Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 28 Gennaio 2023 - 12:00

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Il protocollo di intesa sarà firmato sabato 27 novembre a Mattinata, alle 11, al ristorante «Giardino di Monsignore» in contrada Torre del Porto. Sarà presente l’assessore regionale allo Sport per tutti Raffaele Piemontese

11 26 sindaci«Pedalare, correre, nuotare per viaggiare». Non (solo) una dichiarazione di intenti, ma una proposta concreta di promozione del territorio attraverso lo sport che coniughi insieme turismo, crescita economico, passione per bici, corsa, nuoto e tutte le discipline possibili.

E’ il progetto sottoscritto con il protocollo d’intesa firmato da 26 Comuni della Puglia da Nord a Sud della Regione, di tutte le province, per fare squadra in una strategia comune di valorizzazione delle porzioni più belle del territorio.

C’è Alberobello e ci sono Andria, Bari, Bitonto, Castellana Grotte, Castellaneta, Ceglie Messapica, Conversano, Fasano, Gallipoli, Ginosa, Giovinazzo, Laterza, Lecce, Locorotondo, Mattinata, Mola di Bari, Monopoli, Monteroni di Lecce, Monte S. Angelo, Noci, Polignano a Mare, Putignano, Rutigliano, Turi, Vieste.

Il protocollo sarà firmato ufficialmente dai 26 sindaci dei Comuni coinvolti sabato 27 novembre a Mattinata che nel weekend sarà protagonista del grande ciclismo come quinta tappa del campionato italiano di ciclocross. L’appuntamento per la sottoscrizione è alle 11.00 al ristorante «Giardino di Monsignore» in contrata Torre del Porto. Sarà presente l’assessore regionale allo Sport per tutti Raffaele Piemontese.

Obiettivo del protocollo è promuovere la realizzazione di manifestazioni sportive a livello nazionale e internazionale quali elementi coinvolgenti e trainanti di un turismo ciclistico e di turismo legato alle manifestazioni sportive delle Federazioni coinvolte che si protraggano per tutto l’anno in linea anche con le politiche strategiche del turismo della Regione Puglia.

Saranno programmati raduni, meeting e stages di rappresentative nazionali e di squadre di alto livello agonistico con testimonial internazionali in strutture alberghiere convenzionate tramite la Regione Puglia, per promuovere i vari territori attraverso adeguata comunicazione mediatica.

L’intento è potenziare una più stretta correlazione tra più territori per l’individuazione di percorsi atti al turismo ciclo-sportivo.

I Comuni si impegnano inoltre ad attuare politiche di valorizzazione delle strutture turistico-ricettive, enogastronomico, artistico e culturale, con il supporto e la collaborazione della Regione Puglia, della Città Metropolitana di Bari e delle Province di Bat, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto, di Costa dei Trulli, dei SAC, delle Pro Loco e delle associazioni socio-culturali del territorio.

E ancora: predisporre campagne e progetti che utilizzino il carattere trasversale dell’attività ciclistica ed il suo valore sociale che coinvolgano altri settori dell’amministrazione oltre l’assessorato allo Sport per affermare nuovi stili di vita attiva per i cittadini; valorizzare le esperienze di educazione alla cittadinanza attiva dell’Associazionismo sportivo diffuso; programmare progetti per l’attività motoria al fine di migliorare il benessere fisico e sociale delle proprie comunità, attivare progetti di animazione sportiva come elemento di vivibilità e animazione degli spazi urbani, affermare la particolare vocazione dei territori dei Comuni interessati, ritenuta come ottimale per la pratica della disciplina sportiva legata al mondo delle due ruote in bicicletta, al mondo dello sport di base e all’aria aperta, promuovendo la possibilità di far conoscere i luoghi delle regione ed in particolari dei territori legati ai comuni partecipanti, per valorizzare le potenzialità e le offerte di accoglienza e soggiorno proposte.

«Questo protocollo è allo stesso tempo un punto di arrivo e un punto di partenza – dice il sindaco e delegato Anci Puglia per il Turismo Michele Longo – una tappa intermedia di un percorso partito da lontano e che in questi anni ci ha già visto collaborare per la realizzazione di eventi di importanza nazione e internazionale. Penso ad esempio al Trofeo Unesco o al Campionato italiano donne Elite 2021 che ha coinvolto a giugno scorso il comprensorio di Costa dei trulli. Abbiamo già dimostrato di saper fare squadra, di essere gruppo compatto verso obiettivi sempre più ambiziosi. Sappiamo che c’è tanto da pedalare, che il percorso è duro, ma quando si lavora in rete le difficoltà diventano passione comune che consente di scollinare con meno fatica verso obiettivi sempre più grandi. La bici è diventata straordinario mezzo di valorizzazione turistica ed economica dei territori tenuto conto dei numeri e del fatturato di riferimento legato alla bike economy.  Ora il prossimo passo è sviluppare, in sinergia, ogni attività volta a far individuare i territori da noi rappresentati a livello nazionale ed europeo in grado di poter accogliere quote di mercato sempre più importanti di bike economy e di turismo esperienziale legato alle pratiche di discipline sportive all’aria aperta».

Ph: Alberobello, giugno 2021 conferenza stampa di presentazione del campionato italiano di ciclismo donne élite con parte del gruppo dei sindaci che hanno sottoscritto il progetto e l'assessore regionale Piemontese

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 379 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...