ADV

 

Avvisi di garanzia ed indagini sul Natale 2015: il sindaco Nisi contro Conforti (NCD) e Bartalotta (LSB)

01 14domeniconisiNOCI (Bari) - Il sindaco e gli assessori non sono stati raggiunti da avvisi di garanzia. E’ quanto ha tenuto a precisare il primo cittadino Domenico Nisi, ieri mattina, durante una conferenza stampa convocata ad hoc e per la quale le testate giornalistiche non avrebbero potuto avere anticipazioni. Avvisi di garanzia e Natale a Noci 2015: questi gli argomenti sui quali il dott. Nisi ha voluto soffermarsi a distanza di 8 giorni dalla celebrazione del consiglio comunale dello scorso 5 gennaio, all’inizio del quale il consigliere Paolo Conforti (NCD) aveva sollevato le scottanti questioni.

Ribadendo le risposte già apportate in sede di consiglio comunale, Nisi ha voluto altresì, dal canto suo, porre fine all’infinito vociferare della popolazione su mai confermati avvisi di garanzia sopraggiunti a consiglieri di maggioranza o assessori. L’occasione è stata propizia anche per fare i nomi di chi avrebbe alimentato sui social, a suo dire, tali supposizioni rinforzando dicerie e le teoria della “post-verità” (oggi si parla di post-verità in riferimento a una notizia completamente falsa o fake-news, ovvero una bufala spacciata per autentica - ndr). “Il tempo dei giochetti è finito. Mi sono limitato per lungo tempo ad andar dietro a pettegolezzi, ma vi sono questioni che cominciano a diventare incalzanti ed è bene che io vi intervenga a muso duro. Nell’ultimo consiglio comunale mi sono state poste due questioni: da parte del consigliere Conforti mi sono stati chiesti chiarimenti su presunti avvisi di garanzia e sulle indagini che la magistratura starebbe effettuando in merito alle attività svolte durante la programmazione Natale a Noci 2015. Interrogazioni cui ho risposto dicendo che non ho avuto riscontro ufficiale nel primo caso e che è inutile continuare a parlare di Natale a Noci 2015 dal momento che era cosa ormai nota al pubblico che qualcuno avesse sollevato un esposto e che quindi le forze dell’ordine (la GdF) fossero venute in Comune a perlustrare carte. Lo stesso partito di Fratelli d’Italia aveva pubblicato manifesti in cui lo dichiarava apertamente quindi non mi pare che questa sia una novità del momento”.

Dura sferzata quindi nei confronti di Enzo Bartalotta (La scelta Buona) e Paolo Conforti. (NCD) “Lo scorso consiglio comunale è stato seguito anche da Enzo Bartalotta che era fra il pubblico. Lui stesso si è chiesto come faccio io a dire che le due questioni non sono collegate. Bartalotta non è un amministratore, non ha un ruolo pubblico: come ha fatto sin dallo scorso ottobre scorso ad annunciare avvisi di garanzia. Come fa a parlare Bartalotta? Qual è la sua fonte? La domanda va fatta al contrario: come fa Bartalotta a sapere cose in qualità di privato cittadino? Rigetto e definisco menzogne le cose da lui riportate. Fatto strano è che alcune cose vengono riportate con certezza: chi è la fonte? Ribadisco: da dove vengono attinte queste notizie? Non escludo, in futuro, di fare passi ufficiali. E’ inutile continuare a sostenere che le due questioni siano collegate: ne io ne gli assessori sono stati raggiunti da avvisi di garanzia. Io, per i fatti miei, sto tranquillo ed ho il dovere di trarre le conseguenze per tutti, non solo per me. Paolo Conforti sostiene in merito all’ARO che i rifiuti stanno costando migliaia di euro a causa dei contenziosi. Ho letto sciocchezze del tipo “Era meglio quando a gestire l’appalto sui rifiuti c’era Avvenire”, non sapendo che Avvenire, dopo la rescissione del contratto da parte nostra, non ha fatto ricorso. Ma di cosa stiamo parlando? Questi sono quelli che si candidano ad amministrare il Paese?”.

E poi la vicenda legata all’aggiudicazione del servizio mensa, in riferimento alla quale il consigliere Conforti ricordò, sempre in sede di assise comunale nel luglio 2016, la notizia di un presunto esposto in Procura, all'interno del quale un anonimo sollevava una serie di anomalie relative ai requisiti di partecipazione al bando per l’affidamento del servizio. Vicenda che avrebbe portato lo stesso sindaco a sporgere denuncia contro ignoti: “Se il nome riportato nell’esposto corrisponde ad una persona vera” ha commentato Nisi, “e Conforti sa di chi stiamo parlando, che lo dica apertamente e lo aiuti ad andare avanti”.

Infine il rifiuto per il dileggio sui social network e nei comunicati nei confronti delle persone, delle loro vite private e delle loro scelte di vita: “Sono stati molteplici i riferimenti personali fatti da Enzo Bartalotta nei confronti della mia persona: quante volte ho visto il mio nome diviso per metà o quante volte si è fatto riferimento agli “scout” e ai “biscottini”: dovrebbe vergognarsi! Questo paese ha una solidissima tradizione di centro destra e di centro sinistra ed il confronto ha sempre caratterizzato la politica di questo paese: chi ha voglia di confrontarsi politicamente con me è bene accetto. Il dileggio non fa parte del confronto politico e non lo accetto neanche da parte di chi - come Enzo Bartalotta ha fatto - all’indomani della mia vincita alle amministrative del 2013 mi inviava una mail auspicando che io, insieme a Stanislao Morea, costruissimo un governo per questa città ed oggi ci critica”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...