Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

04 08 rossiBARI - Dopo Emiliano (centrosinistra), Laricchia (M5S), Schittulli (centrodestra), Rizzi (Alternativa Comunista), Bonelli (Verdi) arriva la candidatura a presidente della regione Puglia di Riccardo Rossi de L'Altra Puglia. "L'Altra Puglia - si legge in una nota - si candida a rappresentare a livello regionale l'alternativa all'ideologia dominante che, negli ultimi trent'anni, è andata via via investendo l'intera declinazione della politica, dal globale al locale, senza soluzione di continuità".

In particolare Rossi punta ad essere alternativo al PD ed alla sua coalizione elettorale nel solco de L'Altra Europa con Tsipras. Alla presentazione ieri presso il Grand Hotel Leon D'Oro a Bari ha partecipato anche Eleonora Forenza, parlamentare europea de L'Altra Europa con Tsipras.

"L'Altra Puglia - si evidenzia nella nota - si candida a rappresentare in Puglia questa alternativa, in continuità con l'esperienza de L'Altra Europa con Tsipras, che in Europa lotta al fianco di formazioni come Syriza, Podemos e altre, all'interno del gruppo GUE/NGL, la Sinistra Unita Europea. L'Altra Puglia è fatta da donne e uomini fermamente convinti che l'aggressione violenta da parte di potenti centri di interesse nei confronti della vita delle persone, che caratterizza il pensiero unico dominante, debba conoscere una rigida contrapposizione in tutte le sue ramificazioni. Da Bruxelles ad Atene, da Madrid a Roma, fino a Bari. Questo tipo di contrapposizione non può prevedere zone grigie, fatte di alleanze variabili nei singoli contesti, ma deve essere assolutamente ferma e chiara lungo l'intero campo della contesa politica".

LE RAGIONI DELLA DISCESA IN CAMPO - "L’Accordo Transatlantico per il Commercio e l’Investimento (TTIP), il Fiscal Compact, l’introduzione del pareggio di bilancio in Costituzione, lo Sblocca Italia, il decreto Poletti, il Jobs Act, l’Italicum, la riforma delle Province e del Senato, le altre riforme costituzionali. Un impressionante arsenale è stato scatenato contro i diritti di cittadinanza, il lavoro, la dignità delle persone, la democrazia, l’ambiente. La legge elettorale varata dal Consiglio regionale della Puglia, con lo sbarramento al 8% e la negazione della rappresentanza di genere, rappresenta il compimento locale di questo assalto frontale. Il fatto che questo processo di annientamento della democrazia abbia raggiunto proprio in Puglia uno dei suoi massimi livelli di ferocia, ci consegna un indicatore fondamentale sulla quantità e qualità degli appetiti in campo, anche nelle elezioni regionali pugliesi".

PERCHE' RICCARDO ROSSI? -  "Riccardo Rossi, è stato tra i più appassionati animatori del percorso che ha portato alla nascita de L’Altra Europa con Tsipras e, successivamente, all’elezione di Eleonora Forenza al Parlamento europeo. È consigliere comunale di Brindisi per la lista Brindisi bene comune, di cui fu candidato sindaco nel 2012 in contrapposizione al sindaco Consales. Riccardo è ricercatore dell’Enea, è stato referente provinciale del movimento Acqua Bene Comune, impegnato nelle battaglie contro le centrali a Carbone, impegnato in tantissime battaglie sui diritti civili, del lavoro e in difesa dell’ambiente e della salute. Riccardo Rossi rappresenta una perfetta sintesi di impegno civico e battaglia politica, anche istituzionale, contro il sistema di potere economico, finanziario e politico che Pd e Forza Italia incarnano allo stesso modo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 152 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook