Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

ForconiTARANTO - Il Movimento dei Forconi, che ha partecipato alla riunione della giunta regionale a Taranto il 10 luglio 2015, ha diramato un comunicato per far presenti le ragioni di un settore, quello agricolo, stretto fra annosi problemi ed esigenze di sviluppo.

Il comunicato dei Forconi dopo l'incontro con Emiliano - "Il movimento dei Forconi ha partecipato alla riunione della giunta regionale del 10 Luglio 2015 durante l'intervento del presidente Giuseppe Caponio è stata sottolineata la necessità di provvedimenti urgenti per il settore agricolo. Il recente fatto di cronaca relativo al suicidio di una allevatore di Santeramo in colle deve inevitabilmente porre, anche il neo presidente Michele Emiliano, di fronte alla realtà di un settore che ha bisogno di interventi immediati. 

E' arrivato il momento di non parlare più dell'agricoltura solo in termini bucolici e filosofici ma di cominciare a guardare i problemi seri. Un mercato dei prodotti agricoli e zootecnici comandato dal commercio e dalle grandi multinazionali. “Il settore è in balia del mercato. Sono saltate tutte le regole, è saltata la regola della domanda, è saltata la regola dell'offerta, è saltata la regola della qualità” Ha dichiarato Caponio.

E' necessario parlare di sicurezza delle aziende agricole: sono sempre più frequenti episodi di furti e atti vandali che causano oltre alle perdite economiche, un rischio di progressivo spopolamento delle campagne.

Dobbiamo parlare di AGROMAFIA, approfondire questo tema e capire questo fenomeno. Non è facile individuarlo perché molto spesso si traveste da commerciante, da professionista o addirittura da associazione di categoria. Questo molto spesso impedisce anche alle forze dell'ordine la possibilità di eradicare queste organizzazioni che continuano a causare danni ingenti all'intero settore.

E' stata espressa la necessità di cominciare a risolvere problemi basilari come ad esempio la fornitura di acqua. In questi giorni tutte le aziende zootecniche che si approvvigionano dal CONSORZIO DI BONIFICA TERRE D'APULIA, si ritrovano con il servizio idrico sospeso senza aver ricevuto nessun preavviso. Con tariffe esorbitanti e un servizio inesistente la situazione è insostenibile, e mette a repentaglio l'esistenza stessa delle aziende.

La mancata nomina dell'assessore all'agricoltura non è un bel segnale per il settore. E' necessario avere un riferimento che segni la discontinuità con quanto è avvenuto durante il governo Vendola.

Agli agricoltori poco importano le dinamiche politiche, legate anche alla sacrosanta parità di genere, che per quanto rilevanti e determinanti non possono lasciare il settore orfano di un assessore o di figure di riferimento per risolvere problemi urgenti e avviare progetti a lungo termine.

Un plauso al metodo adottato dal Presidente e dalla Giunta. L'auspicio è che non ci sia più una politica di emergenze, affrontare subito le richieste che provengono dal basso, permetterà l'adozione di soluzioni più semplici e meno dispendiose. La strada del dialogo e del confronto con tutti i portatori di interesse sia istituzionali che convenzionali ma “anche i più strampalati”, come ha detto lo stesso Emiliano, è la strada giusta. Auguri di buon lavoro al Presidente Michele Emiliano. FEDERAZIONE NAZIONALE FORCONI SEDE PUGLIA".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 184 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook