Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

04 21 tavolo cs expoNOCI (Bari) - Domenica mattina presso la Sala Conferenze del Foro Boario di Noci, dove si è svolta la 9^ edizione della Fiera Bovina Interregionale in questi giorni, l’Amministrazione comunale ha indetto una conferenza stampa per parlare di tutte le iniziative che vedono coinvolto il Comune di Noci nell’Ambito della promozione del territorio. 

Presenti, oltre al Sindaco di Noci, Domenico NISI, che ha fatto gli onori di casa, l’Assessore alle Attività produttive e Promozione del Territorio, Paolo D’ONGHIA; Pietro CARUCCI, consigliere comunale del Comune di Alberobello, capofila insieme al comune di Ostuni dell’STL (Sistema Turistico Locale), che vede insieme ben 14 comuni al fine di coordinare operazioni di marketing turistico territoriale in grado di attrarre flussi turistici stanziali partendo proprio dalla valorizzazione delle specificità del territorio; Luigi PINTO, Sindaco del Comune di Mottola, comune che ospiterà il prossimo 26 Aprile un convegno sul tema “Il paesaggio della Murgia Sud-Est e le razze autoctone pugliesi”; Franco ANCONA, Sindaco di Martina Franca; il vicesindaco del Comune di Putignano, Giovanni CARELLA; oltre che l’Assessore regionale alle Risorse agroalimentari Fabrizio NARDONI.

Tema centrale della discussione, il superamento dei campanilismi e la necessità di coordinare le azioni di promozione e valorizzazione delle risorse del territorio allo scopo creare un orizzonte competitivo strategico per le realtà produttive.

L’Amministrazione comunale di Noci, in questo senso, è stata attiva e presente su tutti i tavoli intercomunali fin dall’inizio del suo mandato. «Le indicazioni che giungono dall’Unione Europea, relativamente anche alla prossima programmazione, ci portano a fare rete per valorizzare il territorio e aiutare i nostri produttori a commercializzare i loro prodotti - ha dichiarato l’Assessore Paolo D’Onghia. - In questo senso ci stiamo muovendo, dunque, come Amministrazione comunale, di concerto con gli altri Comuni. Validi esempi sono il SAC (Sistema Ambientale e Culturale), la STL (Sistema Turistico Locale) e l’associazione IL CUORE DELLA PUGLIA. Quest’ultima ha lo scopo, innanzi tutto di essere presente a Expo per raccontare il nostro territorio e i le produzioni locali di qualità. Sarà presente all’interno del Padiglione Italia, dove sarà proiettato 15 volte al giorno un video che racconta il territorio. Ieri sera (domenica 19 aprile, ndr), invece, è avvenuta a Sannicandro la premiazione dei 3 cortometraggi vincitori del concorso indetto dall’associazione, i quali saranno caricati sul sito www.cuoredellapuglia.it e sul canale Youtube collegato. Inoltre il presidente dell’associazione, il Sindaco di Acquaviva Davide Francesco Ruggero Carlucci, ha sottoscritto proprio nei giorni scorsi a Milano un protocollo d’intesa con l’Associazione Regionale Pugliesi Milano, che daranno una mano nell’organizzazione della presenza a Expo. D’altro canto sarà importantissimo curare anche tutte le attività fuori Expo – conclude l’Assessore D’Onghia - e, a tal riguardo, entro fine mese organizzeremo tutta una serie di eventi che hanno lo scopo di aiutare le imprese, per le quali è prevista la possibilità di aderire ad un contratto di rete proposto da una società che si occupa di agroalimentare nel mondo. Dalla prossima settimana, inoltre, sono previsti tutta una serie di incontri in Regione per definire tutte le opportunità e i dettagli della partecipazione a Expo».

04 21 nardoni mostra bovinaL’Assessore regionale Fabrizio Nardoni ha, invece, fatto un ampio excursus sulle attività poste in essere dalla Regione Puglia, soprattutto in concomitanza con l’Expo di Milano. Il tema di questa edizione dell’esposizione universale è “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Immancabile la presenza della Regione Puglia, cui sarà dedicato uno spazio di 200 mq, entro il quale vi sarà anche l’associazione di comuni “Il Cuore della Puglia”. All’interno di questo grande spazio, vi saranno 5 giornate dedicate ad attività congressuali, su temi che dovranno essere a stretto gito individuati. Un’occasione imperdibile per promuovere le migliori esperienze del nostro comparto agroalimentare. Centrale sarà anche il tema del “paesaggio”. E non potranno, naturalmente, mancare spazi dedicati al vino e all’olio, senza dubbio produzioni di eccellenza della nostra Regione. Inoltre, in questo contesto, la Puglia sarà regione capofila nella promozione delle attività svolte attraverso i GAL (Gruppi di Azione Locale) e i GAC (Gruppi di Azione Costiera).

L’Assessore Nardoni si è quindi soffermato sul PSR (Programma di Sviluppo Rurale) della Regione Puglia, all’interno del quale sono stati previsti finanziamenti per 25 milioni di euro per finanziare la banda ultra larga nelle zone rurali, una misura volta alla cooperazione per stimolare il mondo della scienza e della ricerca a presentare progetti pilota atti a favorire l’innovazione nel comparto, misure pensate per favorire le certificazioni e i marchi di qualità e, infine, finanziamenti per i contratti di filiera. Altra questione sulla quale il governo regionale, e che il prossimo governo dovrà necessariamente riprendere in mano con forza, sta lavorando è quella relativa alle quote latte: bisogna, infatti, intercedere presso il Governo centrale affinché inserisca nel “pacchetto latte” la garanzia di un prezzo minimo e un’assicurazione che preservi i produttori da eventuali svalutazioni.

Occhi puntati adesso, quindi, verso Expo 2015 e tutto il lavoro che bisognerà fare fuori dall’Expo con “Il Cuore delle Puglia”, il SAC e STL, e verso i fondi comunitari previsti nella nuova PAC (Politica Agricola Comune), con 1.640.000,00 euro a disposizione della nostra Regione da investire nel comparto nei prossimi anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 151 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook