Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 13 Aprile 2021 - 00:21

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

18 marzoNOCI - 18 Marzo: Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da
Coronavirus. Bandiera a mezz’asta e un minuto di silenzio alle 11:00
Il messaggio del Sindaco Domenico Nisi

Oggi, 18 marzo, sarà la prima Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da Coronavirus.Nelle prossime ore, il Parlamento italiano istituirà, con legge, la giornata nazionale per conservare e rinnovare la memoria di tutte le persone che sono decedute a causa di tale epidemia.
Così come avvenuto il 31 marzo dello scorso anno, i sindaci italiani promuoveranno occasioni e cerimonie commemorative per ricordare le tante vittime che piangono le nostre comunità e onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari. Questo perché è importante testimoniare di essere uniti, senza distinzione di appartenenze geografiche o politiche, come segno di fiducia e di speranza da trasmettere alle nostre comunità, ancora fortemente provate da questa triplice emergenza sanitaria, economica e sociale. Così leggiamo nella lettera con la quale il Presidente dell’ANCI Antonio Decaro ci invita a condividere un gesto in comune.
Pertanto alle 11:00, in concomitanza con l’arrivo a Bergamo del Presidente del Consiglio dei Ministri, anche il Sindaco Domenico Nisi sarà davanti al Municipio, indossando la fascia tricolore, per osservare un minuto di silenzio al cospetto della bandiera italiana esposta a mezz’asta.

Il messaggio che il Sindaco rivolge alla comunità nocese in occasione di questa giornata:

"Questa giornata nazionale delle vittime da Covid-19 credo susciti in tutti noi una pluralità di sentimenti. Innanzitutto quello della vicinanza a tutte le famiglie che hanno subito la perdita dei loro cari. Circostanza dolorosa resa ancor più difficile, quasi inaccettabile, dal fatto che le decine di migliaia di persone decedute sono andate via senza il conforto dei loro famigliari. Vi è il sentimento della eterna riconoscenza verso tutti gli operatori sanitari che hanno “donato” la loro vita al servizio di coloro bisognevoli di cure. Vi è poi il ricordo e il richiamo che queste morti evocano nelle nostre coscienze, per quanto ancora alta deve essere l’attenzione in questi giorni e nei prossimi mesi nel rispetto di tutte quante le norme poste a salvaguardia della nostra salute.
Celebriamo questa giornata nel mentre continuiamo a contare a centinaia le vittime del COVID.
Solo la consapevolezza della “tragedia” che viviamo ancor oggi può dare forma alla speranza e all’impegno di ognuno di noi per metterci questo tempo, con le sue incertezze, con i sacrifici e le paure, presto alle nostre spalle. Nel mentre partecipo al ricordo nazionale voglio esprimere un particolare pensiero di cordoglio e vicinanza da parte di tutta la nostra comunità alle famiglie nocesi che hanno vissuto il dolore della perdita di un loro congiunto. Facciamoci reciprocamente forza".

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 629 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...