ADV

 

Nisi ''La maggioranza che ha guidato Noci in questi 10 anni non esiste più''

nisi-domenico-consigliere-02NOCI (Bari) - Presente anche il candidato sindaco della coalizione di centro sinistra "Noci Bene Comune", il consigliere Domenico Nisi (in foto), alla conferenza di lunedì il quale ha spiegato che questo fatto politico imprevisto non inciderà affatto sul futuro della coalizione. Secco anche il segretario  Fusillo «Alla coalizione non accade proprio nulla. Il Partito Democratico ha collaborato a costruire la coalizione Noci Bene Comune e con questa lavorerà».

Consigliere e candidato sindaco Domenico Nisi (PD), che cosa significa questo atto così forte, le dimissioni di 12 consiglieri, per Noci? «Io credo che essenzialmente debba essere evidenziato un dato politico. Il dato politico più evidente è che la maggioranza di centro destra che ha governato negli ultimi 10 anni il nostro comune oggi politicamente non esiste più. E non esiste non solo perchè comunque è finita questa esperienza amministrativa, che peraltro era già agli sgoccioli, ma perchè questa maggioranza nelle sue componenti fondatrici non sarà più la stessa. La prossima coalizione di centro destra sicuramente non vedrà l'UDC farvi parte. E quindi sotto un profilo politico si aprono scenari che fino a qualche settimana fa con molta probabilità non era immaginabile pensare». Ma c'è la volontà di sondare eventuali collaborazioni? «Adesso la coalizione va avanti anche perchè non sarebbe nè giusto nè coerente in questa situazione avviare discorsi che attengono ad un livello differente da quelli che sono i protagonisti di questa vicenda, ossia i consiglieri comunali e i partiti che oggi sono rappresentati in seno al consiglio comunale. La coalizione di centro sinistra, Noci Bene Comune, è già costituita, ha già ipotesi di ulteriori adesioni, la lista Emiliano, il movimento Cambio per Restare, e altri. Si sta lavorando in questo senso e ipotizzare in questa fase qualsiasi tipo di discorso diverso da questo non è all'ordine del giorno, nè, immagino, sarà all'ordine del giorno delle prossime settimane. Peraltro non credo sia immaginabile pensare che questo atto possa presupporre chissà quali altre alleanze. Ormai io credo che sotto il profilo della costituzione degli attori in campo le cose siano più o meno definite. Resta da vedere che cosa farà l'UDC. Io immagino che la presenza a Noci di una lista Monti, di una candidata al Senato della Repubblica molto probabilmente porterà a replicare sul piano locale quelli che sono gli schieramenti del livello nazionale. Però questa è una mia ipotesi».

12-30-conferenza-fusilloAbbiamo poi sentito anche Anastasio Fusillo, segretario PD, presente alla conferenza stampa: Come valuta quanto è accaduto in mattinata? «E' assolutamente un risultato che abbiamo perseguito da molto tempo, da circa due anni a questa parte. Ci è stato proposto da parte dell'UDC di firmare per mandare a casa Liuzzi dopo che ha preso le distanze da questa amministrazione. Anche se in ritardo secondo me. Pensavamo che questa crisi si dovesse celebrare in consiglio comunale però ci siamo resi conto che non c'erano i tempi ormai. Quindi abbiamo sancito con il documento le nostre posizioni e abbiamo deciso di aderire alla firma per lo scioglimento di questo consiglio per togliere la possibilità al Sindaco e alla Giunta di fare una campagna elettorale senza averne più titolo, perchè chiaramente non aveva più la sua maggioranza. Lui (il sindaco ndr) stamattina, mezz'ora prima che noi ci presentassimo a consegnar le firme, ha depositato le dimissioni, che hanno la valenza di un colpetto con un martello vicino ad una macchina che sta già rotolando verso un burrone. Voglio dire che ha sbagliato l'ultima occasione che aveva per cercare di riparare a questa cosa. Noi oggi ci siamo dimessi, perchè era da anni che perseguivamo l'obiettivo di fermare questa amministrazione». Cosa accade ora alla coalizione? «Alla coalizione non accade proprio nulla. Il Partito Democratico ha collaborato a costruire la coalizione Noci Bene Comune e con questa lavorerà».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...