Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Aprile 2020 - 16:48

trovo aziende

 

07 06 amore social

NOCI (Bari) – Prima “ghosting” poi “orbiting”. Ma di cosa si parla? Semplice: l’amore che diventa ogni giorno sempre più social.
Siamo nell’era in cui cuori e like hanno definitivamente soppiantato qualsiasi parola, l’era in cui innamorarsi dietro uno schermo è diventato possibile, anzi, forse quasi indispensabile.

Quando mia madre mi ha raccontato il modo in cui ha conosciuto papà, quando mi ha parlato della loro frequentazione, istintivamente ho pensato: “Che assurdità!”. È inconcepibile dover attendere un’ora precisa per potersi parlare, per vedersi, assurdo è persino scriversi delle lettere per esprimere quello che si prova. Ma poi alcune di quelle lettere le ho potute leggere e non so come ho pensato che assurdo fosse il modo in cui parole così grandi, così forti, potessero oggi essere state soppiantate da un cuore o da un pollice all’insù.
Eppure oggi va proprio così: nell’era dei social spesso ci capita di affidare le nostre emozioni a qualche storia su instagram, a un post su facebook, in trepida attesa di vedere quella notifica che ci informi che il nostro messaggio è giunto al destinatario. E noi cosa abbiamo fatto? Nulla, abbiamo postato, senza parlare, senza muoverci dal divano di casa o dalla scrivania del nostro ufficio. Le nostre dita hanno agito per noi.
Poi arriva lui, il social dei social, quello a cui affidiamo ogni speranza, quello che è addirittura in grado di svelare tradimenti, quello attraverso cui una relazione può nascere ma può anche finire con la stessa rapidità. Whatsapp. Nata originariamente come un app di messaggistica istantanea per sostituire sms a volte troppo costosi se non in promozione, si è poi trasformato in uno scenario di relazioni sociali attraverso continue innovazioni.
Così lo stato “online” ci informa se quella persona in quel momento è alle prese con una conversazione con qualcuno che potremmo non essere noi, e se quello stato perdura nel tempo ecco che hanno inizio i primi dubbi. Ma Mark Zuckerberg ha pensato proprio a tutto: la possibilità di nascondere l’accesso in modo da evitare il maniacale controllo della presenza dell’altro e le tanto amate spunte blu che indicano se qualcuno ha volutamente ignorato o meno i nostri messaggi. E quando una relazione finisce? Semplice, whatsapp pensa anche a quello. Troppo difficile dirselo di persona, troppo complicato affrontare emozioni così forti, ci pensa l’opzione “Blocca contatto” e così quando non vedrai più la foto  profilo, quando i tuoi messaggi avranno una sola spunta grigia, bene è in quel preciso momento che capirai che l’altra persona non vuole più avere a che fare con te!


E allora mi chiedo se fossero davvero i miei genitori quelli assurdi o se un briciolo di assurdità oggi non faccia parte anche di me, nata e cresciuta in un mondo che “se non sei social, sei out”. Io per prima faccio parte di quella categoria di persone che senza cellulare sarebbe persa, che ad un concerto video e dirette sono immancabili, quelle che immortalano cene e serate speciali in una foto e in un post condiviso, quelle che follow e unfollow sanno dire più di quanto pensiamo. Eppure se mi fermo a pensare un po’ di più penso che i momenti più belli che ho vissuto fino ad oggi sono stati quelli fatti di sguardi veri, timidi, intensi, di silenzi a tratti imbarazzanti, di discorsi lunghi ore e ore fatti sentendo una voce e guardando un paio d’occhi. Una cosa non ricordo di quei momenti: dove fosse il mio cellulare.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 727 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Monopoli - Arrestato pusher insospettabile

06-04-2020

Monopoli (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Monopoli, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un...

Bari Carbonara - Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

02-04-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle...

Putignano - Era in possesso di oltre 700 grammi di eroina: preso corriere della droga

02-04-2020

Putignano (Bari) - Alle ore 13,00 di ieri pomeriggio, nel centro abitato di Putignano, una pattuglia della locale Stazione Carabinieri, impegnata...

Giovanni Paolo II di Putignano: 24 casi positivi al Coronavirus

29-03-2020

PUTIGNANO (Bari) - E' di pochi minuti fa la notizia della conferma dei 24 casi risultati positivi al Coronavirus in quel...

Provincia di Bari Bat, emergenza COVID-19: tante persone denunciate per violazioni all’art.650 c.p., furto…

20-03-2020

COMUNICATO - In questi ultimi giorni molteplici sono state le violazioni ai sensi dell’art. 650 del C.P. rilevate dai Carabinieri...

Sequestro di cocaina e marijuana grazie al fiuto del cane delle Fiamme Gialle Lady

05-03-2020

BARI - Nell’ambito del costante controllo del territorio volto alla repressione dei traffici illeciti - coordinato dal I Gruppo della...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...

Nisi "Da una periferia, ai dirigenti del Partito Democratico"

13-08-2019

LETTERE AL GIORNALE - È il mio partito. E lo è soprattutto perché è democratico. C’è, nel PD - come, ad...

Cani randagi tra via Ortolani e via Roma: lettera di segnalazione

05-08-2019

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo la lettera che un lettore di Noci24.it ha voluto inviare al Sindaco di Noci...