ADV

 

La ASL istituisce la rete dei pediatri di famiglia: dal 1 gennaio assistenza garantita alle famiglie dalle 8 alle 20 in tutta la provincia di Bari

11 29 Pediatra Noci

BARI - La ASL di Bari potenzia l’assistenza pediatrica sul territorio e lo fa con l’istituzione delle Aggregazioni funzionali territoriali (Aft) dei pediatri di Libera scelta. Si tratta di forme organizzative che garantiscono assistenza pediatrica in ambito territoriale alla popolazione 0-14 anni, oltre a perseguire obiettivi di salute e di attività definiti dall’azienda, e condividere linee guida e protocolli operativi, creando le condizioni per l’integrazione professionale dell’attività dei pediatri che ne fanno parte.  

In linea con i contenuti dei nuovi accordi nazionali e regionali (ACN, 28 aprile 2022; AIR Puglia 2023), la ASL è tra le prime aziende sanitarie a livello nazionale ad aver adottato il regolamento che disciplina le nuove forme organizzative dei pediatri.  Tra le principali novità: l’assistenza garantita nei giorni feriali dalle 8 alle 20 in ogni distretto socio sanitario, e una diversificata offerta di servizi assistenziali che comprenderanno anche attività di sostegno alla genitorialità, prevenzione, diagnosi precoce, percorsi di gestione delle patologie croniche, e medicina di iniziativa per promuovere corretti stili di vita. 

“L’istituzione delle Aggregazioni dei pediatri anticipano il futuro della assistenza territoriale così come definita dal DM 77 e dal PNRR – spiega il direttore sanitario Luigi Rossi – con le case di comunità e il lavoro in èquipe con specialisti, medici di famiglia, operatori sanitari e socio-sanitari. Il regolamento è un risultato importante in quanto segna un salto di qualità nella assistenza pediatrica del territorio grazie ad una piena copertura dei turni nei giorni feriali e festivi e una migliore qualità dei percorsi assistenziali, visto che i pediatri da oggi potranno anche lavorare in team per casi di patologie croniche e/o complesse, e promuovere sostegno alla genitorialità, prevenzione e diagnosi precoce”.  

Il regolamento è stato adottato su proposta dell’Area gestione risorse umane – diretta dalla dott.ssa Rachele Popolizio e della Unità operativa personale convenzionato, di cui è responsabile la dott.ssa Annamaria Quaranta - e condiviso con la componente sindacale. Coinvolge tutti i 150 pediatri convenzionati che saranno raggruppati in 14 Aggregazioni, una per ogni distretto, tranne per la città di Bari dove sono state previste 3 organizzazioni per via della popolazione più numerosa.  

La funzione essenziale è l'erogazione a tutti gli assistiti dei livelli essenziali ed uniformi di assistenza (LEA). Le singole Aft realizzano nel territorio del Distretto l’assistenza pediatrica nei giorni feriali nella fascia oraria 8-20 e dovranno garantire l’assistenza nei giorni feriali tramite l’apertura di almeno un ambulatorio nelle fasce 8.30-12.00 e 16.00-19.30. Il sabato e i giorni festivi l’assistenza viene assicurata dal servizio SCAP nelle sedi definite dalla Regione (Ospedale San Paolo, Ospedale Perinei Altamura, Ospedale San Giacomo Monopoli, Ospedale Don Tonino Bello Molfetta, Ospedale Umberto I Corato, Ospedale Giovanni XXIII, Pta Bitonto).  

Tra gli obiettivi anche quello di coordinarsi con la medicina generale per la gestione delle patologie croniche, sviluppare la medicina di iniziativa anche al fine di promuovere corretti stili di vita presso la popolazione assistita; garantire la continuità dell’assistenza mediante l’utilizzo della ricetta elettronica dematerializzata e il continuo aggiornamento della scheda sanitaria individuale informatizzata e del fascicolo sanitario elettronico. 

Il regolamento stabilisce, inoltre, che i pediatri individuano al loro interno, un referente eletto dalla stessa organizzazione. Il referente ha obbligo di coordinare e seguire tutte le iniziative relative a specifiche indicazioni nazionali e regionali (es. campagne vaccinali). Favorisce, infine, l’integrazione dei percorsi assistenziali volti a garantire continuità dell’assistenza con gli altri servizi aziendali.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...