ADV

 

Gabriella Carlucci:''Basta con la tv, bisogna tornare al porta a porta''

02-20-gabriella-carlucciNOCI (Bari) - «Politica e tv, basta non se ne può più, è tempo di ritornare al porta a porta» (non alla trasmissione televisiva). Si è presentata agguerrita e sicura di sé, seppur con un'ora di ritardo, Gabriella Carlucci (in foto), in lista alla Camera dei Deputati per le prossime elezioni politiche nelle fila dell'Udc. Nella convention organizzata sabato scorso dal circolo locale per presentare i propri candidati alla Camera ed al Senato, la ex soubrette televisiva ed ex onorevole e sindaco di Margherita di Savoia col marchio Forza Italia-PdL non ha mancato di lanciare stoccatine di una certa misura al suo ex leader di partito nonché suo ex datore di lavoro.

«Basta con la sua faccia in tv - ha dichiarato la Carlucci al tavolo dei relatori allestito all'hotel di via Siciliani - basta con le false illusioni con cui ciba il popolo italiano salvo rimangiarsi tutto dopo aver raggiunto i propri scopi personali». E si lascia andare ad un excursus personale circa le leggi ad personam sulle emittenze televisive e sul lodo Alfano. Poi una parentesi che coinvolge la sorella Milly ed «i punti di share rubati per dare credito pubblicitario ai programmi televisivi di casa Mediaset». Una Carlucci che non ha risparmiato niente al suo ex leader ed ha puntato tutto sulla personalità di Pierferdinando Casini e Mario Monti.

E dire che la serata era partita con toni pacati, quasi dimessi, del segretario provinciale Udc Barattolo che ha basato il suo intervento sulla promessa di un rinnovamento di idee prima ancora che delle persone.

02-20-angela-donghiaÈ stata quindi la volta della capolista al Senato Angela D'Onghia (nella foto di Mirko Laviano) che invece ha puntato tutto sulle nuove generazioni. «I giovani devono essere presenti almeno al 30% all'interno del mondo politico, associativo, civile. Dobbiamo fare in modo che i giovani tornino ad appassionarsi di politica, di lavoro, d'impresa. Il mondo si è globalizzato ed i giovani hanno sicuramente la mente più aperta». Poi il territorio. «Voglio essere senatrice solo a Roma, per il resto sono Angela. Dobbiamo ripartire dal nostro territorio, da Noci, una porzione di territorio molto redditizia che oggi vede una fase decadente». Nel divulgare il programma dell'Udc e dei 9 punti programmatici dell'Agenda Monti, si sono alternati il candidato alla Camera dei Deputati Stefano Angelini, e l'avv. Lanzillotta del circolo di Locorotondo. Per idee e partecipazione, l'idea del grande centro sembra aver preso forma, e punta tutto sulla concretezza e nel valore delle persone candidate.

02-20-presentazione-udc

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

Riceviamo e pubblichiamo Il 24 maggio 2024 il Tribunale di Bari (giudice dott. Santoro) ha assolto dall’accusa di diffamazione “perché il...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...