ADV

 

Parchitelli: "Noi stiamo con Bari e con Decaro"

Domani a Bari la manifestazione "Giù le mani da Bari #iostocondecaro"

03 22 de caro parchitelli

BARI - Sabato 23 marzo 2024, alle ore 10.30, a Bari in Piazza del Ferrarese forze sindacali e tante sigle dell’associazionismo hanno scelto di mobilitarsi per gridare a gran voce che Bari non si tocca e per difendere l'operato del sindaco di Bari Antonio Decaro.

La manifestazione "Giù le mani da Bari #iostocondecaro" è stata organizzata all'indomani della decisione del Ministro dell’Interno Piantedosi di disporre una commissione di accesso finalizzata a verificare l’ipotesi di scioglimento del Comune di Bari, a seguito dell’indagine giudiziaria che ha portato all’iscrizione di 130 persone nel registro degli indagati e che hanno riguardato anche una consigliera comunale uscente, Maria Carmen Lorusso eletta nel centrodestra nel 2019 poi passata in maggioranza e finita ai domiciliari proprio nella maxi inchiesta sul voto di scambio e sulla mafia relativa alle amministrative del 2019.

Lo stesso Decaro aveva convocato d'urgenza una conferenza stampa per stigmatizzare la mancata lettura e analisi da parte del Ministero dei documenti richiesti al Comune e presentati già in Prefettura, sottolineando "l'atto di guerra" contro il Comune di Bari a tre mesi dalle elezioni amministrative. Di qui la reazione di associazioni e movimenti chiamatisi a raccolta per domani a difesa di Bari e del sindaco Decaro.

Anche la consigliera regionale nocese e vicesegretaria del PD Puglia, Lucia Parchitelli, parteciperà alla manifestazione. Ecca la nota diffusa da Parchitelli: "Non abbiamo paura, chi è nel giusto non deve avere paura. Chi ogni giorno combatte per la legalità, per la sicurezza della propria città, per la libertà delle scelte politiche non condizionate da infiltrazioni di alcun tipo non deve essere lasciato solo. Non lasciamo sola la nostra città da attacchi pretestuosi che, anziché restituirle verità e giustizia, fomentano odio e divisioni. Ora non è tempo dei distinguo, tutti quelli che credono nel confronto sano e democratico devono scendere in Piazza per dire no a chi vuole far credere che a Bari vi siano elementi radicati di influenza mafiosa, contraddicendo quanto affermato nei giorni scorsi dalla stessa Procura della Repubblica. No a chi vuole, con uno strumento ministeriale, condurre una battaglia politica. Domani sarò in Piazza del Ferrarese per una manifestazione che difende la democrazia, in una battaglia che stiamo conducendo con tanti cittadini perbene che hanno già scelto da che parte stare. Noi stiamo con Bari, noi stiamo con Decaro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

Furti di farmaci: un arresto e 20 indagati da parte dei Carabinieri del Nas

10-04-2024

BARI - I Carabinieri del NAS di Bari hanno notificato un Avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 20...

Triggiano e Grumo Appula  - Si assicuravano il voto per 50 euro; i Carabinieri eseguono…

04-04-2024

Agli arresti domiciliari anche il Sindaco di Triggiano BARI - I Carabinieri del Comando  Provinciale di Bari e della Sezione di...

Bari e provincia - Associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti

18-03-2024

Cinquantasei persone arrestate BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, con il supporto dei militari di Taranto, dello Squadrone CC...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...