Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Febbraio 2023 - 05:01

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 13 SantaMariaDegliAngeliOspedaleCovidNOCI – Il Santa Maria degli Angeli di Putignano torna a essere ospedale covid dedicato a partire dal prossimo 15 gennaio. Il repentino e sostanziale aumento dei casi di contagio e l’emergenza dell’area ospedaliera hanno indotto i vertici regionali a prendere questa drastica decisione. Vediamo però nel dettaglio cosa cambierà a partire dalla data sopracitata.


𝐏𝐀𝐙𝐈𝐄𝐍𝐓𝐈 𝐂𝐎𝐕𝐈𝐃
Tutti i reparti dell'Ospedale di Putignano non perderanno la loro disciplinarietá. Pertanto saranno ricoverati i pazienti positivi che avranno necessità di interventi mirati per quanto concerne le singole specializzazioni mediche (ad esempio il paziente Covid che ha necessità di assistenza cardiologica o di intervento chirurgico).

𝐏𝐎𝐒𝐓𝐈 𝐋𝐄𝐓𝐓𝐎
Saranno attivi a pieno regime 64 posti letto Covd suddivisi in:
- 42 di Area Medica Covid (10 Cardiologia, 22 Medicina, 12 Geriatria);
- 6 di Chirurgia Generale Covid;
- 10 di SubIntensiva (Pneumologia) Covid;
- 4 di Terapia Intensiva Covid.

𝐒𝐄𝐑𝐕𝐈𝐙𝐈 𝐍𝐎 𝐂𝐎𝐕𝐈𝐃
Per i pazienti no-Covid saranno assicurate, presso la Piastra Ambulatoriale (ex Pediatria), le seguenti prestazioni ambulatoriali:
- Ambulatorio di Ginecologia (ecografia e visita ginecologica);
- Ambulatorio di Radiologia (ecografia e densitometria ossea);
- Ambulatorio di Cardiologia (visita cardiologica, ECG, Holter ECG, Holter pressorio, controllo PM, defibrillatore e servizi di elettrocardiogramma);
- Ambulatorio di Nefrologia e Dialisi.

𝐎𝐂𝐔𝐋𝐈𝐒𝐓𝐈𝐂𝐀
L'operatività del reparto di oculistica sarà trasferita temporaneamente a Gioia del Colle.

𝐎𝐑𝐓𝐎𝐏𝐄𝐃𝐈𝐀
Il reparto di ortopedia non sarà riconvertito. Continueranno i lavori già avviati e finanziati per il progetto di protesica, con consegna a metà febbraio.

𝐏𝐑𝐎𝐍𝐓𝐎 𝐒𝐎𝐂𝐂𝐎𝐑𝐒𝐎
L'accesso al Pronto Soccorso sarà riservato esclusivamente ai pazienti Covid positivi che necessiteranno delle cure specialistiche attive presso il presidio.

Le emergenze no Covid non potranno essere trattate e gestite dal Pronto Soccorso di Putignano. Per questo motivo e per garantire assistenza alla popolazione, abbiamo chiesto e ottenuto un rafforzamento del servizio del 118 con due postazioni situate presso il nostro Ospedale.

Non ci sarà punto di primo intervento così come attivato nella prima ondata. Pertanto 𝐜𝐡𝐢𝐮𝐧𝐪𝐮𝐞, 𝐚𝐧𝐜𝐡𝐞 𝐚 𝐩𝐨𝐜𝐡𝐢 𝐦𝐞𝐭𝐫𝐢 𝐝𝐚𝐥 𝐩𝐫𝐨𝐧𝐭𝐨 𝐬𝐨𝐜𝐜𝐨𝐫𝐬𝐨, 𝐚𝐯𝐫𝐚̀ 𝐧𝐞𝐜𝐞𝐬𝐬𝐢𝐭𝐚̀ 𝐝𝐢 𝐚𝐬𝐬𝐢𝐬𝐭𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐞 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐝’𝐮𝐫𝐠𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐝𝐞𝐯𝐞 𝐜𝐡𝐢𝐚𝐦𝐚𝐫𝐞 𝐢𝐥 𝟏𝟏𝟖 𝐨 𝐫𝐞𝐜𝐚𝐫𝐬𝐢 𝐚𝐥𝐥𝐚 𝐠𝐮𝐚𝐫𝐝𝐢𝐚 𝐦𝐞𝐝𝐢𝐜𝐚 𝐨 𝐚𝐥 𝐩𝐫𝐨𝐧𝐭𝐨 𝐬𝐨𝐜𝐜𝐨𝐫𝐬𝐨 𝐝𝐞𝐠𝐥𝐢 𝐨𝐬𝐩𝐞𝐝𝐚𝐥𝐢 𝐧𝐨 𝐂𝐨𝐯𝐢𝐝.

La riconversione è transitoria, e si spera che duri soltanto un paio di mesi ma è la conseguenza dell’aggravarsi delle condizioni dei pazienti Covid, per lo più non vaccinati. Proprio per questa ragione, sarebbe consigliabile che chi non lo avesse ancora fatto, si vaccinasse, in modo da non contrarre il virus in una qualche forma particolarmente aggressiva che renda necessaria l’ospedalizzazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 342 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...