Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 23 Settembre 2020 - 12:18
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Ieri sera il primo comizio elettorale per le regionali in piazza. Stasera ore 20:30 parla il governatore uscente Vendola. Quando i nocesi?

 

regionali-2010-candidati-sbobbano-piazzaNOCI (Bari) - Ultima settimana di questa stranissima campagna elettorale per le regionali del 2010. Strana perché tradisce ancora una volta lo spirito popolare delle elezioni. Un tempo le elezioni avevano come vero e proprio punto nevralgico la piazza, il luogo del dibattito pubblico per eccellenza, dove un gruppo politico o una coalizione avevano l'ambizione di portare i temi nevralgici delle campagne elettorali per convincere i propri elettori e soprattutto per lanciare messaggi agli elettori di schieramenti opposti. La piazza è di tutti ed era il luogo del confronto ideale.

regionali-2010-segretario-pd-ciasca-palcoPassi per i candidati non nocesi, però, pur avendo Noci ben 3 candidati consiglieri (Gianni Schiavone 20° del PDL, Marino Gentile 14° de I pugliesi e Fiorella Daniele 3° dell'UDC nella foto sopra) fino ad oggi, lunedì 22 marzo mattina, solo  un comizio pubblico è stato svolto in Piazza Garibaldi: ieri sera dalla Federazione della Sinistra con Michelangelo Dragone. E pensare che solo venerdì sera la campagna elettorale farà il posto al silenzio pre-votazioni. Per di più solo un partito cittadino, il PD, ha realizzato un piccolo palco in Piazza Garibaldi per i propri comizi. (Nella foto a sinistra potete osservare addirittura il segretario cittadino del PD, Cosimo Ciasca, alle prese con il montaggio del palco nella giornata di venerdì scorso). Di altri palchi nessuna notizia.

Segno dei tempi o segno di paura ad affrontare l'uditorio? Perché una considerazione ci viene in mente: se il politico sceglie di non arringare la piazza, come potrà scegliere di prendere la parola in consiglio regionale? Paura del comizio? Oppure voglia di raggiungere "intimamente" l'elettore potenziale sui luoghi di lavoro o nelle mega-cene elettorali?

Snobbare la Piazza sarà pure una necessità, a volte, per paura di parlare a quattro gatti, di non fare bella figura... meglio quattro gatti nei comitati elettorali penseranno alcuni. Schiavone, Gentile e la giovane Daniele pensano davvero che la gente non voglia sentirli pubblicamente parlare o esprimere progetti sulla Regione Puglia? Speriamo proprio di no. Basta reticenze, salgano su un palco in piazza e dicano perché votare loro il 28 e il 29 marzo. In altri comuni lo stanno facendo, ma perché non a Noci? Non si sa.

E il centro sinistra nocese, a 5 giorni dal voto, non contando su un consigliere nocese, come e dove sta dirigendo i propri elettori? Non si sa. Se non ci si assume pubblicamente la responsabilità delle proprie idee come è possibile indirizzare l'elettorato?

regionali-2010-vendola-nociSono elezioni assurde queste del 2010, schiacciate dal peso di polemiche a livello nazionale, incapaci, a Noci, di comunicare idee pubblicamente in Piazza Garibaldi. L'incontro informale, il cocktail al posto del comizio, il "sopralluogo" sul posto di lavoro di aziende in crisi o amiche, la mitica cena-elettorale, il passaparola fra parentele e clientele.... sono davvero gli unici strumenti a cui questa classe politica candidata ha affidato le proprie chances di vittoria? Scelta miserabile.

La propaganda e la piazza servono per far assumere responsabilità pubbliche ai candidati e vanno pretese entrambe. Solo così si vincolano i politici alle idee comunicate pubblicamente... altrimenti nel chiuso dei piccoli comitati elettorali con i pochi fedelissimi le idee non contano più, gli impegni futuri diventano piccoli scambi di favori e la democrazia va a farsi benedire. Se non è già accaduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 586 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...