Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

vigili-urbani-noci-01NOCI (Bari) - Trenta giorni di tempo, a partire dal 13 settembre 2011, per inviare la domanda per il corso-concorso per operatori di vigilanza a tempo determinati promosso dal Comune di Noci, in esecuzione della determina 644 del 26 agosto 2011, come da NOCI24.it già annunciato giorni fa.

BANDO - DOMANDA

Ora non bisogna fare altro che scaricare il BANDO  e compilare la DOMANDA di ammissione al corso-concorso che prevede la partecipazione ad un corso propedeutico selettivo di 40 ore sulla legislazione amministrativa concernente l’attività degli Enti locali ed in particolare del Settore Vigilanza tenute da Responsabili gestionali del Comune di Noci.

Chi frequenterà per almeno 34 ore sarà ammesso all’unica procedura selettiva articolata per prova scritta (concernente la soluzione di un quesito su adempimenti in materia di polizia municipale) e prova orale sulle materie oggetto del corso. I candidati che avranno ottenuto il punteggio minimo di 18/30 saranno utilmente collocati nella graduatoria finale. L’inclusione nella graduatoria finale non dà diritto automaticamente all’assunzione a tempo determinato poiché tale assunzione resta in ogni caso subordinata alla normativa vigente in materia, alle disponibilità di Bilancio ed ai vincoli del Patto di stabilità.

Per informazioni contattare: dott.ssa Margherita Liuzzi tel.080-4948238

E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Il Responsabile Servizio Risorse Umane

In esecuzione della determina n. 644 del 26 agosto 2011;

rende noto

che è indetto un Corso-concorso pubblico finalizzato alla formazione di una graduatoria per l’eventuale assunzione a tempo determinato di Operatori di vigilanza sulla base delle modalità speciali di cui al presente bando approvate con la suddetta determina che rappresentano quindi norma regolamentare.
Al Corso-concorso potranno partecipare tutti coloro in possesso dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana. Tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti all’Unione Europea fatte salve ed eccezioni di cui al DPCM 7.2.1994 n. 174;
  2. idoneità psico-fisica all’impiego;
  3. godimento dei diritti civili e politici;
  4. posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  5. non aver riportato condanne penali con sentenza divenuta definitiva, nè avere procedimenti penali in corso, nè essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, nè essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica Amministrazione o essere stati licenziati a seguito di procedimento disciplinare;
  6. diploma di scuola media superiore e patente di guida di Cat. B.

Al Corso-concorso saranno ammessi i partecipanti in possesso dei suddetti requisiti. Al titolo di studio richiesto per partecipare al corso-concorso non verrà assegnato alcun punteggio. Nella graduatoria finale a parità di punteggio precederà ai sensi delle norme vigenti il candidato più giovane d’età.
Il corso propedeutico alla fase selettiva consisterà in n. 40 ore obbligatorie di lezione sulla legislazione amministrativa concernente l’attività degli Enti locali ed in particolare del Settore Vigilanza tenute da Responsabili gestionali del Comune di Noci.
Al termine del corso i candidati che avranno realizzato una frequenza non inferiore alle 34 ore saranno ammessi all’unica procedura selettiva articolata per prova scritta (concernente la soluzione di un quesito su adempimenti in materia di polizia municipale) e prova orale sulle materie oggetto del corso. Trattandosi di procedura selettiva unica la valutazione delle due prove da parte della Commissione sarà unitaria. La Commissione avrà a disposizione 30 punti.

ISTANZE DI AMMISSIONE
Le domande di ammissione al Corso-concorso, redatte in carta semplice secondo lo schema allegato, dovranno pervenire all’Amministrazione comunale a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine perentorio di giorni 30 decorrenti dalla data di pubblicazione del bando all’Albo Pretorio.
Sul retro della busta il candidato apporrà il proprio nome, cognome, indirizzo e l’indicazione del Corso-concorso al quale intende partecipare.
L’Amministrazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato in domanda nè per eventuali disguidi imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore.
Ciascun aspirante dovrà dichiarare nella domanda sotto la propria responsabilità:

  1. cognome e nome e Corso-concorso cui intende partecipare;
  2. luogo, data di nascita, residenza;
  3. il possesso della cittadinanza italiana o di uno dei Paesi Membri dell’Unione Europea;
  4. il Comune nelle cui liste elettorali risulti iscritto ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;
  5. le eventuali condanne penali riportate, anche se sia stata concessa amnistia, indulto o condono e gli eventuali procedimenti penali in corso (la dichiarazione va resa anche se negativa);
  6. il possesso del diploma di scuola media superiore con l’indicazione dell’Istituto che lo ha rilasciato e del voto finale riportato;
  7. il possesso di patente di guida Cat. B;
  8. di essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva (per i concorrenti di sesso maschile nati prima del 1.1.1986);
  9. di non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una pubblica Amministrazione, né di essere stato licenziato a seguito di procedimento disciplinare;
  10. il domicilio eletto ai fini del concorso.

A corredo della domanda i concorrenti devono produrre in conformità delle prescrizioni contenute nel bando ed entro il termine dallo stesso indicato:

  • titolo di studio in originale o copia autenticata ai sensi di legge o certificazione rilasciata dall’Istituto che ha conferito il diploma richiesto o autocertificazione contenente anche l’indicazione del voto riportato.

Non è richiesta l’autenticazione della sottoscrizione della domanda alla quale in ogni caso va allegata fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità.
Il Corso-concorso si terrà secondo un calendario stabilito dalla Commissione giudicatrice che verrà pubblicato all’Albo Pretorio dell’Amministrazione per un periodo di almeno 15 giorni decorrenti dalla data di spedizione della relativa comunicazione ai candidati ammessi, la quale, assumendo contestuale valenza di ammissione, deve avvenire, mediante lettera raccomandata A.R., con almeno 15 giorni di preavviso.
I candidati che avranno ottenuto il punteggio minimo di 18/30 saranno utilmente collocati nella graduatoria finale.
L’inclusione nella graduatoria finale non dà diritto automaticamente all’assunzione a tempo determinato poiché tale assunzione resta in ogni caso subordinata alla normativa vigente in materia, alle disponibilità di Bilancio ed ai vincoli del Patto di stabilità.

Per informazioni contattare: dott.ssa Margherita Liuzzi tel.080-4948238
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Noci, 12/09/2011

IL RESPONSABILE SERV.AUTONOMO
GESTIONE RISORSE UMANE
dott.ssa Margherita Liuzzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 144 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook