ADV

 

Locorotondo "Ho sempre agito nel pieno rispetto della legge e nell’interesse dell’amministrazione comunale"

Locorotondo AntonioNOCI (Bari) - Dopo la notizia diffusa il 22 aprile scorso circa la revoca dell'incarico (leggi qui) da parte del sindaco Domenico Nisi all'ass. Antonio Locorotondo "dopo la divulgazione di alcune notizie relative alle indagini in corso sull’organizzazione del cartellone natalizio 2015" è lo stesso ex assessore Locorotondo a puntualizzare la propria posizione mediante un comunicato diffuso alla stampa, e che qui riportiamo, in cui ribadisce di "aver sempre agito nel pieno rispetto della legge e nell’interesse dell’amministrazione comunale". 


 

Il comunicato di Antonio Locorotondo

Ho preso atto dei contenuti degli articoli giornalistici pubblicati sul mio conto, in cui si comunica un mio coinvolgimento in un’indagine della Procura della Repubblica di Bari, avente ad oggetto gli eventi natalizi organizzati dal Comune di Noci nell’anno 2015. Contesto la veridicità di quanto affermato, sottolineando di aver sempre agito nel pieno rispetto della legge e nell’interesse dell’amministrazione comunale. Mi riservo di tutelare le mie ragioni nelle opportune sedi giudiziarie, risultando del tutto inusuale ed inappropriato che un testimone anonimo di un’indagine giudiziaria comunichi alla stampa il contenuto delle dichiarazioni rese agli organi inquirenti , così consentendone la pubblica divulgazione e ledendo gravemente la mia immagine.

Ritengo opportuno, ad ogni modo, scindere l’aspetto giudiziario da quello politico.

In questi due anni circa di assessorato, il mio mandato è stato ripetutamente messo in discussione a causa di continui giochi macchinosi e sleali, spesso fomentati da qualche componente di maggioranza. Le mie azioni politiche hanno sempre rispettato le idee del Sindaco, altresì confermate con l’approvazione di ogni atto deliberativo emesso dalla giunta comunale. Dedizione, impegno e disponibilità sono le tre componenti che mi hanno accompagnato nell’affrontare le problematiche quotidiane, credendo in un progetto di crescita finalizzato al bene comune.

Mi sentivo parte integrante di una squadra, sebbene alcuni componenti della stessa mi abbiano fortemente deluso. Confidavo nei rapporti umani oltre che politici ma, ahime’,  devo ammettere che  come ben diceva Luigi Pirandello  “ imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti “ .

Ritengo, quindi, che le motivazioni di revoca del mio mandato siano pretestuose e strumentali, in quanto tese a nascondere una decisone già presa anzitempo e di dominio pubblico. La mia revoca è stata necessaria esclusivamente per la sopravvivenza di una maggioranza non più coesa. Questa è l’amara verità.

Pur essendo rammaricato per quanto accaduto, sono fiero ed orgoglioso di aver ricoperto il ruolo assessorile con tanto entusiasmo e passione. Questa esperienza politica è stata per me altamente formativa e stimolante. 

Approfitto di questo momento per ringraziare gli amministratori ed i dipendenti comunali tutti, verso i quali, nonostante le diversità di vedute su alcune problematiche, ho sempre manifestato stima e rispetto.

Il mio ringraziamento più grande va a tutti i cittadini che continuano ad avere fiducia in me e che ogni giorno mi esprimono la loro sincera solidarietà.

Antonio Locorotondo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...