Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 14 Giugno 2021 - 07:11

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 22 cyberbullismoNERO SU BIANCO – Ho 17 anni, solo 17 anni. È forse questa la mia colpa? La mia giovane età vi attribuisce il diritto di far di me una di quelle bamboline di stoffa da infilzare con degli spilli o, ancora peggio, il vostro bersaglio preferito per mettere a tacere la vostra insoddisfazione o la vostra frustrazione? Non so di preciso cosa vi spinga a far di me tutto questo, non so se dietro quello schermo ci siano persone che magari hanno una figlia della mia stessa età, o magari loro stesse hanno 17 anni; forse ci incontriamo spesso per strada, mi salutate come se nulla fosse. Poi tornate a casa, prendete tra le mani quell’arma potente, quell’arma che ci rende tutti più forti ma allo stesso tempo vulnerabili, e basta una tastiera per renderci tutti carnefici e vittime insieme.

In tv, sui giornali, a scuola, lo chiamano “cyberbullismo”. Ho cercato su Wikipedia e questo è quello che ho trovato: “Il cyberbullismo (ossia «bullismo online») è il termine che indica un tipo di attacco continuo, ripetuto, offensivo e sistematico attuato mediante gli strumenti della rete”. Un attacco continuo: ogni giorno, ogni qual volta posto una foto, una frase, una citazione, una canzone. Qualsiasi cosa che io faccia o dica fa sentire voi più forti.

Un attacco offensivo: è proprio questo quello che fate, offendete, e la cosa peggiore è che non si tratta di un gesto involontario, ma nel farlo avete tutta l’intenzione e la consapevolezza di questo mondo. Un vero e proprio manifesto di insulti, gratuiti e ingiusti.

Così all’improvviso diventiamo colpevoli e meritevoli delle vostre ingiurie. Siamo ciccione o anoressiche, sfigate o montate, insensibili o presuntuosi, froci o ignoranti, cessi o incapaci. Nel peggiore dei casi le offese sono seguite da minacce di una violenza inaudita.

Non sono qui a chiedervi il perché lo fate, ma quello che davvero mi piacerebbe sapere è come vi sentite dopo averlo fatto. Se offendere così tanto qualcuno, a cui attribuite la colpa di essere semplicemente quello che realmente è, vi rende delle persone più felici. Perché oggi vi svelo io un segreto: non siete delle persone migliori di me. Magari siete gli stessi che osservano indignati o persino addolorati i fatti di cronaca alla tv; quando sui giornali leggiamo di giovani ragazzi incapaci di assorbire passivamente il giudizio cattivo degli altri, probabilmente rimaniamo basiti davanti a quelle notizie. Eppure questo circolo vizioso deve avere per forza un inizio. Dovrei fregarmene di quello che dite, anzi no. Non avete il coraggio di dirlo, voi lo scrivete perché lo schermo vi protegge e spesso immagino la ferocia con la quale le vostre dita si muovono veloci su quelle maledette tastiere.

Ciò che scrivete su di me non dovrebbe sfiorarmi, ma ho 17 anni e vivo in una società in cui il giudizio degli altri sembra essere a volte una chiave di accesso a molte porte e il rischio più grande è che i miei occhi inizino a vedere quello che vedono i vostri. Nessuno forse è in grado di farvi smettere e non so dietro quello schermo chi si nasconde, se una mia coetanea o invece persone che hanno la stessa età di chi mi ha messa al mondo. Continuerete a giudicare quello che vedete, quello che il mio aspetto vi suggerisce. Dimenticate una cosa importante, anzi vitale oserei dire, dentro la gabbia che è il mio corpo, c’è un’anima e voi la state colpendo.
Il vostro giudizio fa paura. Si avete sentito bene, io ho paura di voi.

 

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 401 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

TRANI - Nella mattinata odierna, su delega della Procura della Repubblica di Trani, Finanzieri della Tenenza di Molfetta e dei...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

Nuovo comandante Comando Stazione Carabinieri di Locorotondo

16-05-2021

BARI - Il 3 maggio scorso, si è insediato, quale Comandante della Stazione Carabinieri di Locorotondo, il Maresciallo Capo SEMERANO...

I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari presentano i risultati dell’attività operativa del…

13-05-2021

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate sui territori di Puglia e Basilicata...

Monopoli - Operazione “lock down”, 5 arresti per furti d'auto e ricettazione

06-05-2021

MONOPOLI - Ieri alle prime ore dell’alba, nelle provincie di Bari, Foggia e Lecce, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli...

Contromano sulla Statale, incidente mortale a Fasano

01-05-2021

FASANO - Grave incidente ieri mattina sulla Strada Statale 16, in zona Fasano. Un'auto, una Huyndai I20 condotta da due...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...