Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

06-27-sel-rcNOCI (Bari) - Un comunicato dal titolo "Che Schifo!" a firma dei partiti locali SeL e Rifondazione è stato diramato ieri poche ore prima dell'avvio del consiglio lampo che ha comunque visto approvate 5 delle 6 delibere presentate. Un consiglio su cui incombe una denuncia al Prefetto per vizi procedurali e di leggittimità della seduta stessa. SeL e Rifondazione hanno preso una netta posizione contro l'attuale situazione politico-amministrativa dell'ente. Ecco il comunicato.


  

CHE SCHIFO!

Lunedì 25 giugno, dopo il nulla di fatto di martedì 19 giugno, si sarebbe dovuto svolgere il Consiglio Comunale, con, all'ordine del giorno, gli stessi importanti argomenti della settimana prima, fra i quali il rendiconto 2011 e il Piano Comunale di Protezione Civile.
Ma come la settimana scorsa la maggioranza non c'era, non aveva i numeri, e addirittura i consiglieri di centrodestra presenti sono passati da 9 a 7, quindi meno della metà dei 15 eletti 4 anni fa.

Questa amministrazione è ormai in agonia, veti e ricatti la paralizzano da troppo tempo. L'immondo sputo che sino ad oggi ha tenuto unita la maggioranza non regge più il peso di richieste sempre più personalistiche. Ma tutti al suo interno si ostinano ancora a contrattare per spartirsi e accaparrarsi quel poco che resta. Invece ci vorrebbe un atto di dignità. La dignità imporrebbe le dimissioni.

Il PDL, L'UDC, CITTÀ DOMANI e gli altri GRUPPUSCOLI consiliari di questa maggioranza, dal 2003 ad oggi, hanno dimostrato di essere incapaci di amministrare e di fare il bene della nostra città. Hanno dimostrato di non saper occuparsi di ambiente,  sviluppo economico, sport, cultura, servizi sociali, traffico, trasparenza, legalità, agricoltura ed allevamento.

Noci, invece, ha bisogno di essere governata da una nuova classe politica fatta di persone competenti e da forze politiche serie. Per questo noi facciamo appello, alle associazioni, alla società civile, alle forze produttive sane, a tutte le forze politiche democratiche,  alle organizzazioni sindacali che difendono davvero i lavoratori, a tutte le coscienze libere e a tutti i cittadini onesti di Noci: uniamoci per cambiare!

Se non vanno via subito, saremo noi a impedirgli di rimettere piede in Comune il prossimo anno!

NOCI 2013: IL CAMBIAMENTO!

 

Sinistra Ecologia Libertà Noci

Partito della Rifondazione Comunista Noci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 155 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook