ADV

 

Aggiornamenti Covid19: 39 i nocesi positivi

In arrivo ulteriori disposizioni per le attività commerciali e novità sanitarie importanti

11 18 AggiornamentiSindacoNOCI - Come preannunciato ieri nel suo messaggio alla cittadinanza, il sindaco Domenico Nisi si è collegato ieri sera alle 19:00 in diretta social, per fornire gli ultimi aggiornamenti ufficiali in merito alla situazione dei contagi. Secondo il report, sarebbero 39 i nocesi positivi, e tra di essi sarebbero inclusi anche gli anziani ospiti della casa di riposo Giovanni XXIII di Alberobello.

Un numero destinato purtroppo a crescere, in quanto potrebbero presto aggiungervisi altri cittadini che hanno effettuato il tampone antigenico e ricevuto responso di positività, che dovrà poi essere confermato dai test molecolari. Sarebbero 24 le persone sottoposte invece a regime di isolamento fiduciario. 

CHIUSURE ANTICIPATE - Da oggi, 19 novembre, le attività commerciali tutte (alimentari e non) potranno avere un orario lavorativo (anche continuato, qualora lo ritenessero) che andrà dalle 5:00 del mattino alle ore 19:00 per la vendita al dettaglio. Anche per gli ipermercati è prevista la chiusura totale alla domenica. Vale la stessa fascia oraria lavorativa per le attività che svolgono servizi alla persona come parrucchieri, barbieri, centri estetici ecc. Bar, ristoranti pizzerie, pasticcerie, così come predispone il nuovo DPCM, potranno effettuare solo attività di consegna a domicilio e da asporto. In questo senso, Nisi ha invitato i cittadini a sostenere al massimo queste nostre attività, facendo acquisti anche a domicilio presso di loro. Potranno restare aperte dopo le ore 19:00 esclusivamente farmacie, parafarmacie e le edicole.

SCUOLE - In merito alla sospensione della didattica in presenza per alcune classi dei plessi Scolastici “Pascoli” e “MU.RA”, il primo cittadino ha voluto fornire alcuni chiarimenti: “Mi rivolgo a chi auspicava caldamente la totale chiusura delle scuole. E’ una cosa che non si può fare. Ne avrei facoltà solo ed esclusivamente qualora registrassi situazioni di reale criticità”.

ZONE INTERDETTE - Inoltre, Piazza Garibaldi, lo spazio antistante la zona Calvario, la Villa Comunale e il MU.RA. diventeranno spazi interdetti. Non sarà infatti più possibile sostarvi in gruppo oltre le 19:00. Saranno percorribili esclusivamente per recarsi al lavoro, per ottemperare a urgenze e per far rientro a casa. Il primo cittadino ha invitato a rescindere il contratto sottoscritto da parte di chiunque abbia dato in fitto dei locali a ragazzi che li utilizzano come luoghi di aggregazione. Le sopracitate disposizioni resteranno in vigore fino al prossimo 3 dicembre.

TAMPONI RAPIDI - In arrivo anche novità importanti dal punto di vista sanitario. Prima tra tutte la possibilità di effettuare anche a Noci dei tamponi rapidi, ovviamente sempre e solo sotto richiesta dei medici di famiglia, con la modalità “drive in”. Nisi ha fatto sapere di aver individuato, assieme ai medici di famiglia, al dottor De Tommasi loro fiduciario, e ai pediatri di libera scelta un luogo in cui sarà possibile effettuare questi test che consentiranno di velocizzare e snellire la procedura di tracciamento. “Ovviamente, non può esserci la corsa al “tampone libero”, senza che ce ne sia realmente necessità. Per questo spetta solo e unicamente ai medici di famiglia fornire le debite indicazioni in merito. Medici che ringrazio nuovamente per la loro disponibilità e professionalità”- ha puntualizzato il primo cittadino.

OSPEDALI E PRONTO SOCCORSO - Essendo stato convertito il Santa Maria degli Angeli in Ospedale Covid ed essendo riservato dunque il pronto soccorso del suddetto Ospedale solo per i pazienti affetti da questa patologia, si è sentita l’urgenza di attivare un punto di primo intervento per le emergenze derivati anche da patologie differenti. Un punto ad accesso libero dalle ore 8:00 alle ore 20:00, avendo come riferimento, per le specialità di cardiologia e chirurgia l’IRCCS di Castellana Grotte e per la specializzazione di ortopedia l’Ospedale di Monopoli.Si sta lavorando alacremente per estendere questa possibilità a un numero maggiore di ore e anche al sabato e alla domenica. Nei prossimi giorni vi fornirò ulteriori dettagli in merito a questo e alla questione dei test rapidi”- ha assicurato Nisi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

Furti di farmaci: un arresto e 20 indagati da parte dei Carabinieri del Nas

10-04-2024

BARI - I Carabinieri del NAS di Bari hanno notificato un Avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 20...

Triggiano e Grumo Appula  - Si assicuravano il voto per 50 euro; i Carabinieri eseguono…

04-04-2024

Agli arresti domiciliari anche il Sindaco di Triggiano BARI - I Carabinieri del Comando  Provinciale di Bari e della Sezione di...

Bari e provincia - Associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti

18-03-2024

Cinquantasei persone arrestate BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, con il supporto dei militari di Taranto, dello Squadrone CC...

Corato - Rapinatore arrestato dai Carabinieri

09-03-2024

CORATO - L’episodio contestato, avvenuto il 4 agosto 2022, allorquando veniva consumata una rapina a mano armata in danno dei titolari...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...