Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 10 Luglio 2020 - 06:00

trovo aziende

 

blog tommaso turi



Mario Gabriele (1952) e Giovanni Laera (1980) sono gli autori dell’eccellente lavoro avente per oggetto il Dizionario etimologico del dialetto nocese (Edizioni Cooperative Meridies, Noci 2014): quest’opera, oltre alla presentazione del Sindaco di Noci e del Presidente del Gruppo di Azione Locale “Terra dei Trulli e di Barsento”, non ha alcun degrado scientifico e tecnico, salvo che nelle “note”, dove, per esempio, non si usa più indicare le pagine con l’abbreviazione p. o pp: ormai, s’inserisce soltanto il numero finale che coincide con la pagina o con le pagine.

Gli “appunti” geo-strutturali di Laera (cf pp.11-35) e “terminali” di Gabriele (cf pp.319-344) conferiscono al “corpo del dizionario” (cf pp.37-316) un’ulteriore peculiarità positiva, che completa, integra e amplia il patrimonio storico del dialetto di Noci (cf pp.32-33): patrimonio che, dal punto di vista degli elementi fondazionali, va, comunque, aggiornato con altri lavori pubblicati, pur non avendo la stessa caratura linguistica del nostro dizionario (cf le opere che si trovano nella Biblioteca comunale “Mons.A.Amatulli” di Noci).

Dal punto di vista dell’orizzonte culturale e dei fermenti innovativi della linguistica connessa alle neuroscienze, il Dizionario presenta due limiti oggettivi, facilmente superabili: il primo limite riguarda l’”aspetto comparativistico” col dialetto dei Comuni limitrofi e con le aree linguistiche prevalenti poiché la comparazione non solo fa emergere l’originalità assoluta di alcuni termini ma anche l’originalità relativa della materia, che va oltre l’eccentricità localistica, che è, a sua volta, il risvolto negativo dell’incapacità di sfidare la complessità del mondo in via di globalizzazione. Il localismo appartiene al passato e non al futuro. Il secondo limite oggettivo del Dizionario attiene alla mancanza delle nuove parole dialettali di Noci, che sono presenti, nella quasi totalità, nell’ambiente giovanile e scolastico, anche universitario. La contaminazione tra i dialetti ha fondato un nuovo dialetto di Noci: un’ analisi sul campo dell’interdipendenza tra i dialetti intergenerazionali è sufficiente ad accertate questo segmento neo-logico e noologico.

A monte di questi limiti, c’è, soprattutto, la distanza culturale che sussiste tra la memoria e la profezia: la memoria, riferita al passato, si compiace della tradizione e della “compagnia del presente” mentre la profezia, riferita al futuro, sfida la “compagnia dell’utopia possibile”. La precomprensione storiografica del dialetto di Noci guarda alla nostalgia del passato, rendendolo un museo sacro mentre la precomprensione storiografica del “nuovo dialetto” di Noci guarda alla nostalgia del futuro. La storia non si ripete mai: quando si dice che chi non conosce il passato sarà costretto a riviverlo si dice una chiacchiera logica ed epistemologica poiché il presente è il futuro che non c’è più e basta.

Al netto di queste questioni “metadialettologiche”, il Dizionario di Gabriele e Laera (attenzione alla non omogeneità tra l’autore in copertina e i due autori del frontespizio che è la fonte della citazione di ogni libro) è un lavoro esemplare, dignitoso e ponderoso che va divulgato alla luce, però, delle nuove acquisizioni neuroscientifiche e neurotiche: queste nuove acquisizioni ci dicono che la stessa parola, vista e letta dalla stessa persona, non sempre viene vista e letta allo stesso modo perché l’elettricità che connette le parti del cervello umano non sempre ha la stessa frequenza e la stessa velocità.-

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 547 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...