ADV

 

L’ospedale di Putignano riattiva l’assistenza ambulatoriale

Da lunedì ripartono Pediatria, Ostetricia e Ginecologia

05 30 radiologiaBARI –  L’Ospedale Santa Maria degli Angeli a Putignano si rimette in moto dopo la sospensione di alcune attività imposta dalle misure di prevenzione e sicurezza legate alla Emergenza Covid.

Già nelle prossime ore tornerà operativa la Cardiologia e a partire da lunedì 1 giugno saranno riattivati l’ambulatorio di Pediatria e il poliambulatorio Ostetrico - ginecologico. Nella settimana successiva, è prevista la riattivazione delle unità di Ortopedia e Chirurgia. Un cronoprogramma che la ASL di Bari ha stabilito in maniera graduale nel rispetto delle norme anti Covid e nella tutela della salute dei pazienti, con l’organizzazione di percorsi dedicati per evitare possibili rischi di contagio.

In concomitanza con la riattivazione della assistenza ambulatoriale e di ricovero prosegue spedito il piano di riorganizzazione funzionale che renderà il presidio ospedaliero di Putignano un importante polo di riferimento per la Diagnostica per immagini, la Senologia e la Cardiologia, con una attenzione maggiore al percorso donna. L’Ospedale sarà infatti potenziato con attrezzature e macchinari di ultima generazione dedicati alle indagini radiologiche, allo studio delle patologie cardiache e alla diagnostica senologica con un nuovissimo mammografo digitale con tomosintesi. I lavori di riqualificazione propedeutici per la installazione dei nuovi macchinari sono ripartiti dopo il fermo obbligatorio  legato alla emergenza sanitaria.

Rinnovata completamente la Diagnostica per immagini

Il parco tecnologico sarà completamente rinnovato con un significativo e considerevole intervento che consentirà di installare nuove apparecchiature radiologiche. Nello specifico è prevista l'installazione di: un macchinario digitale diretto con tavolo telecomandato polifunzionale, un sistema di diagnostica osteoarticolare polifunzionale a doppio detettore di cui uno wireless, un mammografo digitale con tomosintesi e di un’apparecchiatura che sfrutta la tecnologia dexa per la densitometria ossea.

A breve saranno acquisiti inoltre un eco color doppler per la sala rossa del Pronto soccorso e un sistema di monitoraggio multiparametrico per l’area intensiva cardiologica. Per la centrale di monitoraggio l’iter di aggiudicazione della gara è in fase di conclusione, in quanto si è in attesa di ricevere l’8 giugno prossimo le offerte da parte delle ditte concorrenti.

Nel momento in cui si provvederà ad installare le nuove apparecchiature si procederà alla contestuale dismissione di quelle obsolete messe fuori uso ed ormai non più utilizzabili e all’adeguamento edile-impiantistico degli ambienti attualmente destinati alla Radiologia. I lavori di riqualificazione comporteranno anche una implementazione del personale.

Più servizi per il percorso donna e l’area materno infantile

L’offerta assistenziale sarà arricchita con l’attivazione di nuovi ambulatori che garantiranno una assistenza a 360 gradi dedicata al pianeta donna. Il piano di potenziamento ospedaliero di Putignano infatti prevede per l’ambulatorio di Ostetricia e Ginecologia la predisposizione di un centro di 2° livello per screening oncologico, diagnosi prenatale, diagnostica isteroscopica, uroginecologia, colposcopia e cardiotocografia.

In ambito senologico, grazie all’impiego del mammografo digitale, saranno incrementate le attività di prevenzione e diagnosi del tumore della mammella e infine in ambito pediatrico saranno attivati day service e attività ambulatoriali per allergologia, auxologia, ed ecografia nella età evolutiva.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

Furti di farmaci: un arresto e 20 indagati da parte dei Carabinieri del Nas

10-04-2024

BARI - I Carabinieri del NAS di Bari hanno notificato un Avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 20...

Triggiano e Grumo Appula  - Si assicuravano il voto per 50 euro; i Carabinieri eseguono…

04-04-2024

Agli arresti domiciliari anche il Sindaco di Triggiano BARI - I Carabinieri del Comando  Provinciale di Bari e della Sezione di...

Bari e provincia - Associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti

18-03-2024

Cinquantasei persone arrestate BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, con il supporto dei militari di Taranto, dello Squadrone CC...

Corato - Rapinatore arrestato dai Carabinieri

09-03-2024

CORATO - L’episodio contestato, avvenuto il 4 agosto 2022, allorquando veniva consumata una rapina a mano armata in danno dei titolari...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...