Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 29 Novembre 2022 - 02:48

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 27PO Monopoli Ostetricia e Ginecologia 5MONOPOLI (Bari) - Promozione della salute e prevenzione delle patologie in una cornice dal forte impatto sociale. A giovarsene le donne, di tutte le età e in particolari condizioni socio-economiche, alle quali l’Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Monopoli aprirà le porte una volta al mese per offrire loro, gratuitamente, un pacchetto completo di prestazioni: visita ed esami diagnostici, ecografia compresa. Il primo appuntamento è per la mattinata di mercoledì 29 gennaio 2020, data prescelta per l’avvio di questa nuova esperienza in Puglia, tra le prime in Italia, e che potrebbe rappresentare il trampolino di lancio per un progetto pilota da estendere a tutta la regione.

E’ il risultato del protocollo d’intesa siglato tra la ASL di Bari e il Comune di Monopoli, con il coinvolgimento dell’unità operativa di Ostetricia e Ginecologia, diretta dal dr. Sabino Santamato, e dei Servizi Sociali comunali. Spetterà a quest’ultimi individuare le pazienti, inserendole in un elenco che sarà di volta in volta comunicato alla struttura sanitaria. Medici, infermieri e tutto il personale saranno quindi a disposizione per accogliere le donne ed eseguire le prestazioni previste, aprendo poi un canale di presa in carico diretta nel caso siano necessari approfondimenti diagnostici o cicli di terapia.

Per il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, si tratta di “un’iniziativa lodevole nello spirito e nella concreta applicazione”. “Riuscire ad offrire – commenta - un servizio come questo, che guarda al benessere delle persone sia dal punto di vista sanitario sia da quello sociale, è un ottimo modo per avvicinarle alla Sanità pubblica e avviare percorsi virtuosi di prevenzione e promozione della salute”.

Una sorta di “ambulatorio sociale” che mette insieme i bisogni provenienti dalla comunità, filtrati dal Comune, con la disponibilità e le competenze presenti nell’Ospedale cittadino. «Vogliamo offrire a queste donne – spiega il dr. Santamato, direttore di Ostetricia e Ginecologia – un servizio che va oltre la normale attività sanitaria e, grazie al protocollo voluto dalla Direzione Strategica aziendale in stretta collaborazione con il Comune, entriamo nel campo dell’utilità sociale. L’obiettivo del progetto, infatti, è portare la sanità pubblica anche in certe realtà marginali, dove si annidano sacche di povertà e di fragilità socio-economiche in cui persino una visita ginecologica può rappresentare un lusso».

In tal modo, aderendo all’iniziativa ed entrando in questo percorso protetto, anche la donna che si trova in una condizione di fragilità o di disagio potrà accedere ai servizi sanitari ai servizi sanitari. In definitiva a quella Sanità Pubblica universalistica che offre a tutti pari opportunità e dignità, a maggior ragione a chi parte svantaggiato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 707 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...