Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 2 Luglio 2020 - 10:50

trovo aziende

 

01-18-ncd-0NOCI (Bari) - Alla fine il vicesindaco Marino Gentile ieri sembra aver fatto dietrofront e disertato la conferenza stampa di presentazione del gruppo consiliare del Nuovo Centrodestra alla Provincia di Bari. A Giovanni Palmisano (ex-PDL) e Damiano Somma (ex-PDL), mancando la terza firma per la costituzione di un gruppo consiliare in Provincia, non è rimasto altro da fare che comunicare alla stampa il proprio passaggio dal PDL a Ncd. Gruppo in stand-by. Di Marino Gentile (nel cerchio in rosso all conventio di Bari dell' 11  gennaio) a Bari nessuna traccia.

La notizia dell'ingresso di Marino Gentile nel costituendo gruppo provinciale di Ncd era stata diramata con una nota dalla stessa segreteria di Massimo Cassano, da pochi giorni nominato coordinatore pro-tempore di Ncd in Puglia insieme a Massimo Ferrarese, e ripresa da numerose testate on-line fra cui Noci24.it. Ieri ha destato notevole stupore in città la diffusione della notizia fino a spingere alcuni cittadini a pensare che si trattasse di  una "bufala", dal momento che lo stesso Gentile era stato avvistato nelle stesse ore a palazzo di città. Nessun errore di comunicazione da parte della segreteria: l'avviso era reale, ma Gentile non ha più partecipato.

Il vicesindaco Marino Gentile, rintracciato in serata da Noci24.it, ha confermato di non aver "fino ad ora" apposto alcuna firma per la costituzione di un nuovo gruppo consiliare di Ncd, ma non ha smentito la sua volontà, come quella di altri esponenti di Noci2020, di dialogare con la formazione di Angelino Alfano. Dialogo che sarebbe già iniziato da alcuni mesi e che avrebbe spinto Gentile ed altri consiglieri comunali di Modello Noci e di Lista Schittulli ed anche lo stesso Morea a partecipare alle conventions di Roma dell'8 dicembre e di Bari dell'11 gennaio.

E Noci24.it ha scovato sulla rete (da Repubblica Bari.it e dal profilo Facebook di Ncd Castellana) le prove "fotografiche" della partecipazione di Marino Gentile, di Stanislao Morea e dei consiglieri Anna Martellotta e Vittorio Lippolis, all'incontro con Alfano di sabato scorso. Segno quindi di un concreto interesse politico da parte dei consiglieri comunali afferenti a Noci2020 di rapportarsi con il neonato partito di Ncd.

Gentile, nel colloquio telefonico con Noci24.it, non ha però voluto approfondire le ragioni per le quali la segreteria del senatore Cassano l'avesse considerato componente effettivo del gruppo consiliare Ncd in Provincia, nè tantomeno se fossero realmente in corso trattative per un suo ingresso nel gruppo provinciale di Ncd, riservandosi nei prossimi giorni di dare ampi chiarimenti sulla vicenda. 

Di certo l'episodio dell'annuncio dato dalla segreteria di Cassano di un coivolgimento di Gentile nella costituzione del gruppo in Provincia testimonia non certo un errore di comunicazione, semmai uno stop o uno stand-by alle trattative politiche in corso che coinvolgono direttamente il centrodestra nocese. E i segnali ci sono tutti. A cominciare dal fatto che Ncd non abbia costituito più il gruppo in Provincia e che non sia stata diramata nessuna comunicazione per spiegarne i "motivi" ufficiali a fronte dell'annuncio che sarebbero stati "dettagliatamente illustrati i motivi che hanno portato i tre consiglieri (i primi due ex Pdl; il terzo ex Lista Schittulli) ad aderire al nuovo progetto politico", per finire con il temporeggiamento di Gentile nel chiarire all'opinione pubblica la propria posizione.

Cercando di interpretare gli avvenimenti appena verificatisi è intuibile che sia in atto una corsa all'assunzione della leadership sul coordinamento di Ncd a Noci. E' noto che dopo le amministrative di maggio Gentile e Morea, facendo la scelta della collaborazione alle larghe intese con il centrosinistra, si siano attirati le critiche di aver scelto "l'inciucio" prima da parte del PDL e poi di Forza Italia e Nuovo Centrodestra Noci, quest'ultimo divenuto spazio politico occupato da dicembre dai consiglieri Paolo Conforti e Francesco Gentile, pronti a breve ad aprire un circolo locale in via San Domenico e presenti con una delegazione a Bari sempre l'11 gennaio (mentre è da pochi giorni attivo il circolo giovanile dell'Ncd "Nocifutura").

Parallelamente, si apprende dallo stesso Gentile, che su Ncd avevano anche puntato sin da dicembre le proprie attenzioni gli esponenti di Noci2020. E forse le mai sopite frizioni di questi mesi fra il gruppo di Ncd Noci afferente a P. Conforti e F. Gentile con l'area della neonata associazione Noci2020 sarebbero alla base di questo annuncio e del consecutivo dietrofront. E' solo un ipotesi che resta sul tappeto fino a quando non giungeranno i chiarimenti dovuti. 

 

 

Fotogallery

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 748 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

Altamura, Parco Nazionale dell’alta Murgia: nuovamente sequestrata una cava abusiva dai Carabinieri Forestali

23-06-2020

ALTAMURA - I carabinieri della Stazione “Parco” di Altamura sono intervenuti, in agro di Altamura, per mettere fine all’utilizzo abusivo...

Agli arresti domiciliari una donna residente a Bari indagata per estorsione

22-06-2020

BARI - I Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bari hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...