Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 16 Luglio 2020 - 15:01

trovo aziende

 

02 22 cyberbullismoNERO SU BIANCO – Ho 17 anni, solo 17 anni. È forse questa la mia colpa? La mia giovane età vi attribuisce il diritto di far di me una di quelle bamboline di stoffa da infilzare con degli spilli o, ancora peggio, il vostro bersaglio preferito per mettere a tacere la vostra insoddisfazione o la vostra frustrazione? Non so di preciso cosa vi spinga a far di me tutto questo, non so se dietro quello schermo ci siano persone che magari hanno una figlia della mia stessa età, o magari loro stesse hanno 17 anni; forse ci incontriamo spesso per strada, mi salutate come se nulla fosse. Poi tornate a casa, prendete tra le mani quell’arma potente, quell’arma che ci rende tutti più forti ma allo stesso tempo vulnerabili, e basta una tastiera per renderci tutti carnefici e vittime insieme.

In tv, sui giornali, a scuola, lo chiamano “cyberbullismo”. Ho cercato su Wikipedia e questo è quello che ho trovato: “Il cyberbullismo (ossia «bullismo online») è il termine che indica un tipo di attacco continuo, ripetuto, offensivo e sistematico attuato mediante gli strumenti della rete”. Un attacco continuo: ogni giorno, ogni qual volta posto una foto, una frase, una citazione, una canzone. Qualsiasi cosa che io faccia o dica fa sentire voi più forti.

Un attacco offensivo: è proprio questo quello che fate, offendete, e la cosa peggiore è che non si tratta di un gesto involontario, ma nel farlo avete tutta l’intenzione e la consapevolezza di questo mondo. Un vero e proprio manifesto di insulti, gratuiti e ingiusti.

Così all’improvviso diventiamo colpevoli e meritevoli delle vostre ingiurie. Siamo ciccione o anoressiche, sfigate o montate, insensibili o presuntuosi, froci o ignoranti, cessi o incapaci. Nel peggiore dei casi le offese sono seguite da minacce di una violenza inaudita.

Non sono qui a chiedervi il perché lo fate, ma quello che davvero mi piacerebbe sapere è come vi sentite dopo averlo fatto. Se offendere così tanto qualcuno, a cui attribuite la colpa di essere semplicemente quello che realmente è, vi rende delle persone più felici. Perché oggi vi svelo io un segreto: non siete delle persone migliori di me. Magari siete gli stessi che osservano indignati o persino addolorati i fatti di cronaca alla tv; quando sui giornali leggiamo di giovani ragazzi incapaci di assorbire passivamente il giudizio cattivo degli altri, probabilmente rimaniamo basiti davanti a quelle notizie. Eppure questo circolo vizioso deve avere per forza un inizio. Dovrei fregarmene di quello che dite, anzi no. Non avete il coraggio di dirlo, voi lo scrivete perché lo schermo vi protegge e spesso immagino la ferocia con la quale le vostre dita si muovono veloci su quelle maledette tastiere.

Ciò che scrivete su di me non dovrebbe sfiorarmi, ma ho 17 anni e vivo in una società in cui il giudizio degli altri sembra essere a volte una chiave di accesso a molte porte e il rischio più grande è che i miei occhi inizino a vedere quello che vedono i vostri. Nessuno forse è in grado di farvi smettere e non so dietro quello schermo chi si nasconde, se una mia coetanea o invece persone che hanno la stessa età di chi mi ha messa al mondo. Continuerete a giudicare quello che vedete, quello che il mio aspetto vi suggerisce. Dimenticate una cosa importante, anzi vitale oserei dire, dentro la gabbia che è il mio corpo, c’è un’anima e voi la state colpendo.
Il vostro giudizio fa paura. Si avete sentito bene, io ho paura di voi.

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 742 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...