Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Luglio 2020 - 05:50

trovo aziende

 

NOCI (Bari) - Qual è lo stato di salute della maggioranza nocese? Come mai a distanza di molti mesi dalla celebrazione dell’ultimo consiglio comunale l’attuale amministrazione comunale convoca una seduta per poi chiederne esplicitamente un rinvio? Esiste qualche malumore interno? Sono quesiti questi che alcuni esponenti della minoranza cominciano a porsi, in primis la consigliera Angela Lobianco (Forza Italia).

Critica, scettica, titubante su quello potrà essere il futuro del nostro paese si è dichiarata ai microfoni di Noci24.it la consigliera ancora dichiaratamente inserita fra le file di Forza Italia. La seconda seduta del consiglio comunale andato in scena lo scorso 1° luglio non l’ha per niente convinta ed ecco quanto ha dichiarato.

Consigliera Lobianco, come valuta il rinvio del consiglio comunale?

“Lo scorso 1° luglio in consiglio comunale è accaduto qualcosa di assurdo e forse unico nella storia di tutti i consigli comunali. La maggioranza, per bocca del consigliere Notarnicola, con la banale scusa dell’assenza di alcuni membri della maggioranza, ha chiesto che si votasse per l’aggiornamento del consiglio comunale. Dopo due convocazioni l’intera maggioranza ha continuato ad essere assente. E quindi mi chiedo: ma è o non è la maggioranza che stabilisce i punti all’odg? Quando torneremo a lavorare con provvedimenti concreti?

Crede si debba analizzare qualche situazione in particolare?

“Si certo. Già qualche mese fa avevo rivolto al sindaco una domanda esplicita, alla quale non è seguita risposta: Mi relazioni sullo stato di salute della sua maggioranza, di quella che l’ha sostenuta in campagna elettorale e non di quella che si è formata dopo il matrimonio innaturale. Sono convinta che ci siano fibrillazioni e problemi. E’ evidente a questo punto che non sono solo voci di piazza. Bisogna avere il coraggio di dire che ci sono problemi insanabili e bisogna dimettersi. Tutto il consiglio si incontra e deve lavorare per il bene del paese. Mi sembra che al momento il paese sia ingessato. C’è malessere all’interno della maggioranza. Chiedo dunque che si faccia chiarezza. Dopo mesi senza consigli comunali ci chiedete di lavorare sul regolamento: sono questi i problemi di una cittadinanza? Sono questi i problemi di una amministrazione? Chiediamo provvedimenti concreti e chiarezza su questa vicenda. Il paese sta vivendo una fase di ingessatura. Inviterei il sindaco a fare un sondaggio per capire l’indice di gradimento di questa amministrazione. Se la maggioranza non c'è, come cita l'articolo 38 , comma 2 primo periodo TUEL - il consiglio comunale non può approvare il regolamento. Ribadisco, il paese chiede chiarezza”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 846 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...