Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 30 Gennaio 2023 - 06:52

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

alimentazioneeinfiammazioneNUTRIBITES - Tutti sappiamo che ad oggi non c’è un farmaco specifico, validato sull’uomo, che possa contrastare l’infezione da Covid-19 (Sars-Cov2 è il nome del virus) però alcuni studi hanno messo in evidenza che coloro che rispondono meglio alla malattia sono soggetti normopeso e con un basso grado di infiammazione.

Sì, proprio l’infiammazione sistemica a volte molto evidenti sembra essere un fattore negativo per la risposta al Covid.

Quando si è infiammati?
Si parla di soggetti infiammati in presenza della sindrome metabolica ovvero la presenza concomitante di almeno 3 fattori tra i seguenti:
- diabete;
- obesità centrale con circonferenza addominale superiore a 88 centimetri nelle donne e 94 per gli uomini;
- ipertensione;
- ipertrigliceridemia e aumento del colesterolo LDL.

I pazienti in sindrome metabolica rispondono peggio al virus rispetto ai pazienti normopeso.

Come fare per “spegnere” l’infiammazione?

La cosa che tutti possiamo fare oltre ad avere uno stile di vita attivo e ridurre il consumo di alimenti- spazzatura, è ridurre il consumo di zuccheri, in particolar modo lo zucchero bianco ma anche lo zucchero di canna che è semplicemente zucchero bianco e addizionato di melassa come sanno tutti i miei pazienti.

Un altro punto focale è ridurre il quantitativo di carboidrati semplici che esercitano un effetto negativo sul corpo soprattutto se mangiati senza una buona quota di verdure, infatti le farine che consumiamo ogni giorno sono maggiormente addizionate di glutine che a livello intestinale agisce un po' come se fosse una “colla” che rimane adesa alle pareti.
Le verdure e le fibre intervengono proprio per staccare i nutrienti che stazionano per lungo tempo
nell’intestino e agevolare la motilità intestinale.

Ci sono poi degli alimenti contenenti omega-3 fondamentali per spegnere l’infiammazione come ad esempio quelli contenuti in pesce azzurro, nel tonno, nello sgombro (mangiato almeno un paio di volte a settimana) che svolge anche il ruolo di attivare maggiormente il metabolismo e mantenerci attivi.

Meglio ancora se utilizziamo per i nostri condimenti l’aglio, che contiene allicina, dalle spiccate proprietà antinfiammatorie.

Le informazioni contenute nell’articolo non sostituiscono il parere medico, se hai domande o
curiosità puoi scrivere al mio indirizzo mail.

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 709 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...