondere con responsabilità”. Da parte nostra, v’è piena disponibilità in questo senso.

La coalizione Noci Bene Comune"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 197 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook