Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 2 Luglio 2020 - 14:37

trovo aziende

 

09 26ciclopasseggiataavispartenzaNOCI (Bari) - Sono servite tante magliette bordeaux ed altrettante biciclette per colorare la prima domenica d’autunno di Noci. Anche quest'anno, la ventottesima ciclopasseggiata Avis ha portato la sua aria festosa in città per ricordare a tutti l'importanza del dono e la gioia della solidarietà concreta, quella per intenderci che salva vite umane. E’ successo domenica 23 settembre in Via Principe Umberto, luogo dal quale in tanti sono partiti per pedalare sotto il primo sole autunnale.

09 26ciclopasseggiatavincitoreDopo aver ascoltato la benedizione officiata dall'arciprete Don Stefano Mazzarisi, tutti i partecipanti hanno pedalato per le arterie principali della cittadina incitando gli abitanti ad andare a donare il proprio sangue. Partendo da via P. Umberto si è giunti a San Domenico per poi raggiungere le spalle dell’ospedale A.M. Sgobba dove tutti hanno colto l’occasione per porgere i loro auguri alla ad Anna Lippolis, nonnina ultracentenaria. Raggiungendo Via Togliatti ci si è poi diretti verso Via Europa e fermati a Largo Padre Pio per la sosta colazione offerta dal comitato organizzatore (succo, tarallini e panini al salame).

La ripartenza per Via Elio Vittorini ha consentito di passare anche per Via Gorizia, Pio XII, V.Volta. Via T. Siciliani, F.lli Rosselli, Kennedy e l’ingresso nel nuovo anfiteatro. Da Via Moro si è ritornati quindi al punto di partenza (piazzetta Via Principe Umberto). Qui è avvenuta l’estrazione dei biglietti vincenti. Il primo estratto ha vinto una favolosa bicicletta stile vintage donata dal Caseificio Sapori delle Masserie insieme ad altri premi utili per la scuola. La sicurezza dei partecipanti è stata garantita dagli agenti della Polizia Municipale e dai volontari dell’associazione nazionale Carabinieri e della Croce Rossa di Noci.

09 26ciclopasseggiatabenedizione“Il nostro è stato anche un modo per dire grazie” ha commentato Giulia Basile, fondatrice Avis Noci, “ai donatori nocesi, eroi veri e non di carta, silenziosi esempi di umanità. Il nostro grazie anche ai nostri tre sponsor "Sapori delle Masserie" che ha messo in palio una bellissima bici classica; Taste&go per le bici assistite usate dagli "Angeli custodi del gruppo dei partecipanti e "Amissima Assicurazioni" del nostro socio-donatore Stanislao Morea per il dono delle maglie colorate. Ancora grazie a tutti genitori, madri e figli per la bella mattinata vissuta insieme”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 572 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

Altamura, Parco Nazionale dell’alta Murgia: nuovamente sequestrata una cava abusiva dai Carabinieri Forestali

23-06-2020

ALTAMURA - I carabinieri della Stazione “Parco” di Altamura sono intervenuti, in agro di Altamura, per mettere fine all’utilizzo abusivo...

Agli arresti domiciliari una donna residente a Bari indagata per estorsione

22-06-2020

BARI - I Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bari hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...