Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

03 17nisicitoNOCI (Bari) - Una data che sa più di opportunità; una ricorrenza che sa più di ricerca delle proprie origini. A partire da maggio 2016 Noci si appresterà a celebrare il 7° centenario (1316 - 2016) della "tradizionale" (ma non storiograficamente accertata) data d'edificazione del casale di Santa Maria de Nucibus e ad annunciarlo, in conferenza stampa, è stato proprio il primo cittadino Nisi accompagnato dall'arciprete don Peppino Cito. Le celebrazioni pensate per l'occasione però terranno conto dei numerosi interrogativi che ancora attanagliano la storiografia locale sull'indicazione cronologica degli eventi legati alla città di Noci e della sua Chiesa maggiore, vista e cosiderata l'esistenza del casale sin dal periodo della dominazione normanna (XI° secolo).

"NOCI 1316 - 2016 : IL PAESE, LA CHIESA: dalla leggenda alla storia - percorsi tra memoria ed identità". La programmazione degli eventi e delle celebrazioni del 7° centenario dalla "erezione canonica" della Collegiata, a cura dell'Amministrazione Comunale e della Parrocchia Maria SS. della Natività, avrà questa intitolazione ed avrà come obiettivo consentire a tutta la comunità parrocchiale e cittadina la possibilità di fare memoria della propria storia, soprattutto in occasione di un altro evento concomitante che è quello dell'anno della Misericordia e dell'anno Giubilare indetto da Papa Francesco.

Le aree di approfonditmento pensate saranno in tutto tre: Il paese fra memoria e identità dalla leggenda alla storia - per una dimensione prettamente storica (gli approfondimenti sulle origini saranno a cura delle associazioni Centro Culturale Giuseppe Albanese e Terra Nucum); La Chiesa fra memoria e identità dalla leggenda alla storia per una dimensione religiosa (a cura della Comunità Cristiana) con appuntamenti legati strettamente alle ricorrenze religiose tradizionali del nostro paese (feste patronali, pellegrinaggi, giubileo della Misericordia, rivisitazione santuari Mariani del circondario, etc); Il paese e la Chiesa: fra memoria e identità dalla leggenda alla storia dal punto di vista culturale ed artistico (con ricerche a cura dell'UTEN e delle associazioni culturali, delle scolaresche, degli artisti locali). Per quest'ultimo ambito saranno divulgate anche pubblicazioni legate ai restauri di alcune opere recuperate in questi anni.

DOMENICO NISI - "Indipendentemente dall'attendibilità della data storica" ha precisato il primo cittadino venendo a presentare l'iniziativa, "di comune intesa con Don Peppino, non abbiamo voluto perdere l'occasione per avviare sotto un profilo della ricerca storica e religiosa per programmare durante i prossimi mesi alcune iniziative. Abbiamo dunque pensato di coinvolgere associazioni, storici ed esperti che si occupano di ricerca per calendarizzare gli eventi".

DON PEPPINO CITO - "Uno dei momenti chiave della vita cittadina, oltre che religiosa, è quello della festa della Madonna della Croce: per questa ragione proprio durante questi festeggiamenti collocheremo la presentazione ufficiale del programma definitivo. Da un punto di vista religioso vivremo anche un'altra importante coicidenza che è quella dell'anno della Mirseridia - Anno Giubilare. Andremo quindi a scavare le radici della Chiesa locale in concomitanza con l'invito di Papa Francesco a rileggere il rapporto tra una comunità cristiana ed il territorio. Un'opportunità che nasce anche grazie a numerose sollecitazioni provenienti dalla comunità, dagli stessi storici e dagli stessi teologi".

L'iniziativa è stata creata per consentire a tutta la comunità cittadina di venire a conoscenza dello stato dell'arte delle ricerche storiche (e non solo) sulle origini della Chiesa, sebbene le date della fondazione, ampliamento, non siano definitive. Si presenteranno, a dire dell'arciprete, occasioni di valorizzazione dell'archivio storico della Chiesa e possibilità di divulgazione di pubblicazioni sugli ultimi restauri. Appuntamenti da non perdere di sicuro, perchè aiuteranno l'intera comunità a conoscere e distinguere la leggenda dalla storia. Rimaniamo in attesa di scoprire i dettagli della calendarizzazione di ciascun evento. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 234 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook