Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 2 Dicembre 2022 - 08:09

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 15DONNA coccodrillo6NOCI (Bari) - Il paesaggio di Iguazù non ha nulla da invidiare a quelle baldanzose tele surrealiste, tempestate di colori e brulicanti di curiose presenze. Eppure neanche al più fervido di quegli artisti è mai balenato nella mente di rappresentare una Donna Coccodrillo. “Si tratta di un’esclusiva di Kultò Hair Academy” commenta soddisfatta l’art director Giusy D’Onghia “l’ho vista spuntare dalle acque e posarsi signorile sulla sponda del fiume. Ne ho percorsa con lo sguardo la ritmicità del dorso e osservati i suoi denti aguzzi; sono bastati questi pochi elementi perché la riconoscessi come cut inspiration di Iguazù2020”.

L’attitudine a governare, sembra essere inscritta nei suoi geni; il rettile fa capo, infatti, alla grande famiglia degli arcosauri, meglio noti come “dominanti”. Donna Coccodrillo in barba alla più comune “imagery” che ha per protagonista l’animale, possiede un corpo ben tornito, quasi costretto in un robusto saio marrone. Il suo dorso sinuoso, soppesa con garbo, morbide curve di pieni e vuoti; il suo portamento fiero tradisce l’impeto virulento con cui si avventa sulla preda e la dilania, mostrando superba, le fauci dai denti aguzzi. La pungente sequenza di canini ispira in Iguazù 2020, un carnet di tagli dai caratteristici effetti concavi e convessi. Gli stessi moduli, mitigati nelle antinomie, ricorrono con una certa frequenza nella chioma di Donna Coccodrillo, che ne dà libero sfoggio in uno spesso treccione: ben riuscita combinazione di nuances rosse fredde e calde.

“Le ho lasciato un trucco appena velato, perché venisse investita esclusivamente dalla luce del sole, l’unica in grado di rendere veramente giustizia alla sua grazia” ha concluso l’art director. Nel suggestivo scatto a cura di Dino Frittoli, l’icona è immortalata nell’istante antecedente l’atto predatorio. Le nervature tese come corde di violino e i muscoli inturgiditi, rivelano delle forti affinità con l’atto sessuale. A questa chiave di lettura non si sottrae neppure lo sguardo vibrante e famelico, come solo quello di un affamato o di una peccatrice sa essere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 257 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...