Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

11-08-monumento-milite-ignoNOCI (Bari) - Si è rinnovato anche per quest'anno l'omaggio alle forze armate ed ai militari caduti durante la Prima Guerra Mondiale. Anche se la commemorazione del 4 novembre, Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, è stata derubricata dal 1977 a "festa mobile", la cittadinanza murgiana del paese dei tre campanili ha voluto comunque far sentire la propria vicinanza ai soldati appartenenti a tutte le forze dell'ordine nel ricordo dei militari caduti durante la Grande Guerra.

Con una cerimonia commemorativa alla presenza delle autorità civili e religiose, e la partecipazione di tutte le associazioni di protezione civile operanti sul territorio, si è reso omaggio ai caduti della Prima Guerra Mondiale e nel contempo si è voluto ringraziare del proprio operato le forze armate e tutte le forze dell'ordine.

11-08-sindaco-bambiniAppuntamento rinnovato giovedì 7 novembre alle 9.30 presso il monumento dedicato al Milite Ignoto di Largo Calvario, con le rappresentative delle scolaresche di ambedue i circoli didattici che indossavano una coccarda tricolore ed esibivano un cartellone con scritto "Viva l'Italia". «I ragazzi sono i veri protagonisti di questa cerimonia» dirà a fine manifestazione il sindaco Domenico Nisi. Cerimonia che si è aperta con il momento solenne della deposizione della corona d'alloro al monumento dedicato al militare senza identità e la benedizione di Don Carmine Chiarelli davanti al picchetto d'onore quest'anno affidato all'Arma dei Carabinieri.

Parole schiette e sincere quelle del sindaco Nisi durante la sua esposizione che ha richiamato non solo al senso civico come dovere di tutti, ma ha addirittura posto l'attenzione sulla carta fondamentale, la Costituzione, come tema di riflessione sulla vita e sull'inutilità della guerra. In modo particolare il Sindaco di Noci ha richiamato quasi per intero l'art. 11 della Costituzione in cui è scritto a chiare lettere: "l'Italia ripudia la guerra quale strumento d'offesa nei confronti di altre nazioni..." Parole che echeggiano nelle orecchie dei nocesi e degli italiani all'indomani delle polemiche sulla corsa all'armamento previsto dagli ultimi governi.

11-08-autorità-4novembre

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 138 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook