Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 28 Settembre 2020 - 13:46
 

Elezioni Amministrative - Secondo turno: 9-10 giugno 2013

 
9-10 giugno 2013 Elettori: 17.385 - - Votanti: 11.905 - 68,47 % - - Schede non valide: 195 - 1,63 %
  Affluenza: 09/06 - ore 12:00 13,87% - ore 19:00 30,99% - ore 22:00 49,40%  10/06 - ore 15:00 68.47%
26-27 maggio 2013 Elettori: 17.385 - - Votanti: 13.304 - 76,52 % - - Schede non valide: 246 - 1,85 %
  Affluenza: 26/05 - ore 12:00 13,09% - ore 19:00 35,62% - ore 22:00 54,71%  27/05 - ore 15:00 76,52%
   

Ballottaggio: vince Nisi

   
04-29-morea-stanislao 05-27-domenico-nisi-sindaco

06-10-loghi-cdx

06-10-loghi-csx

 STANISLAO MOREA

NOCI2020

 5022 voti

42.89 %

 DOMENICO NISI

NOCI BENE COMUNE

6688 voti

57,11 %

 

  SEGGI 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 TOTALE %
  Aventi diritto 1292 1114 963 995 1117 934 839 865 890 872 875 1079 1384 900 1082 1223 961 17385
  Votanti 933 848 671 692 803 677 491 418 608 603 518 787 976 591 743 885 661 11905
                                     
  MOREA 458 290 242 334 276 288 183 147 209 250 214 348 390 252 294 442 406 5022 42,89
  NISI 455 550 411 346 521 379 295 259 386 347 292 432 576 332 435 429 242 6688 57,11
  Totale voti validi 913 840 653 680 797 667 478 406 595 597 506 780 966 584 729 871 648 11710 100,00
  Bianche 6 2 5 4 1 4 3 9 5 3 4 3 8 3 6 8 6 80
  Nulle 14 6 13 8 5 6 10 3 8 3 8 4 2 4 8 6 7 115  
  Totale voti non validi 20 8 18 12 6 10 13 12 13 6 12 7 10 7 14 14 13 195  
  TOTALI 933 848 671 692 803 677 491 418 608 603 518 787 976 591 743 885 661 11905  
                                         
                                         
    11905 voti scrutinati su 11905 Dati ufficiali Ministero dell'Interno

 

Elezioni Amministrative - Primo turno: 26 - 27 maggio 2013 - Secondo turno: 9-10 giugno 2013

 
           

Primo turno

 
 

 

       
04-29-morea-stanislao

 

04-29-domenico-nisi   05-28-orazio-colonna  

 STANISLAO MOREA

NOCI2020

6135 voti

46.98 %

 

 DOMENICO NISI

NOCI BENE COMUNE

5791 voti

44.35 %

 

 ORAZIO COLONNA

Movimento 5 Stelle

1132 voti

8.67 %

 
logo-modello-noci logo-noi-per-noci logo-schittulli logo-pdl logo-economi-e-lavoro logo-citta-domani
1322 voti -  10,41 % 467 voti - 3,68 %
1141 voti -  8.99 % 2832 voti - 22.30 %

457 voti - 3.60 %

508 voti - 4.00 %
 6726 - 52.98 %  liste coalizione NOCI2020
logo-cambio-per-restare logo-pd logo-udc logo-noci-per-nisi logo-sinistra logo-movimento-5-stelle
925 voti - 7.29 % 1818 voti - 14.32 % 938 voti - 7.39 % 830 voti - 6.54 % 623 voti - 4.91 % 836 voti -  6.58 % 
5134 - 40.43 %  liste coalizione Noci Bene Comune

836 - 6.58%

M5S 

   
2003 Elettori16.914 - - Votanti13.780 - 81,47% - - Schede non valide: 309 - 2,24%
2008 Elettori17.201 - - Votanti13.970 - 81,22% - - Schede non valide: 444 - 3,18%
  Affluenza: 13/04 - ore 12:00 15,08% - ore 19:00 44,42% - ore 22:00 61,33%  14/04 - ore 15:00 81.21%
2013 Elettori: 17.385 - - Votanti: 13.304 - 76,52 % - - Schede non valide: 246 - 1.85 %
Affluenza: 26/05 - ore 12:00 13,09% - ore 19:00 35,62% - ore 22:00 54,71%  27/05 - ore 15:00 76.52%
 
Scrutinati 13304 voti su 13304 voti
   fine scrutinio ore 00:25

Elezioni 2013: liste, programmi, bilanci e candidati - Propaganda indiretta: 60 associazioni coinvolte - Elenco aggiornato presidenti e scrutatori - COMIZI:  Orazio Colonna: ''La politica si attua con i cittadini'' - Stanislao Morea ''Il vero rinnovamento siamo noi'' - Domenico Nisi: ''Noi siamo tutti manager e non raccontiamo favole''  - CONFRONTO PUBBLICO - VIDEO 1 - VIDEO - 2 - Confronto pubblico: l'intervento di Domenico Nisi - Confronto pubblico: l'intervento di Stanislao Morea - M5S: ''siamo cittadini come voi'' - STORIA - Sindaci e Commissari di Noci dal 1944 ad oggi

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03-25-putignano-donghiaNOCI (Bari) - Sabato scorso è rinato ufficialmente a Noci il PSI e con lui il sogno di tanti nostalgici del socialismo liberale di rosselliana memoria di poter tornare ad avere un ruolo attivo nella politica italiana contro la deriva liberista e berlusconiana degli ultimi 20 anni. Ed il ritorno coincide con l'apertura della sezione nocese "Tutuccio Putignano", con l'avvio di una solida alleanza con la lista Monti della senatrice D'Onghia in vista delle comunali di maggio e con la ferma volontà di spazzare la "perdente" (così più volte definita) coalizione Noci Bene Comune e battere la destra nocese di Morea.

03-25-senatrice-donghia-2Nella serata di apertura della sezione PSI "Tutuccio Putignano", il figlio del politico socialista nocese degli anni sessanta a cui è intitolata la sezione, l'avv. Nicola Putignano, residente a Bari con numerosi parenti a Noci, fra cui l'ex-senatore socialista e cugino Nicola Putignano ed il fratello imprenditore Raffaele Putignano, presenti entrambi alla presentazione di sabato, ha ottenuto l'appoggio politico ad allargare la coalizione di centrosinistra dalla senatrice D'Onghia (in foto), unica eletta in Puglia nella lista Con Monti per l'Italia. Durante l'intervento la senatrice ha ricordato la sua amicizia fin da ragazza con i figli di Tutuccio Putignano, la sua breve esperienza di candidata nelle liste socialiste ad una competizione comunale ed anche il suo sostegno dato alla elezione del senatore Nicola Putignano nei suoi due mandati parlamentari. Ecco chiarita la confluenza politica di queste due forze politiche che punterebbero a creare un polo laico-socialista a Noci (rinnovando una definizione già sentita nel 2003 con la elezione a sindaco di Piero Liuzzi ed il passaggio a destra dei socialisti nocesi ndr). La senatrice si è anche detta contenta della rinascita del PSI a Noci e della sua tradizione. A quanto è sembrato l'alleanza della lista Monti alle comunali con il PSI sembrerebbe ormai scontata, anche per ragioni extra-politiche (amicizie fra i vertici politici locali e passata militanza socialista comune ndr), risultando, invece, tramontata la possibile collaborazione elettorale, auspicata dal senatore Bruno, fra Lista Monti e PDL. 

03-25-psi-nicola-putignano-avvocato-2L'avv. Nicola Putignano (in foto) a settembre 2012 venne designato proprio dai socialisti presenti in SeL quale possibile candidato sindaco unitario del centrosinistra senza ricorrere all'istituto delle primarie. Seguirono chiarimenti da parte del segretario di SeL, D'Elia, che sconfessarono la paternità del gesto attribuita all'intera SeL, presentandola piuttosto come una autocandidatura. A sette mesi da quella proposta, dopo le primarie di dicembre 2012 tra PD, SeL e NocièViva, dopo la nascita a marzo 2013 della sezione del PSI da una costola socialista di SeL, arriva nuovamente dai socialisti nocesi la proposta di una candidatura unitaria del centrosinistra, proponendo di azzerare tutto il lavoro di coalizione fin qui fatto. Al termine della serata di sabato 23 marzo 2013 ecco cosa ha risposto l'avv. Nicola Putignano ai microfoni di NOCI24.it. 

Avv. Putignano, voi, a due mesi dal voto, costituite oggi una sezione PSI a Noci e contestate tutto il lavoro fatto nella coalizione di centrosinistra in questi ultimi 7 mesi. Contestate le primarie nocesi, i metodi, i contenuti, ed il candidato vincitore, Nisi: come mai? 

