Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 5 Febbraio 2023 - 11:58

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Al “G. Falcone” di Conversano (BA), al “Manzoni-Radice” di Lucera (FG) e alla “Materdona-Moro” di Mesagne (BR) il riconoscimento per progetti didattici innovativi

12 23 premiati puglia 3BARI – Sono pugliesi tre delle scuole vincitrici dei Premi nazionali eTwinning 2022, di recente consegnanti dall’Unità eTwinning Italia. eTwinning è parte del Programma Erasmus+ e comprende la più grande community europea di scuole con oltre 1 milione di insegnanti attivi in progetti didattici di collaborazione a distanza, tramite piattaforma elettronica. Lavorare in questi progetti significa aprirsi a una nuova didattica innovativa basata su progettualità, formazione, scambio e la collaborazione, in un contesto multiculturale. 

In Puglia è alto il numero dei docenti registrati, con 9.166 insegnanti iscritti, mentre i progetti didattici fra scuole sono arrivati a 5.406.

Dopo la selezione dei progetti candidati, rientrano tra i vincitori del prestigioso riconoscimento nazionale: nella categoria Infanzia il progetto “Pezzettino&Co” della scuola 1° Circolo Didattico Statale “G. Falcone” di Conversano; nella categoria Primaria il progetto “I’ll tell you a journey” dell’istituto comprensivo “Manzoni-Radice” di Lucera; nella categoria Secondaria I grado il progetto “We are all Connected” della scuola secondaria statale di I grado “Materdona-Moro” di Mesagne.

“Pezzettino&Co” è un progetto che ha visto la collaborazione tra la scuola dell’infanzia 1° CDS “G. Falcone” e una turca. L’obiettivo del progetto è stato quello di sviluppare nei bambini sensibilità alla lettura e promuovere momenti di riflessione sui vari personaggi letterati che hanno permesso di affrontare tematiche quali l’inclusione, l’amicizia, l’intelligenza emotiva e la ricerca della propria identità. I bambini hanno avuto modo di ascoltare le storie, interpretarle, giocare coi personaggi, realizzare disegni per rappresentare le loro avventure.

Il progetto “I’ll tell you a journey” dell’istituto “Manzoni-Radice”, ruota intorno alla metafora del viaggio. Partendo dalla concreta esperienza di viaggio dei bambini si è giunti a storie di migrazione, di diversità e di accoglienza. Sono state utilizzate risorse educative idonee all’età degli alunni come albi illustrati e materiali didattici reperiti dal sito dell’UNHCR e della Croce Rossa Italiana. Il progetto ha permesso anche l’apertura al territorio da parte delle scuole italiane con l’invito della Croce Rossa a partecipare ad un incontro online per testimoniare il loro impegno nella gestione del fenomeno migratorio.

Il progetto “We are all connected” del “Materdona-Moro” ha guidato gli alunni nella produzione di racconti i cui protagonisti sono personaggi storici che viaggiano nel tempo trovando il mondo di oggi in pericolo. Gli alunni hanno indagato le proprie radici culturali, le differenze tra il passato e il presente, e hanno ricercato soluzioni per le future generazioni. Il progetto ha aiutato gli studenti a capire che c’è connessione tra problemi passati, presenti, futuri e che tutti possono contribuire alle soluzioni.  Il progetto è stato pienamente integrato nel curricolo scolastico e ha permesso lo sviluppo di un percorso multidisciplinare realizzando attività afferenti la scienza, la geografia e la storia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 375 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...