Informazione pubblicitaria WoomItalia
Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitariaWoom Italia

 

 

Pietro Fauzzi, coordinatore del Nuovo Partito Socialista Italiano

fauzzi pietro npsi 02NOCI (Bari) - Pietro Fauzzi, 50 anni, operatore di patronato, con una lunga storia politica (candidato nella lista Progetto Comune nel 2018, nel PDL nel 2013, nell’UDC nel 2008 e 2003, nello SDI nel 1999) è il nuovo coordinatore cittadino del Nuovo Partito Socialista Italiano.  

Quando è arrivata la nomina a coordinatore del Nuovo Partito Socialista Italiano?

La nomina di coordinatore del Nuovo Partito Socialista Italiano il cui simbolo è il garofano rosso mi è arrivata nel mese di luglio da parte della segreteria provinciale. La scelta è ricaduta sulla mia persona in quanto io ero socialista. Sono stato anche un consigliere comunale eletto nel partito socialista con l'amministrazione Basile. Ho ricoperto l'incarico di vice presidente del consiglio comunale e presidente della commissione permanente politiche sociali. Dopo per motivi vari dovuti ad alcune divergenze di vedute politiche con il gruppo consiliare Socialista abbondonai il gruppo consiliare aderendo al gruppo di Unione Democratica poi a quello di Democrazia Europea, il cui riferimento era il compianto Enzo Notarnicola. Dopo ho militato sempre in politica in area di centro e centrodestra. Qualche anno fa sono stato candidato nella coalizione civica dell'ing. Paolo Conforti. Adesso sono ritornato a casa, se così possiamo dire, dal punto di vista politico. Ho colto l'occasione visto che stavano riorganizzando il partito.

Avete già una sede su Noci? 

Adesso siamo in fase di organizzazione anche in vista della prossima elezione regionale. Quindi stiamo avviando una serie di interventi mirati alla apertura di sedi del partito nei vari comuni pugliesi. Stiamo crescendo. Stanno aderendo al nostro progetto politico moltissimi giovani che stanno vivendo da protagonisti il loro impegno. I nostri sforzi sono quelli di portare la politica al servizio della nostra comunità. Intesa come impegno nel sociale.

Con quale progettualità politica si presenta alla città il NPSI?

Abbiamo a cuore tematiche legate al nostro territorio quali lo sviluppo del turismo della nostra zootecnia, della nostra economia derivante dalla agrizotecnia. Vogliamo batterci per garantire sicurezza legalità, trasparenza amministrativa, politiche e servizi mirati alla tutela della salute e dell'ambiente, investendo verso energie rinnovabili e sostenibili. Avendo una visione sempre più mirata alla difesa del nostro territorio attraverso politiche di sviluppo e salvaguardia ambientale.

Quali le prossime tappe?

A breve faremo una conferenza stampa con la partecipazione di tutti i vertici del partito e così ci presenteremo alla nostra città. Il mio appello è rivolto a tutti i socialisti: adesso abbiamo di nuovo una casa, un simbolo che ci accomuna; insieme costruiamo il socialismo riformista di cui la nostra storia la nostra gente ha bisogno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

Pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Il Comandante Interregionale “Ogaden” Antonio de Vita visita il Comando Legione “Puglia”

04-12-2023

BARI - Nella mattinata, il Comandante Interregionale “Ogaden” di Napoli, Generale di Corpo d’Armata Antonio DE VITA, ha visitato il Comando...

Bari - Controlli sulla circolazione delle armi nel barese: un arresto e 3 pistole sequestrate

15-11-2023

BARI - Continuano i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Bari in materia di detenzione abusiva di armi da sparo...

Bari: assenteismo, dieci denunciati e tre misure cautelari eseguite dai Carabinieri

14-11-2023

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare interdittiva del divieto di...

Furti in abitazione scoperti dai Carabinieri: tre arresti fra Monopoli ed Acquaviva delle Fonti

10-11-2023

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Giudice...

Pratica dell’uccellagione con trappole per cardellini

09-11-2023

Torre a mare: Carabinieri forestali liberano i volatili catturati BARI – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Carabinieri Forestale di...

GdF Bari: in esecuzione un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di 11 soggetti per…

07-11-2023

BARI - Nella mattinata odierna, i finanzieri del Comando Provinciale di Bari - con il supporto di personale del Servizio...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...

Non si può dividere ciò che è già diviso, non si può unire ciò che…

13-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, gli ultimi avvenimenti relativi all’adesione di alcune liste afferenti all’area Nisi al progetto del candidato Intini...