Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 6 Febbraio 2023 - 10:59

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 4 MaggioDeiLibriMarta JerovanteNOCI - Si è conclusa la programmazione de “Il Maggio dei Libri”, promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con le Scuole, le Cooperative e le Associazioni del territorio, zccogliendo l’invito del Centro per il libro e la lettura. Un’edizione con la quale si è voluto celebrare l’amore per la lettura e l’importante anniversario dantesco che ricorre nel 2021, a settecento anni dalla morte del Sommo Poeta. È tempo quindi di bilanci e ringraziamenti, cui non si sono sottratte le Assessore alla Scuola e Offerta formativa, Marta Jerovante, e alla Cultura e biblioteca Comunale, Gaetana Bruno.

«Sono sinceramente soddisfatta delle modalità scelte e dei contenuti espressi da tutti i nostri Istituti scolastici e dagli operatori dei servizi territoriali in occasione di questa prima edizione del Maggio dei Libri – dichiara l’Assessore Marta Jerovante. – Sono davvero grata alle Dirigenti Scolastiche e a tutte le docenti e i docenti perché non soltanto hanno raccolto l’invito dell’Amministrazione, ma hanno trasformato l’adesione all’iniziativa in un percorso generativo di riflessioni ed emozioni, declinando sapientemente ogni attività, ogni incontro, all’età degli alunni coinvolti, realizzando produzioni (testi, immagini) pregevoli, dense di significato. Il mio apprezzamento è ancora più profondo in considerazione della complessità di questo anno scolastico e del fatto che le iniziative abbiano coinciso con la sua fase finale e con il conseguente carico di adempimenti. Ringrazio moltissimo le Cooperative Sociali Soleluna e Comunità San Francesco e l’APS Nero e non solo! che, in collaborazione con le librerie Fatti di Carta e Mondadori Point e con i nostri Istituti comprensivi, hanno arricchito la nostra Rassegna con momenti di attenzione sui temi dell’accoglienza, della diversità, della condivisione. Credo che si sia avviato un nuovo percorso di costruzione comunitaria, di educazione collettiva alla cittadinanza e a tutti i diritti, il fine ultimo – per quello che mi riguarda – di una “Città che legge”».

06 4 MaggioDeiLibrGaetana Bruno«Abbiamo aderito all’iniziativa anche con l’intento di dare corpo e operatività al riconoscimento di Noci “Città che legge” e al “Patto per la lettura” – continua l’Assessore Gaetana Bruno. – La risposta alla nostra chiamata è stata ampia e di questo non possiamo che ringraziare per la sensibilità, l’impegno e il sincero spirito di iniziativa e volontariato tutte realtà che hanno contribuito al programma. L’adesione da parte delle associazioni al Maggio dei libri ha rappresentato, oltre che una preziosa occasione per promuovere la diffusione del libro e della lettura, un momento di ripresa per le attività culturali della nostra città. Voglio rivolgere un pensiero speciale di vicinanza all’Associazione DARF, con la promessa di riprogrammare l’attività inizialmente prevista per il 30 maggio quanto prima».

Menzioniamo una per una tutte le realtà che hanno contribuito alla realizzazione del cartellone: IIS Da Vinci-Agherbino, IC Gallo-Positano e IC Pascoli-Cappuccini, Società Cooperativa SoleLuna, Associazione Nero e non solo!, Comunità San Francesco Cooperativa Sociale, UTEN - Università della Terza Età, le associazioni DARF, Puglié e Vivere d’Arte Eventi, Confcommercio e, ovviamente, la Biblioteca Comunale “Mons. Amatulli”.

A tal riguardo, anche il Direttore della Biblioteca Giuseppe Basile, ha voluto trarre un bilancio di questo mese dedicato alla promozione del libro e della lettura: «Sono stati donati circa 50 testi, tra i doppioni disponibili, per lo più riguardanti argomenti locali. A breve si procederà all’estrazione, tra quanti durante il mese di maggio hanno preso un libro in prestito a domicilio, per l’assegnazione in dono di 6 cartoline d’epoca di Noci».

Bilancio positivo, quindi, che è possibile considerare una prova generale per la costituenda rete del “Patto per la Lettura”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 529 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...