Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Febbraio 2023 - 18:33

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 09 StreetControl 2NOCI (Bari)- Il sindaco Domenico Nisi lo aveva già annunciato quando lo scorso gennaio aveva incontrato in piazza i cittadini: lo spinoso problema della regolazione del traffico e delle continue (e spesso impunite) violazioni del Codice Stradale avrebbe presto trovato una soluzione. La promessa è stata mantenuta e nella mattinata dello scorso 7 marzo, presso l’Aula Consiliare del Comune, è stata indetta una conferenza stampa, durante la quale il sindaco, l’Assessore alla Polizia Municipale Stefano Guagnano e il Vicecomandante Luog. Giuseppe Ricci hanno illustrato il funzionamento di Street Control, che entrerà ufficialmente in vigore il prossimo 18 marzo. I cittadini col “vizietto” di ignorare le norme stradali sono avvisati.

 

03 09 StreetControl 7“Tengo a precisare che con l’utilizzo di Street Control, l’Amministrazione Comunale non intende “fare cassa”, ma unicamente garantire un ordine stradale indispensabile”- ha ribadito il sindaco-“ A Noci l’insolenza di tanti automobilisti, spesso recidivi nell’infrazione del Codice Stradale, è un problema che persiste da tempo. E’ arrivato il momento di mettere un punto definitivo e di non lasciar scampo a chi trasgredisce”.
Street Control non sarà in grado di rilevare esclusivamente le infrazioni al Codice della Strada, ma anche quei veicoli che circolano impunemente senza copertura assicurativa o non in regola con gli obblighi di revisione.
Alla luce dei numerosi sinistri stradali di cui quasi quotidianamente ci giunge notizia, è impensabile lasciar circolare veicoli sprovvisti di assicurazione: le eventuali vittime non sarebbero infatti indennizzabili.
03 09 StreetControl 4L’Assessore Stefano Guagnano ha dichiarato che sin dall’inizio del suo mandato, si è trovato purtroppo ad assistere a tristi dinamiche dovute a comportamenti al limite della scorrettezza: “Il problema della “sosta selvaggia” lì dove sono apposti ben visibili dei divieti, oppure nei parcheggi riservati sia a disabili che a donne incinte, è andato progressivamente aggravandosi.
Le numerose e pur salatissime multe, sembrano però non essere sino ad ora bastate. Certe cattive abitudini sono veramente dure a morire! Per questo è necessario utilizzare misure molto più drastiche e la tecnologia oggi ci viene fortunatamente in aiuto!”
Guagnano ha fornito alcuni dati statistici che aiutano a comprendere meglio la gravità della situazione: “Abbiamo effettuato dei test per appurare la corretta funzionalità di Street Control e quello che abbiamo rilevato nell’arco di una sola ora ci ha lasciati sgomenti! Su 432 auto controllate, ben 113 erano sanzionabili. Tra di esse, 37 erano in divieto di sosta/fermata; 9 in sosta su strisce pedonali; 13 in sosta in prossimità di intersezione; 16 in sosta con intralcio; 4 in sosta non parallela all’asse della carreggiata; 2 in sosta in doppia fila; 12 in sosta contromano; 9 auto senza assicurazione e 11 auto senza revisione!”.
03 09 StreetControl 5Il Vicecomandante Ricci ha fornito altri dettagli in merito al funzionamento dell’apparecchio di cui saranno dotate le auto di pattuglia della Polizia Municipale. “Il sistema ad infrarossi, collegato ad un Ipad, non consentirà solo di filmare e documentare targhe e movimenti dei veicoli, ma contemplerà altre utili opzioni. Sarà ad esempio possibile creare una short-list delle vetture appartenenti ai residenti nel Centro Storico, in modo che le sanzioni vengano così applicate esclusivamente ai veicoli non registrati. Grazie a Street Control, si avranno anche tempistiche notevolmente ridotte: posizionato in un determinato punto, l’apparecchio invierà in tempo reale la segnalazione di infrazione all’auto di pattuglia, consentendo ai Vigili di multare seduta stante il conducente”.
Il Vicecomandante ha ringraziato l’Amministrazione Comunale sia per le nuove assunzioni nel Corpo di Polizia Municipale (ed altre ne sono previste) che per il nuovo apparecchio il cui utilizzo faciliterà non poco il lavoro degli agenti. Quindi “save the date”, anche perché “Cittadino avvisato, può  evitare di esser sanzionato!"

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 498 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...