Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Luglio 2020 - 09:14

trovo aziende

 

KefirquestosconosciutoNUTRIBITES - Sempre più spesso si sente parlare di questo alimento dalla consistenza cremosa simile allo yogurt e dal gusto acidulo. L’ effetto più noto è il ripristino della flora batterica intestinale, di cui più volt abbiamo parlato, in particolar modo dopo aver assunto antibiotici.
Il kefir è per la maggior parte costituito da acqua, vanta un profilo amminoacidico piuttosto buono ed è un’ottima fonte di vitamine e sali minerali.

Chi è intollerante al lattosio può consumarlo? La risposta a questa domanda è si perché la fermentazione oltre a operare dei cambiamenti sul contenuto di vitamine (B2, B6, B12) determina anche la rottura del lattosio in galattosio e glucosio ovvero gli zuccheri di cui il lattosio è costituito e che chi è intolleranza non riesce a scindere.

Perché questo alimento ha un gusto amarognolo? A questa domanda si può facilmente rispondere tenendo a mente che in questo prodotto ci sono sostanze chiamate ammine che sono sempre derivate dall’azione dei batteri. Non solo questo alimento può essere inserito nelle colazioni di chi è intollerante ma può essere inserito nelle diete di pazienti diabetici, con ipercolesterolemia, con ipertensione.

Ricordiamo, inoltre l’effetto immunomodulatorio ovvero si è visto che la variazione del microbiota intestinale influenza positivamente la risposta immunitaria, sopprimendo la risposta Th2, e quindi migliorando la resistenza nei confronti delle infezioni sia a livello intestinale ma anche a livello vaginale.

Come realizzare il kefir in casa:
Ingredienti
- Mezzo litro di latte vaccino (intero, scremato o parzialmente scremato);
- 50 g di granuli di kefir di latte
Riporre gli ingredienti in un contenitore di vetro, coprire il contenitore e tenerlo per 24 ore a temperatura ambiente, tempo necessario per la fermentazione dei granuli. Durante questo tempo si consiglia di mescolare almeno un paio di volte. Una volta trascorso questo tempo, filtrare con un colino senza schiacciare troppo i granuli e lasciarlo raffreddare due o tre ore in frigorifero. Il kefir, così pronto, si conserva in frigo per una settimana al massimo.

Fonti:
- Damiana De Rosa, Manoela M. S.Diaz, Łukasz M. Grześkowiak, Sandra A.Reis , Lisane L. Conceição and Maria Do
Carmo G.Peluzio, “Milk kefir:nutritional, microbiological and health benefits”, NutritionResearch Reviews (2017), 30,
82-96;
- Zaheer Ahmed, Yanping Wang, Asif Ahmad, Salman tariq Khan, Mehrun Nisa, Hajra Ahmad and Asma Afreen, “Kefir
and Health: a contemporary perspectice”, Clinical Reviews in Food Science and Nutrition, 53;422-434 (2013);

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 668 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...