Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 17:26

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07-20-psi1NOCI (Bari) - Venerdì 12 luglio si è svolta una assemblea del Partito Socialista Italiano sezione nocese per analizzare l'esito delle elezioni amministrative di maggio e valutare il ruolo dei socialisti dopo il voto. All'assemblea hanno preso parte una decina di simpatizzanti ed iscritti oltre a parte della dirigenza pro-tempore presieduta dall'avvocato Nicola Putignano.

L'incontro è servito per chiarire quella che è la posizione del Partito Socialista Italiano all'indomani dell'esito elettorale che a detta dello stesso Putignano “è un risultato disastroso per la sinistra nocese che si è ridotta notevolmente di numero e all'interno del consiglio comunale manifesta una esigua rappresentanza”.

Dobbiamo affermare - dice Putignano - che la sinistra a Noci non esiste. Abbiamo un consiglio che di fatto è di centrodestra, ma dobbiamo ammettere che Noci è un paese di destra”. Queste parole chiariscono la posizione dell'avvocato Putignano il quale non ha risparmiato, nella sua relazione, critiche alla modalità con cui è nata la coalizione di centro-sinistra, alla modalità con cui si è individuato il candidato sindaco e all'esito stesso delle elezioni.

07-20-psi2Non è da dimenticare la presa di posizione critica durante l'assemblea fondativa del partito socialista nocese il 23 marzo scorso in cui il partito socialista italiano andò a suggerire una nuova e più ampia coalizione che andasse da Rifondazione Comunista fino al Partito Socialista e Scelta Civica con cui si cercò di intavolare una trattativa. Trattativa che poi saltò per il “niet” della senatrice D’Onghia e le difficoltà a costruire un assembramento di centro.

Dopo questa iniziale esperienza il Partito Socialista Italiano decise di tirarsi fuori dall'agone elettorale è di non partecipare con nessuna candidatura o con nessuna lista all'interno della coalizione di centro-sinistra. Coalizione definita deficitaria di propositività da parte degli iscritti del PSI e dello stesso avvocato Putignano che più volte dichiarò a mezzo stampa la debolezza della candidatura di Nisi.

Oggi ad un mese dall'esito delle votazioni e con le evidenti difficoltà nella formazione di una Giunta il giudizio del PSI diventa ben più radicale: “Occorre creare una nuova formazione di sinistra, occorre un grande contenitore, una casa della sinistra a cui il partito socialista può dare il proprio contributo, la propria ospitalità. E’ intenzione, infatti, del Partito Socialista Italiano sezione di Noci intitolata a Tutuccio Putignano di aprire la sezione a quanti si riconoscono nella sinistra nocese, a quanti vogliono collaborare per la costruzione di una nuova e più forte casa della sinistra a Noci”.

In assemblea si è fatto presente che a settembre sarà avviato un congresso cittadino del Partito Socialista Italiano e sarà riavviato anche il tesseramento. Il PSI seppur ridotto numericamente punterà a dare il proprio contributo nell'ambito della sinistra nocese anche in vista di eventuali nuove elezioni, che il Partito Socialista Italiano reputa ormai inevitabili per il prossimo anno vista la severa critica sulla amministrazione e sulla difficile fase di formazione della giunta.

Il professor Genchi, membro storico del partito socialista italiano, commenta “La verità è che il centrodestra è spaccato in tre gruppi e uno di questi potrebbe salire sul carro dei vincitori. L'alleanza fra PD e PDL si è rivelata anche a livello nazionale disastrosa. Servirà solo a campare un po' di tempo”. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 521 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...