Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 29 Giugno 2022 - 03:15

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 19giuseppedaprilecorNOCI (Bari) - La convenzione blu, un’esperienza politica nuova e sulla quale puntano, in prima linea, tutti gli iscritti di CoR, Conservatori e Riformisti. Anche per il consigliere comunale Giuseppe D’Aprile, lo scorso week end del 5 e 6 novembre, ha significato partecipazione attiva alla kermesse politica organizzata da Raffaele Fitto. Dopo aver ascoltato il resoconto del senatore Liuzzi, abbiamo chiesto anche a D’Aprile di raccontarci cosa ne pensava a proposito di una delle convention che aveva il sapore della riunione di una fetta del centro destra italiano.

“E’ stata una delle esperienze più entusiasmanti della mia vita politica” ha dichiarato D’Aprile ai taccuini di Noci24.it, “che ha riscontrato una partecipazione di oltre duemila persone, in prevalenza giovani come me. Un' occasione quella della Convenzione Blu per riflettere sulla situazione del centro destra in Italia e soprattutto dei notevoli problemi che affliggono la nostra società. La Convenzione Blu si è focalizzata su sei tavoli tematici: tasse e banche, burocrazia, sud,immigrazione, regole e statuto e infine pensioni e welfare a cui vi ho preso parte dando il mio contributo esprimendo il mio pensiero. Alla fine dei lavori ogni mozione è stata votata dagli intervenuti attraverso l'applicazione sul cellulare che abbiamo voluto denominare "we blu". La nostra è un'alternativa piena di contenuti e di proposte per contribuire alla soluzione delle gravi questioni che affliggono la Nazione su tematiche importanti come l'eccesso di tasse, la scarsa occupazione, il dramma della sanità; questo Governo Renzi, non eletto dal popolo, non ha affrontato nel migliore dei modi le emergenze, anzi le ha aggravate. L'alternativa è ripartire con tutte le forze moderate che come noi hanno a cuore il bene del paese. Ma per fare questo occorre procedere confrontandosi nel centro-destra sui programmi e sugli uomini, quindi occorre fare le le elezioni primarie”.

“Premetto” ha continuato, “che il nostro leader Raffaele Fitto è sempre stato contrario al patto del nazareno e non ha mai condiviso, insieme ai nostri gruppi parlamentari al Senato e alla Camera, la sostanziale acquiescenza di Forza Italia al cappio del Patto. Ricordo che queste ragioni politiche, e non di bottega, hanno motivato la scissione da Forza Italia e hanno causato la costituzione del partito dei Conservatori e Riformisti di cui faccio parte sin dall'inizio con tanta convinzione. In questo momento storico il centro destra aveva bisogno di una forza modernizzatrice, innovativa e riformatrice che faccesse da pungolo per tutte le forze di centrodestra italiano. Alla Convenzione blu erano presenti sia la Meloni di Fdl che l'On. Giorgetti della Lega Nord che come noi CoR , hanno detto No al patto del Nazareno e dicono fortemente NO al Referendum Costituzionale. Di rilevanza è stata anche la presenza di Gaetano Quagliarello che ha mostrato interesse e vicinanza a noi di Cor. Insieme al sen. Liuzzi, attivo parlamentare del territorio, mi adopererò per far crescere CoR in tutti i comuni del nostro comprensorio”. “Sicuramente” ha concluso, “la Convenzione Blu può essere un modello da ripetere a livello locale per costruire con democrazia e partecipazione dei cittadini un'alternativa all'attuale amministrazione comunale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 451 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...