Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 6 Maggio 2021 - 02:23

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Covid19: deceduto un anziano nocese

10 27 AggiornamentiCovidSindacoNOCI - Da giorni ormai, i cittadini nocesi attendevano con morbosa curiosità gli aggiornamenti del sindaco in merito alla situazione covid. Aggiornamenti che Nisi ha fornito nella serata di ieri, tramite una diretta social. Attualmente, a Noci abbiamo 21 cittadini positivi, ma di questi, 7 si trovano attualmente ospiti della Casa di riposo Giovanni XXIII di Alberobello, sede di un focolaio che si sta progressivamente cercando di domare.

Parlando in termini strettamente geografici, i positivi sul territorio nocese sarebbero quindi 14. Le persone in isolamento fiduciario sarebbro invece 9 Numeri che, secondo il sindaco, non sono allarmistici, anzi indicano che diversi contittadini si sono già negativizzati. Ciò non deve comunque dissuadere dal mantenere un atteggiamento prudente e dal rispettare le norme anti contagio. Purtroppo confermato il decesso di un nostro anziano concittadino a causa del virus. Nisi però, ha invitato la cittadinanza a guardare oltre i semplici dati, che restano numeri, ma a fare ciascuno la sua parte affinchè i suddetti numeri non crescano.

“Alla famiglia del nostro concittadino, di uno dei nostri nonni che ha perso la vita in seguito alla complicazioni del covid, vanno le mie più sentite condoglianze e ,credo di poter affermare, anche quelle dell’intera comunità. So che tutti aspettavate con impazienza gli aggiornamenti e parlando in termini di numeri vi comunico che sono in tutto 21 i cittadini nocesi postivi al covid. Di questi, solo 14 in territorio nocese, poiché 7 si trovano ospiti della casa di riposo Giovanni XXIII di Alberobello. I dati però sono numeri: numeri che possono cambiare di settimana in settimana, con cittadini che guariscono e qualcun altro che purtroppo subisce il contagio. Vi invito quindi a non restare morbosamente attaccati a questi numeri, ma a guardare oltre”- ha spiegato Nisi. E per lui, guardare oltre, significa mettere ancora una volta in campo tutto il senso di responsabilità di cui si è capaci.
“Abbiamo attraversato una fase lunga e molto critica, quella del lockdown della scorsa primavera, e devo dire che ci siamo comportati benissimo. Facciamo ancora fronte comune! Dobbiamo comprendere da noi cosa possiamo o non possiamo fare. Occorre, in questo momento, limitare le nostre esistenze alle attività che sono essenziali: la scuola, il lavoro, il vivere le relazioni familiari. Per tutto il resto, occorrerà attendere!”- ha affermato Nisi, anticipando poi un qualcosa che prenderà forma nei prossimi giorni. “Sto lavorando a un’ordinanza mirata a limitare le attività ricreative e associative. Vedo ancora troppa gente nei circoli e ragazzi riunirsi nei locali presi in fitto. Sono cose che in questo momento non si possono fare. Non chiuderò strade, vie o altri spazi pubblici, perché voglio confidare ancora nel buon senso dei miei concittadini”-
In merito alla dibattuta questione del mercato settimanale, si sta contemplando una sua più ampia espansione in paese, previa ovviamente constatazione diretta di quella che è la situazione presso le bancarelle.
Altra sostanziale novità: al fine di interagire in maniera più rapida, snella e diretta con i cittadini, il sindaco attiverà nei prossimi giorni un numero (diverso da quello personale di cui tutta la cittadinanza è in possesso). Oltre ai messaggi whatsapp, sarà possibile concordare delle videochiamate, per chi avesse maggiore urgenza di presentare delle istanze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 600 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Contromano sulla Statale, incidente mortale a Fasano

01-05-2021

FASANO - Grave incidente ieri mattina sulla Strada Statale 16, in zona Fasano. Un'auto, una Huyndai I20 condotta da due...

Direzione Distrettuale Antimafia e Direzione Nazionale Antimafia insieme nella maxi operazione “Vortice - Maestrale”

26-04-2021

Esecuzione congiunta di 99 misure cautelari da parte di Carabinieri e Polizia BARI - Nella notte appena trascorsa, un’imponente operazione antimafia...

Ordinanza di misura cautelare in carcere per un magistrato in servizio presso l'ufficio Gip Bari…

24-04-2021

È opinione di questa Procura della Repubblica che la collettività  possa trovare motivo di sollievo nella circostanza che proprio l’Istituzione...

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...