Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 27 Maggio 2022 - 21:29

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Il Direttore Amministrativo ASL Bari Luigi Fruscio all’inaugurazione: “Facciamo entrare la cultura in ospedale, un modello anche per le altre strutture di ricovero”

05 03 Molfetta inaugurazione Biblioteca ospedalieraBari – Milleduecento libri e riviste da leggere in uno spazio dedicato, ma anche in corsia. Perchè “Leggere fa bene alla Salute”, così come recita il titolo del progetto della Biblioteca ospedaliera inaugurata stamattina nell’ospedale “Don Tonino Bello” di Molfetta. L’iniziativa, voluta da Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato TDM – sezione di Molfetta, è stata sposata in pieno dalla direzione del presidio, rappresentata dalla responsabile Anna Mundo, e dalla Direzione Strategica della ASL Bari, per la quale è intervenuto il Direttore Amministrativo Luigi Fruscio.

Presenti la direttrice amministrativa di presidio Rachele Popolizio, Marta Pisani e Angela Panunzio referenti locali del TDM, Ottavio Balducci coordinatore di Cittadinanzattiva Molfetta, Matteo Valentino segretario regionale di Cittadinanzattiva Puglia, nonché l’imprenditrice-filantropa Maddalena Pisani – che ha donato gli arredi e 300 libri – e il sindaco di Molfetta.

«Questa che nasce oggi – ha commentato Fruscio - è la prima sperimentazione di biblioteca ospedaliera, un modello virtuoso che intendiamo replicare nelle altre strutture ospedaliere. E’ un bel progetto perché apre le porte di un luogo di cura alla cultura e alla comunità, essendo il frutto del contributo fattivo di volontari e associazioni, ma anche delle donazioni di case editrici e singoli cittadini, cui va il nostro ringraziamento. Grazie all’impegno dei volontari e della direzione medica, da oggi in poi potremo garantire l'apertura di questo servizio dedicato in particolare ai pazienti, alleviandone la sofferenza nel momento più delicato per la loro salute, così come ai familiari, ai visitatori e agli stessi operatori sanitari che potranno giovarsene».

La biblioteca è il risultato di un percorso nato dalla consapevolezza dell’importanza della lettura per il benessere psico-fisico. La lettura – hanno ricordato i volontari del Tribunale dei Diritti del Malato - favorisce la circolazione delle conoscenze, delle informazioni, promuove atteggiamenti positivi di ascolto e lo sviluppo di rapporti interpersonali, secondo un percorso di cura abbinato ad un concetto di benessere. Essa, inoltre, può consentire di vivere con serenità i tempi di attesa ed i ritmi ospedalieri così diversi da quelli della vita quotidiana. Tra le finalità perseguite c’è anche quella di rendere l’ospedale pubblico aperto alla realtà esterna, nell’ottica di un processo di miglioramento della qualità assistenziale e di umanizzazione dell’ambiente ospedaliero.

La biblioteca è gestita dai volontari del Tribunale per i Diritti del Malato, che ne garantiscono il funzionamento e l'organizzazione interna attraverso un regolamento. Il servizio di biblioteca è rivolto ai degenti, alle persone inserite in percorsi di day-hospital, ai loro familiari, ma anche al personale medico, infermieristico, ausiliario, e garantisce la consultazione in sede di libri e riviste, il prestito dei libri e il servizio di lettura in corsia. Diversi i generi letterari a disposizione: romanzi, libri "gialli", saggi, libri per ragazzi e poesie. Disponibile anche una emeroteca per la consultazione di riviste e periodici.

La Biblioteca ospedaliera è situata al 4° piano dell'ospedale “Don Tonino Bello”. E’ attiva nei seguenti giorni ed orari:

lunedì, mercoledì, venerdì: ore 16.00-18.00

martedì, giovedì: ore 10.00-12.00

 

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 867 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

Intossicazioni per tonno sofisticato: perquisizioni dei Nas

20-05-2022

BARI - Nelle prime ore della mattina, militari del NAS di Bari congiuntamente ai NAS di Napoli, Taranto, Foggia, Campobasso e...

Carabinieri Forestali: controllati oltre 124 autolavaggi. cinque gli impianti sequestrati

18-05-2022

BARI - Sono oltre 124 i controlli eseguiti dai Carabinieri forestali in Puglia dall’inizio dell’anno nel solo settore degli inquinamenti...

Gdf Bari: operazione "Amici miei" – 10 misure cautelari per reati contro la pubblica amministrazione…

21-04-2022

BARI - Questa mattina, finanzieri della Compagnia di Monopoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali –...

Furto in appartamento: tre arresti da parte dei Carabinieri

16-04-2022

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari, hanno arrestato in flagranza di reato A.E. 22enne, G.D. 23enne entrambi di...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...