Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 22 Gennaio 2022 - 03:57

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

08 05 AggiornamentoCovidNOCI - Come comunicato dal Sindaco Domenico Nisi negli scorsi giorni, a seguito della esecuzione dei tamponi tra i partecipanti ad un campo scout, sono risultate positive 29 persone, 27 ragazzi e 2 adulti. Questa particolare circostanza ha portato ad un incremento dei casi di positività nella nostra comunità. Secondo i dati trasferiti dalla Prefettura, alla data del 4 agosto 2021, si registrano 38 casi positivi e 34 in isolamento fiduciario.

«La situazione di allarme determinata dalla notizia di un focolaio che ha interessato un campo scout e che ha portato alla scoperta, ad oggi, di 29 persone positive è attentamente monitorata e tutti i soggetti interessati e le loro famiglie sono stati posti in regime di isolamento fiduciario. La situazione è stata sin dall’inizio, con estremo scrupolo, gestita da parte del Dipartimento di Prevenzione e dai medici di famiglia interessati, con la preziosa collaborazione delle stesse famiglie e dei responsabili del gruppo scout. Sin da ieri è cominciata l’attività di ulteriore esecuzione dei tamponi per i componenti dei gruppi familiari, al fine di accertare se si sono registrati altri contagi. Ai ragazzi, alle loro famiglie, agli educatori un forte abbraccio. Come spesso succede, il verificarsi di un evento straordinario mette in moto la voglia di capire o formulare ipotesi del come e del perché. Dal punto di vista sanitario si stanno raccogliendo tutte le informazioni del caso. Purtroppo in questa situazione specifica, così come in tante altre analoghe, l’unica cosa che ha rilievo e che merita di essere evidenziata è che, nonostante il rigido rispetto dei protocolli previsti (tutti i partecipanti al campo avevano tampone negativo al momento della partenza) il pericolo è sempre presente e non vi è mai nessuna certezza assoluta. Gli educatori scout hanno fatto tutto ciò che a loro era richiesto, da protocollo sanitario, per organizzare il campo. Semplicemente questa cosa è accaduta, nonostante le attenzioni. È accaduta a Noci così come, nella stessa giornata, in altri contesti e in altre parti della nostra Regione. Non scopriamo certo ora quanto subdolo sia questo virus!
Pur essendo la situazione in evoluzione, per quanto concerne l’esito dei tamponi, ai quali si stanno sottoponendo i componenti delle famiglie interessate, credo che si possa essere moderatamente ottimisti circa il fatto che, grazie alla tempestività di tutti i soggetti a vario titolo interessati, il focolaio possa considerarsi circoscritto.
Colgo l’occasione di questo aggiornamento per ribadire, con forza, che è indispensabile per ridurre al minimo ogni rischio e che tutti osservino con scrupolo le norme e si comportino con attenzione in ogni contesto nel quale il distanziamento non può essere garantito. A tutti coloro che ricevono disposizioni di isolamento dal Dipartimento di prevenzione rammento che devono essere rispettate scrupolosamente le indicazioni ricevute, in attesa che tutte le procedure di tracciamento siano concluse e che vengano sottoposti a tampone tutti coloro che sono ritenuti contatti a rischio. Violare queste indicazioni espone al rischio di essere denunciati all’Autorità Giudiziaria.
A tal riguardo questa mattina ho incontrato nuovamente il Comandante della Stazione Carabinieri e il Comandante della Polizia Locale per pianificare ulteriori attività di controllo.
Inoltre, d’intesa con il dott. Francesco De Tommasi, alla luce della attuale situazione epidemiologica, si torna a sottolineare l’importanza delle usuali misure di protezione valide per tutti i cittadini, maggiorenni e minori, vaccinati e non.
Si ricorda che in presenza di febbre o di segni di possibile malattia dell’apparato respiratorio NON È CONSENTITO l’accesso allo studio se non dopo contatto telefonico con il proprio medico e successivo appuntamento.
Si invitano tutti a utilizzare ogni altro mezzo di comunicazione per la richiesta di prescrizioni piuttosto che l’accesso in presenza in studio.
Tale attenzione non deve essere limitata solo all’accesso allo studio ma è NORMA DI COMPORTAMENTO PER L’ACCESSO A QUALUNQUE SPAZIO APERTO AL PUBBLICO.
Ricordando che il riunirsi in spazi stretti comporta un aumento del rischio di contagio, si fa notare che l’uso della mascherina è obbligatorio negli spazi chiusi, e che è SEMPRE ALTAMENTE RACCOMANDATO all’aperto, in quanto resta uno dei principali presidii di sicurezza.
La non osservanza di queste elementari norme di comportamento, prima ancora di esporre l’individuo a possibili sanzioni oltre che a rischio clinico, descriverebbe l’inadempiente come irresponsabile e privo di coscienza sociale.
A tutti coloro che in questo momento vivono questa esperienza, possa giungere l’augurio di pronta guarigione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 07 Gennaio 2022

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 357 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bitonto - Furti di autovetture ad Acquaviva delle Fonti. Eseguite tre misure cautelari

19-01-2022

BITONTO - Nel pomeriggio, a Bitonto, i carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa della...

BARI - Sequestrati dai Carabinieri 6 kg di droga e 7.880 €. Due arrestati

13-01-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Japigia hanno arrestato in flagranza, per detenzione ai fini di spaccio di...

Incidente mortale sulla Castellana-Turi: perde la vita un ventitreenne

10-01-2022

NOCI – A pochi giorni dall’inizio del nuovo anno, la strada miete una giovane vittima:un ventitreenne residente a Turi ha perso...

Tangenti per appalti Covid: due imprenditori ai domiciliari

27-12-2021

BARI - Resta in carcere l'ex dirigente della Protezione civile regionale (sezione Strategia e governo dell’offerta e, ad interim, sezione...

False residenze per percepire il reddito di cittadinanza: sequestrato 1 milione di euro nei confronti…

17-12-2021

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i finanzieri del Comando Provinciale di Bari, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, stanno eseguendo...

Cassano delle Murge - Arrestato nella notte per tentato furto di un furgone

01-12-2021

CASSANO DELLE MURGE - I Carabinieri della Stazione di Cassano delle Murge hanno arrestato un 42enne, cittadino marocchino, ritenuto responsabile del...

NECROLOGI

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...