Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria
rettangolo
rettangolo
rettangolo
rettangolo
 

Politiche 2013: boom di candidature nocesi, sono sette

01-21-7-candidatiNOCI (Bari) - Chiusa la fase della consegna delle liste, avvenuta ieri sera presso la Corte d'Appello di Bari, è ora chiaro il quadro delle candidature nocesi emerse in queste giornate: in totale sono 7 i candidati nocesi, 3 per il Senato, Donato Bruno, Piero Liuzzi, Angela D'Onghia (in foto  seconda fila da sinistra) e 4 per la Camera, Santino Pugliese, Stefano Angelini, Felice Plantone, Angelo Curci (in foto  prima fila da sinistra)

Il risultato più evidente è che la vera battaglia politica in casa nocese sarà tra Angela D'Onghia, capolista di "Con Monti per l'Italia", la lista che al Senato riunisce Scelta Civica di Monti, UDC e FLI, ed il duo, Donato Bruno e Piero Liuzzi, che da ieri sera sono ufficialmente in lizza per entrare a Palazzo Madama. A giudicare dalla scelta di candidare due esponenti della stessa città sembrerebbe che Berlusconi abbia davvero voluto contrastare la capolista montiana, D'Onghia, imprenditrice neofita in politica, proprio nella sua stessa città. Dal momento che la lista Monti non ha attualmente nessun referente sul territorio (o perlomeno nessuno ha già annunciato di schierarsi con il presidente del Consiglio uscente) e che nessun circolo di Futuro e Libertà si è mai aperto a Noci, risulta evidente, quindi, che a dar manforte ad Angela D'Onghia al Senato sarebbe in primis l'UDC locale, che è direttamente coinvolto alla Camera con la candidatura del capogruppo consiliare Stefano Angelini. Naturalmente bisognerà vedere le potenzialità attrattive di Monti e della D'Onghia sull'elettorato nocese che peso avranno. 

Colpire, quindi, la capolista di Monti al Senato in Puglia con la compresenza di due esponenti di spicco del PDL, uno con deroga, Donato Bruno al suo quinto mandato ininterrotto dal 1996, ed uno, il sindaco uscente Piero Liuzzi, con un notevole ascendente sull'elettorato nocese, potrebbe essere la contromossa studiata a Palazzo Grazioli per far partire, da Noci, come da altre realtà locali, la volata ad un PDL che vivrà la campagna elettorale come prova d'appello per la prosecuzione del suo cammino. Inserire i "portatori di preferenze" per puntare al premio di maggioranza è perciò la strategia messa in campo da Berlusconi e Fitto. E grazie alla legge elettorale vigente, il famoso "Porcellum" che toglie agli elettori la possibilità di scegliersi il candidato limitando la manifestazione della preferenza alla sola lista, Bruno e Liuzzi potranno fare campagna elettorale insieme, per il partito, e senza sgambetti reciproci.

Alla Camera, invece, le candidature nocesi difficilmente potranno tradursi in elezioni dei partecipanti, vista la loro collocazione ben al di sotto delle soglie di eleggibilità. Si tratta prevalentemente di candidature volte a sostenere i rispettivi partiti e alla crescita dei consensi. 

Il voto del 24 e 25 febbraio si svolgerà scegliendo unicamente una lista per la Camera ed una lista per il Senato. I seggi vengono ripartiti su base nazionale per la Camera e su base regionale per il Senato. Ogni lista ha depositato un programma, un simbolo e l'indicazione di un capo della coalizione. I candidati nocesi sosterranno l'elezione dei rispettivi capi della coalizione: Berlusconi (Bruno e Liuzzi); Monti (D'Onghia, Plantone, Angelini) Bersani (Pugliese), Magdi Cristiano Allam (Curci).

 

Sette candidati nocesi alle politiche del 24 e 25 febbraio 2013

 

al SENATO 

alla CAMERA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

Pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Valenzano - Tentato furto aggravato. Due arresti

09-05-2023

VALENZANO - I Carabinieri di Triggiano hanno arrestato in flagranza di reato per tentato furto aggravato in concorso due cittadini extracomunitari...

Incidente sul Canale di Pirro, un morto

03-05-2023

FASANO - Un 24enne di Altamura è morto questa mattina sulla SP1 nel Canale di Pirro alla guida di un...

Bari e Melfi (PZ): eseguiti sei provvedimenti definitivi di carcerazione

08-04-2023

BARI e MELFI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei provvedimenti definitivi di carcerazione emessi dalla Procura...

Locorotondo: notevole quantitativo di marijuana rinvenuto e sequestrato dai Carabinieri. Arrestato un 34enne

05-04-2023

LOCOROTONDO - I Carabinieri del Comando Stazione di Locorotondo, all’esito di diversi servizi antidroga, hanno tratto in arresto un 34enne del...

Bari – Spaccata in centro: caso risolto in poche ore. 2 fermi dei Carabinieri

04-04-2023

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto, con successiva traduzione in...

Adelfia: sequestro di droga e di un’arma clandestina

30-03-2023

ADELFIA - I Carabinieri di Triggiano hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di stupefacenti e di un’arma clandestina...

NECROLOGI

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

È morto l’abate Bianchi

16-03-2023

NOCI - All'età di 94 anni è venuto a mancare padre Guido Bianchi, abate dell'abbazia Madonna della Scala di Noci...

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

LETTERE AL GIORNALE

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...

Non si può dividere ciò che è già diviso, non si può unire ciò che…

13-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, gli ultimi avvenimenti relativi all’adesione di alcune liste afferenti all’area Nisi al progetto del candidato Intini...

L’editoriale

29-03-2023

LETTERE AL GIORNALE -  Riceviamo e pubblichiamo una lettera dell'associazione "La piccola biblioteca europea" a commento dell'editoriale del 18 marzo...

….e ora in conclave!!!

14-03-2023

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una lettera dell'associazione "La piccola biblioteca europea" in merito alle amministrative di maggio...

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...