Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 27 Giugno 2022 - 10:12

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11-29-notarnicola-vota-bersani-0NOCI (Bari) - L'indiscrezione era nell'aria da inizio seduta e durante il consiglio di martedì è toccato al consigliere PD, Piero Plantone (in foto sotto), chiedere apertamente al presidente del Consiglio comunale, Enzo Notarnicola, UDC, da 10 anni al governo della città in tandem con Liuzzi, il PDL e altre liste civiche di centro destra: ''Signor presidente, ma è vero che lei è andato a votare alle nostre primarie del centro sinistra?''.

11-29-notarnicola-vota-bersani-1LE DICHIARAZIONI FATTE IN CONSIGLIO - La risposta non si è fatta attendere e subito Notarnicola dallo scranno della presidenza ha preso la parola "Sì, ho votato alle primarie nazionali del centro sinistra, ho votato Bersani. Volete sapere perchè? Perchè Renzi vuole rottamare gli anziani e Vendola è un incantatore di serpenti". L'affermazione risuonata in aula ha tacitato per un attimo i presenti, rimasti increduli davanti alle parole del presidente che poi ha puntualizzato "Il centro sinistra ha già governato in passato. E' meglio di nuovo Bersani che è una persona seria, non Vendola che gestisce la Regione Puglia e vuole fare 47 cose e non ne fa nè una, nè l'altra, nè l'altra ancora. Tra i due mali preferisco il minore perchè ritengo che sia una persona, se lo esprime il centro sinistra e punta su Bersani, in cui ci credo. Non ci credo in Renzi che si è messo a rottamare e si è permesso il lusso di dire che noi che siamo avanti con l'età siamo macchine usate che non vuole più nessuno. Per questa ragione mi sono prodigato non solo di andare a votare, ma ho mandato anche altre persone, sì, per Bersani. Questo è quanto. Io sono libero, sono demoscristiano, dove ci credo lì ci sto, dove non ci credo non ci sarò". E questa chiosa finale è sembrata indirizzata espressamente verso gli (ex?) alleati di centro destra alle prese con un serrato dibattito interno sulle candidature alle comunali.

NOTARNICOLA VERSO BERSANI ... E LAMANNA? - Questo endorsement pubblico, questa investitura per Bersani da parte di Enzo Notarnicola è proprio quanto di inimmaginabile potesse accadere nella politica cittadina fino a pochi mesi fa. Ora invece Notarnicola sembra sfidare i propri alleati decennali di centro destra, rimasti sbigottiti in aula, e annunciare la possibilità di un sostegno addirittura al centro sinistra di Bersani. Nel 2003 Notarnicola fu altrettanto lesto ad abbandonare quel centro sinistra che aveva portato alla caduta la giunta Basile ed al commissariamento della città per passare con il centro destra di Piero Liuzzi. Ora sembra pronto ad una nuova piroetta. Ma verso quale candidato? Questa è la domanda più frequente. Secondo alcuni Enzo Notarnicola starebbe già meditando un appoggio a Lamanna ed il passaggio alle primarie nazionali ne sarebbe solo un'anticipazione. Questa tesi, però, collide con la affermazione di Lamanna, fatta durante la conferenza stampa del 25 novembre, di non aver trattative in atto con amministratori e politici del centro destra.

LE REAZIONI DELL'UDC - Nel frattempo, però, si registra la posizione forte di Stefano Angelini, capogruppo UDC in consiglio, secondo il quale, come dichiarato a NOCI24,  "Il partito è in una fase di rinnovamento, però, al momento è e vuole restare posizionato al centro. Il gruppo consiliare dell'UDC non ha scelto di allearsi con Bersani e le iniziative del presidente Enzo Notarnicola sono state svolte spontaneamente e da cittadino libero. L'UDC non ha condiviso la scelta di Notarnicola perchè per ora restiamo al centro in attesa di quello che accade alle primarie del centro sinistra e nel centro destra nocese".

TATTICA O RESA DEI CONTI? - L'UDC si mostra quindi in questa fase preelettorale "bicefalo" con Enzo Notarnicola, anima storica e commissario ad interim, da sempre, dell'UDC nocese, pronto ad appoggiare pubblicamente Bersani alle primarie e ad annunciarlo in consiglio comunale, dall'altra il gruppo consiliare (Angelini, Locorotondo e l'ass.Colucci) che propendono per restare al centro e vedere gli sviluppi delle due coalizioni. C'è da chiedersi: è in atto la tattica di giocare più partite su più tavoli preelettorali? Oppure una nuova, l'ennesima, resa dei conti interna?  Intanto, in aula consiliare, i consiglieri di maggioranza, gli assessori ed il sindaco non hanno affatto replicato, nè chiesto chiarimenti a Notarnicola sulle sue dichiarazioni, vista la sua appartenenza alla maggioranza di centro destra: perchè?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 458 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...