Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 26 Luglio 2021 - 00:57

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 07 ci fronteNOCI (Bari) - A partire dall’11 maggio 2020 il Comune di Noci attiverà il servizio di rilascio della carta d’identità elettronica (C.I.E.). Presso l’Ufficio Anagrafe si potrà presentare richiesta con i dati necessari.

Questa sarà trasmessa al Ministero degli Interni per la stampa presso l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Sarà dunque il Ministero a spedire la C.I.E. all’indirizzo indicato dal cittadino, entro sei giorni lavorativi dalla richiesta.

Al momento della richiesta il cittadino dovrà essere munito di: n° 1 foto formato tessera recente, avente gli stessi requisiti della foto richiesta dalla Questura per il rilascio del passaporto; • tessera sanitaria o codice fiscale; • ricevuta di avvenuto pagamento; • in caso di rinnovo o deterioramento del vecchio documento, dovrà consegnare quest’ultimo all’operatore comunale; • in caso di furto o smarrimento, copia della denuncia.

Il cittadino dovrà quindi verificare con l’operatore comunale i dati anagrafici, indicare la modalità di ritiro del documento (consegna presso un indirizzo indicato o ritiro in Comune) e procedere con l’acquisizione delle impronte digitali; in quella sede sarà anche possibile esprimere l’eventuale volontà al prelievo degli organi (solo per i maggiorenni).

La validità della C.I.E. varia in base all’età:

  • 3 anni per i minori di età inferire a 3 anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni.

Per i minorenni, al momento del rilascio è necessaria la presenza del minore che, a partire dai 12 anni, firma il documento e deposita le impronte digitali. L’Assenso all’espatrio deve essere reso da entrambi i genitori.

Prima di avviare la pratica della C.I.E., il cittadino dovrà provvedere al versamento dell’importo sotto indicato:

in caso di primo rilascio o rinnovo alla scadenza naturale: €22,50;

in caso di duplicato (furto, smarrimento o deterioramento): € 27,50.

A partire dall’11 maggio, non si potrà più emettere la carta d’identità in formato cartaceo, salvo casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche.

Per il rilascio della carta d’identità cartacea il costo è di € 5,50 (di €

11,00 in caso di duplicato per furto, smarrimento o deterioramento).

Il cittadino dovrà provvedere al pagamento anticipato dell’importo dovuto a mezzo bollettino di conto corrente postale n° 70666185 o mediante bonifico bancario IBAN: IT87-J076-0104-0000-0007-0666-185 intestato al Comune di Noci – Causale: “Costi e diritti per emissione C.I.E. o cartacea”.

 

 

 

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 596 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...