«I socialisti non esistevano quando hanno fatto le primarie, un metodo, peraltro, che non ritengo sia il migliore. Non c'era la lista Monti, non c'erano state le elezioni politiche, era un preistoria. Oggi a due mesi, se il Pd vuole, può sedersi insieme a noi, alla lista Monti e a chi riterrà, per individuare un candidato unitario per battere la destra. A nostro avviso il candidato scelto con le primarie era ed è un candidato perdente. Se vogliamo battere Morea dobbiamo individuare un candidato alternativo ed allargare la coalizione, perchè è evidente che nè la lista Monti nè i socialisti  possono accettare acriticamente un candidato che è stato scelto da altri». 

Come si spiega che è più facile per voi progressisti dialogare con la lista Monti che non con l'area di centrosinistra? 

«No, non è vero. Noi certamente siamo socialisti e siamo di sinistra. Certamente la lista Monti è di centro. Quindi non è un fatto di terminologia. Noi vogliamo essere parte ragionevole e partecipata di una scelta unitaria». 

Ma si parla solo di una alleanza con la lista Monti o anche con l'UDC di Enzo Notarnicola, o con la presunta lista di Mezzapesa, Loperfido e D'Aprile? 

«Io parlo di una alleanza di tutte le forze che non si riconoscono nella destra nocese. Io ho lanciato un appello a tutte le forze, senza pregiudiziali, dalla lista Monti a Rifondazione comunista, per battere la destra. Non ho pregiudiziali verso nessuno: nè verso l'UDC, nè verso i pezzi che se ne sono andati... Noi vogliamo fare una grande coalizione per battere la destra».

Avete parlato in assemblea di due temi dominanti della vostra coalizione: il "lavoro" ed i "giovani" senza però presentare delle proposte. Quando ascolteremo delle ricette sul lavoro e sulla condizione dei giovani, che, peraltro, non sono poi stati tanto presenti in assemblea?

«Beh, c'erano un po' di giovani. Sono venuti i ragazzi di Cambio per Restare...»

Che dicono però di aver appoggiato la candidatura di Nisi...

«Certo. Hanno appoggiato la candidatura di Nisi perchè non c'erano altre forze in campo...»

E quindi vi rivolgete anche a loro...

«Certo. Perchè no. Noi vogliamo insieme a loro, insieme a tutti, contribuire nel realizzare una candidatura che ci rappresenti tutti. Nisi non ci rappresenta»

Quindi voi siete disposti a dialogare con l'attuale centrosinistra a condizione che metta da parte la candidatura di Nisi: non le sembra una operazione forte, quasi di rottura, dal momento che il centrosinistra è da quattro-cinque mesi a costruire la coalizione Noci Bene Comune ed ha definito la candidatura con le primarie del 16 dicembre? 

«Quattro mesi fa noi non c'eravamo. I socialisti non hanno votato Nisi». 

Però c'era un gruppo di socialisti in SeL e c'era un candidato di SeL, Claudio Novembre, alle primarie (espressione dei socialisti)? 

«Quel gruppo di socialisti oggi è presente qui nel PSI. E so anche che il gruppo Lamanna ha preso le distanze da quella candidatura (di Nisi ndr). Quindi si sta sfasciando. Quella candidatura si è sfilacciata»

Lamanna, però, ha dichiarato a Fax, di voler restare nella coalizione, pur essendo critico verso Nisi e pur non riuscendo a fare una lista con Noci è Viva... Ci sono stati contatti tra PSI e Lamanna?

«Non lo so se Lamanna resterà o no. Io ritengo di no. Quello che posso dire è che il partito socialista sta dialogando con le altre forze di centro per aprire, e l'ho detto anche al PD, tramite suoi esponenti rilevanti, ho detto noi vogliamo aprire una trattativa unitaria, per fare un candidato unitario. Se ci riusciamo è bene. Se non ci riusciamo noi non sosterremo una candidatura che non abbiamo scelto. Troveremo un candidato alternativo da sostenere».

E non è troppo tardi visto che il centrodestra ha già candidato Morea, il centrosinistra Nisi e il M5S Colonna? 

«Non lo so se è tardi. Orlando a Palermo ad un mese dalle votazioni è stato poi eletto col 65%. Io credo che abbiamo le carte in regola per fare un'esperienza del genere. Orlando boicottato dal PD, boicottato da tutti a un mese dalle votazioni ha preso il 65%»

E questo è quello a cui voi puntate? Al 65%?

«L'importante non è da quando iniziamo, l'importante è vincere».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 337 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...