Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 11 Agosto 2020 - 18:34

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

 

02 05 mammografoBARI – Il primo dei 12 mammografi acquistati dall’ASL Bari è in fase di installazione nell’Ospedale San Paolo. Seguiranno tutti gli altri, secondo un cronoprogramma che scandirà a tappe forzate il profondo rinnovamento e potenziamento del parco macchine in ambito senologico, determinando il completo passaggio all’innovativa tecnologia digitale e 3D.

La ASL Bari, chiusa in tempi brevi la fase di acquisizione con gara pubblica, ora sta affrontando il momento più importante della posa in opera e, quindi, dell’entrata in servizio dei mammografi di ultimissima generazione, dotati di tecnologia in Tomosintesi (3D). Il piano prevede l’assegnazione a tutti i Centri di Senologia ambulatoriali e ospedalieri che partecipano al programma di screening organizzato, previsto dai LEA - livelli essenziale di assistenza. Gran parte dei macchinari sarà posizionato tra marzo ed aprile su tutto il territorio di competenza della ASL.  

Il mammografo 3D: un enorme passo in avanti

Dal punto di vista tecnologico, i 12 mammografi rappresentano  un enorme passo avanti per le indagini senologiche e lo screening di massa per la prevenzione del cancro alla mammella. La funzionalità della mammografia 3D integrata fornisce un quadro estremamente nitido e dettagliato per il rilevamento e la diagnosi del carcinoma mammario con una vista in tre dimensioni ottenuta impiegando la stessa dose dell'acquisizione 2D standard. In sostanza, maggiore qualità delle immagini, diagnosi migliori e più rapide, maggiore sicurezza per le pazienti. Inoltre, saranno possibili anche procedure interventistiche grazie all’evoluzione della tecnologia introdotta.

La Breast Unit del San Paolo

Il servizio di Senologia - U.O.C. di Radiologia dell’Ospedale San Paolo, sede della Breast Unit, sarà dotato di due mammografi nuovi che si aggiungeranno a quello già in uso, anch'esso 3D. Il parco macchine sarà completato anche da un modulo con Biopsia in tomosintesi; sarà possibile cioè eseguire biopsie mammarie in 3D, con una precisione millimetrica, riuscendo così a fare diagnosi certa anche di lesioni piccolissime.

Una novità importante sarà anche la creazione del Centro Screening di cui ogni Breast Unit si deve dotare, come da recentissime  indicazioni ministeriali. Il centro, che sarà ospitato nell’Ospedale “Di Venere” di Carbonara, coordinerà i vari centri periferici eseguendo le letture degli esami mammografici e i relativi approfondimenti diagnostici e  anch'esso sarà dotato di due nuovi mammografi con tecnologia 3D, di cui uno con sistema di biopsia in tomosintesi.

Sul versante delle liste d’attesa, infine, sarà fondamentale il decollo definitivo dello screening mammografico, che garantisce gratuitamente la mammografia a tutte le donne da 50 a 69 anni (tra Bari e provincia circa 183mila). La crescita dell’adesione, che avviene su chiamata diretta attraverso lettera inviata dalla ASL, e la maggiore efficienza del servizio – grazie all’assegnazione di tecnici dedicati reclutati da graduatoria di concorso già disponibile - potranno avere un effetto positivo anche sulla senologia clinica, liberando spazi per le donne non in età da screening, di fatto accorciando le liste d’attesa.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 521 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

Bisceglie - Aggressione a minore in piazza: sei arresti

06-08-2020

Bisceglie - Questa mattina i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari...

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...